Thermoservice mette la freccia

CAMPIONATO
Nel weekend si sono disputati ben due scontri di alta classifica. Nel primo il solito Varmo (6 su 6 ad oggi) ha avuto la meglio sul STU Fagagna per 6-5: la tripletta di Gabriele Romanin viene annullata da una grande prestazione di gruppo della capolista, a segno con Fabio Mauro e Paolo Venica (doppiette), Alex Sciani e Alex Mauro. Il risultato più sonante di giornata è quello maturato però nel match del mercoledì tra Fagagna C5 e Formentera Team, con gli ospiti capaci di imporsi addirittura per 10-1, rimanendo così in scia alla alla regina del girone in attesta dello scontro diretto. Torna alla ribalta bomber Tommaso Turchetti, a segno con un poker; partecipano alla festa anche Sergio Ongaro e Luca Grattoni con una doppietta a testa, Mario Tubetti e Thomas D’Orlando completano il tabellino. Importantissime al fine di continuare a coltivare sogni di semifinale le vittorie dei Troncos e della Pizzeria Concordia, rispettivamente su Bicinicco (5-4) e Rivignanese (1-6). I due punti permettono infatti di accorciare sensibilmente le distanze dalle posizioni che consentiranno l’accesso alla fase finale.

COPPA
Il big match di Ipplis se lo aggiudica la Thermo Service: vittoria contro gli Sbreghebalon e sorpasso in classifica che vale la vetta. Nel 2-3 finale si sono fatti notare Tommaso Ciani e Mauro Volpe per i locali; Federico Bagnariol, Jasmin Dudic e Gatto Gabriele per gli ospiti. Primo posto in classifica anche per il Jungle, sontuoso nell’imporsi in casa del Jolly Lauzacco: assoluto mattatore dell’incontro Matteo Paoluzzi, capace di mettere a referto ben 6 reti. “Giochiamo ogni partita con lo scopo di divertirci, stare insieme e stando attenti a non farci male”-affermano entusiasti dirigenti e giocatori de Il Jungle-“Siamo partiti un po’ a rilento ma visto come stiamo completando la rosa miriamo alle semifinali di coppa; ovviamente poi si vedrà partita dopo partita”. 4-4 nell’ultima partita del girone disputata tra Cantera Talmassons e Fiocco Boys: per i locali gran prestazione di Samuele Pascolo, a segno con una tripletta, mentre la formazione ospite ha risposto con la doppietta di Simone Malisan e i goal di Tommaso Degano e Denis Colosetti.

IRRIDUCIBILI
E’ Martino Buchini il personaggio della settimana del girone Irriducibili, assoluto protagonista con una tripletta nella gara tra i BGB e i Disordenas. Ha raccontato così la gara: “La mia prima tripletta in carriera non è  bastata per regalare la vittoria ai miei BGB, l’inesperienza si paga a caro prezzo: ne hanno infatti approfittato i Disordenâs, recuperando 3 gol di svantaggio nel giro di 2 minuti a pochi giri di lancetta dal fischio finale. Io e Andrea Moschion (doppietta) siamo riusciti a non far sentire l’assenza del bomber Michele Moschion (17 gol in stagione). Peccato per il finale: concedendo 3 tiri agli avversari abbiamo subito  3 gol. I Disordenas hanno portato comunque a casa un punto meritato”. Trattoria 4 con…in gran forma: il 7-4 finale sul Real Pittbull regala il primo posto in classifica e ulteriore convinzione nei propri mezzi, vista la presenza in rosa del bomber del girone Giorgio Parisi, a segno con un pokerissimo nell’ultimo turno disputato. Il Real Pittbull ha analizzato la partita dicendo che “abbiamo sbagliato il pressing alto: ci eravamo infatti posti l’obiettivo di alzare il nostro baricentro ma purtroppo ci siamo fatti trovare più e più volte in una situazione di inferiorità numerica in difesa. Rialzeremo la testa e proveremo comunque a raggiungere le semifinali”.

CRISTIAN TULISSI

Print Friendly, PDF & Email
css.php