Varmo, andiamo a comandare! Maledez in fuga

Varmo eletto all’unanimità squadra della decima giornata di campionato della seconda fase Amatori a 5. Lo 0-2 nella tana dell’ ex capolista ha consegnato, a Jacopo Tirelli e compagni, il primo posto in classifica, raggiunto per una miglior Coppa Disciplina rispetto a I Cicciolotti, squadra a cui va dato comunque il merito di aver tenuto un ritmo infernale fino a qui. Lo stesso capita Tirelli ha dichiarato: “Sicuramente è stata la vittoria del gruppo. Abbiamo saputo difenderci con ordine e tenacia contro una squadra dall’ottimo tasso tecnico: siamo molto soddisfatti di essere riusciti a mantenere la nostra porta inviolata. Siamo anche stati bravi a pungere in avanti e alla fine, come dimostra il risultato, la vittoria è stata meritata. Ora rimaniamo concentrati sulle restanti partite perché il campionato è lungo e noi vogliamo centrare il nostro obiettivo minimo: i playoff“. Per la cronaca, a segno Manuel Ottogalli e lo stesso Jacopo Tirelli (foto della gara anche sulla pagina Facebook e”Lega Calcio Friuli Collinare”, ndr). Si anima la lotta per il terzo e il quarto posto: attualmente tre squadre sembrano avere le carte in regola per giocarsela fino in fondo: Formentera Team, STU Fagagna e Danieli. I campioni in carica hanno ottenuto una importante vittoria sul campo dell’Ele.V.ation per 5-6: decisive le doppiette di Tommaso Turchetti e Andrea Scridel. Nota di merito per capitan Thomas D’Orlando che, come sottolineato nella pagine ufficiale della squadra, è sceso in campo con una costola rotta. Potrebbe pesare invece la sconfitta dei Viola dello STU contro il River Platano, alla seconda affermazione consecutiva: tra i locali spicca il poker di Matteo Pianta, agli ospiti non basta la tripletta di Federico Nobile nel 7-6 finale. Mercoledì sera la sfida Pizzeria ConcordiaDanieli.

Situazione intricatissima anche nel girone Purgatorio, dove addirittura tutte le squadre potrebbero ambire ad un posto nella fase finale. Balzano attualmente in testa i Fiocco Boys sconfiggendo i temibili ragazzi del Jolly Lauzacco, sfruttando la vena realizzativa di Simone Malisan. Colpo di giornata messo a segno dal Real Tresesin impostosi 5-2 contro l’ex capolista Duronons: per i locali a segno Stefano Carbone (2), Mauro De Lenardis e Riccardo Fazioli (2), per gli ospiti Enrico Navarria e Marco Zolli. 4-4 invece al triplice fischio di Fagagnabar Al Posta Gemona: entrambe le formazioni si trovano in lizza per un posto nella final four con i locali leggermente avvantaggiati visti gli undici punti accumulati sino ad ora, doppiette di Fabiano Purino, John Melchior e Stefano Roi.

I Maledez prendono il comando del girone Paradiso! Sono due infatti i punti di vantaggio sulla prima diretta inseguitrice Cantera Talmassons e addirittura due le partite in meno disputate, chiari elementi che fanno capire come l’attuale capolista abbia le carte in regola per concludere la seconda fase al primo posto. Nell’ultima gara vittoria al cardiopalmo nello scontro diretto contro i BGB: nel 3-2 finale a segno per i locali Matteo Della Negra, Andrea Alex Sciortino e Enzo Sciortino, agli ospiti non basta la doppietta di Carlo Lessio. La Cantera dal canto suo non fallisce la propria gara e supera per 3-0 la Julia asd, ancora ancorata alla zona di testa nonostante la sconfitta: doppietta di Samuele Pascolo e rete di Enrico Marcon. Tennistico 4-6 in Tratt.4 con…Real Pittibull, giunti alla seconda vittoria consecutiva. Spicca tra gli altri l’inutile tripletta di Alessio Turri, vanificata dal poker messo a segno da un indiavolato Donato D’Agostini. Chiude il quadro il 3-2 combattuto della sfida tra Bicinicco e Black Panters, grande protagonista di giornata Luca Rovere che con una doppietta permette ai suoi di piazzarsi al quinto posto e insediare da vicino le squadre immediatamente avanti.

 

 

Print Friendly, PDF & Email

Collaboratore LCFC

Studente di Giurisprudenza

Appassionato di calcio giocato e raccontato

css.php