Tomat, 3 gol per l’orgoglio della Climassistance

Campionato Geretti. Dopo l’interlocutorio girone della Seconda Fase vinto dagli Amatori Manzano, si sono giocate due partite della Terza Fase, composta da quattro gironi da tre squadre.

Campionato. Si è giocata la prima partita del girone F tra Carnia United e Dimensione Giardino fra i quali prevalgono di misura i padroni di casa del Carnia. “E’ stata una partita giocata da due squadre simili per potenzialità” dice Alessandro Guidetti del Carnia United “Noi avevamo la presenza di tutti i giocatori effettivi giocando in casa. Anche grazie a questo è arrivata una bella vittoria, decisa da una giocata del nostro attaccante Di Lena al 25o del primo tempo. Ora per passare bisognerà vincere contro le vecchie glorie del San Daniele, squadra tosta, secondo noi la più forte del torneo, e ben organizzata. Non per questo non dobbiamo crederci perché nel calcio nulla è scontato.”. Si gioca anche nel girone G, con lo Ziracco Calcio ospite dell’APD Cerneglons. Petris e Visentin regalano la vittoria al Cerneglons;  un’altra vittoria di misura perché nello Ziracco era andato a segno Dorli. Lo Ziracco dovrà già rifarsi nella prossima partita contro l’ADM Bunker 3 per sperare ancora nel passaggio del turno.
Al Sole 2 Over 40 continua a comandare la terza fase di Coppa, dove restano da disputare  due giornate. Nonostante la capolista affrontasse la Climassistance, squadra ultima in classifica, il pronostico non è scontato. I tarcentini  hanno trovato sulla loro  strada  n super Tomat che, con le sue tre reti, ha permesso alla Climassistance di ottenere un prestigioso pareggio. Ad approfittare di questo pareggio è La Rosa che, in virtù della vittoria contro il Bottosso & Frighetto ispirata dalle reti di Carpin, Macuglia e Spanghero, si trova ora a due punti dalla testa della classifica con una partita giocata in meno. Sale momentaneamente al terzo posto la Folgore Over 40 dopo il pareggio contro gli Amatori Calcio Farra, squadra che rimane staccata di un punto dagli odierni avversari. Il terzo posto però è occupato anche dal CRSF Versa che, grazie al 13o gol stagionale di Millia, pareggia contro gli Over Gunners 95 capaci di andare a rete con Raimondi.
Irriducibili. La Brigata Brovada e La Fortezza si permettono un bel salto in avanti nella classifica dopo le rispettive vittorie in questa giornata. La Brigata Brovada ottiene i suoi due punti contro il Totò e Gli Amici, superati grazie alla doppietta di Feruglio ed al gol di Presta.  Due punti che consentono alla  Brigata di mantenere a distanza di un punto La Fortezza, squadra che, con Brumat e Contin protagonisti, supera per 2-0 il Buja Millennium. Feletto ‘90 Sottocastello e ASA Isotecno invece si spartiscono i due punti, andando a segno rispettivamente con Leonarduzzi e Codromaz . 1-1 il finale.

Francesco Paissan

Print Friendly, PDF & Email
css.php