AreaPn, Championship 3: Le Sacilesi corrono ma il Forcate c’è

Continua la corsa delle cugine liventine in Championship 3, con la capolista Sacile che batte per 5 reti a 1 il fanalino di coda Pescincanna: di Castaldi, Collodel, Disma, Rodio e Marco Rossi i gol sacilesi, Di Palma il marcatore per il Pescincanna.

Non cede però il passo il Rapid Sacile che, grazie al goal di Alessandro Zandonà, batte di misura il Villadolt e continua l’inseguimento ai cugini ed al Forcate.

Quest’ultima formazione mantiene le 6 lunghezze di distanza dalla capolista grazie ad un perentorio 4 a 0 ai danni degli Aviano DraghiEdoardo Cimolai si porta a casa il pallone grazie alla tripletta personale, chiude il conto la rete di Giachino.

Finisce invece a reti bianche l’ultimo match in programma tra Primo Maggio e Borc, con i ragazzi del quartiere che non riescono a compiere il sorpasso ai danni dei ramarri.

Borc che nel prossimo turno ospiterà un riposato Sporting San Giovanni, il Forcate farà visita al Villadolt, la capolista Sacile accoglierà l’undici marzo al XXV Aprile il Primo Maggio (…ammetto che aspettavo con ansia questa partita per poter scrivere sta frase 😛 …), mentre il Pescincanna sarà impegnato tra le proprie mura contro il Rapid Sacile.

Print Friendly, PDF & Email