Villa, è promozione! Idee e gruppo fanno la differenza

Villa Vicentina. Il Villa supera, con una rete per tempo, grazie ad una fortunosa doppietta di Simone Puppo, le Aquile e, con una giornata di anticipo, si aggiudica la leadership del girone B di terza categoria. Il team verde, guidato dal giovanissimo e talentuoso mister Fabio Fardella è stato la  vera rivelazione del girone B di terza, ha saputo esprimere un calcio offensivo, sempre propositivo e a tratti addirittura spumeggiante, sapendo però anche soffrire nelle giornate più complicate con una sola sconfitta subita nelle 19 partite disputate.

Mister Fardella, a promozione raggiunta, dichiara “Questa è la vittoria delle idee e del gruppo. Assieme allo staff abbiamo organizzato allenamenti e tattica in modo da consentire ai ragazzi di potersi esprime al meglio delle loro possibilità, ipotizzando fin dalla preparazione estiva che questa squadra aveva tutte le carte in regola per vincere il campionato. Non è stato tutto rose e fiori come può sembrare, ci sono stati momenti difficili ma non ci siamo mai disuniti. Lo scheletro del gruppo è rimasto fino alla fine sapendo stringere i denti in queste ultime partite nonostante anche qualche infortunio; il più pesante sicuramente quello del capitano Matteo Braini. Ci tengo a ringraziare tutti i ragazzi che mi hanno sempre seguito e hanno creduto in me e nelle mie idee di calcio senza mai dubitare della bontà del progetto tecnico-tattico. Grazie anche alla dirigenza che ha creduto nella mia voglia di mettermi in gioco e nelle mie qualità. Adesso non ci resta che chiudere il campionato nel migliore dei modi onorando la competizione anche nell’ultima giornata che resta,  cercando di non arrivare ai 60 punti di coppa disciplina che ci farebbero perde un punto in classifica. Dopo potremo tuffarci nell’organizzazione del prossimo campionato di seconda categoria, che sarà molto impegnativo, con la speranza che la rosa venga riconfermata in toto”.

 

Print Friendly, PDF & Email
css.php