AM5: tante le new entry, Modus subito in palla

Primo turno di campionato per i tre gironi degli Amatori a 5: al termine di questa fase, in base alle posizioni in classifica, verranno composti ulteriori tre gironi per assegnare i vari titoli.

Nel gruppo A partenza a razzo per Modus Stellare, Troncos e Danieli, capaci di cogliere le tre vittorie di giornata con scarti molto ampi. Addirittura undici, quattro di Rumiz e tre di Lendaro, le reti messe a segno dai primi contro la new entry Friul Coop (11-4). A lasciare strada alla Danieli è invece un’altra novità della stagione, la New Team, 7-2 al triplice fischio con doppietta di Dilena. Sono due anche i gol messi a segno da Batesta nella vittoria 6-2 dei suoi Troncos sul Real Pittibull. 3-3 spumeggiante invece in STU FagagnaFormentera Team, due formazioni da qualche stagione stabilmente nei piani alti.

Nel girone B sorride il Capo Horn, 3-0 al debutto assoluto nella competizione al Fagagna C5: timbrano il cartellino Gigante e Stegnjaja (2). Ottimo esordio anche per il Jolly Lauzacco capace di superare 4-3 gli Sbregabalon, formazione ancora in fase di costruzione e con i meccanismi da sistemare visti i numerosi nuovi innesti. Una tripletta di Gremese è decisiva per regalare al Real Tresesin i due punti contro le Black Panters, compagine apparsa comunque in salute nonostante il risultato negativo.

River Platano subito in palla nel girone C: 2-5 contro i Duronons, formazione protagonista del girone Purgatorio nella scorsa stagione; decidono le doppiette di Pierdominici e Ligovich. Il Varmo fa la voce grossa con Ottogalli e Versalato in ottima forma contro una delle tre novità presenti nel girone, la New Team Lignano: 5-3 il finale di una gara tra due formazioni molto ben assortite. Il Palmanova C5 espugna il parquet del Futsal Santamaria 2-5, doppiette di Pitticco e Grattoni, pari e patta invece tra Cantera Talmassons e Gli Amici del Dibi (4-4).

Print Friendly, PDF & Email