THERMOKEY-ZIRACCO e VACILE-GRADO 2006 LE DUE FINALISSIME DI SABATO 24 A CERVIGNANO

LCFC A 11. PLAY-OFF Eccellenza e 1^ Categoria. Ziracco-Drag Store (0-1) 7-6 ai rigori. Grande prestazione del Drag Store e stagione da incorniciare per la formazione del presidente Castagnaviz capace di rendere la vita difficile ai pluricampioni dello Ziracco che perdono il match di ritorno per il tiro cross di Meroi, poi dopo una lunga serie di rigori (ben 10) lo Ziracco si guadagna la finale. Thermokey-Real Sella 3-1. Come da facile pronostico i campioni in carica del Thermokey hanno facilmente avuta ragione di un demotivato Real Sella (ma non certamente per la sua esaltante stagione con tre promozioni in soli quattro anni di appetenza nel Collinare) trafitto dal tridente Candotti-Domenghini-Giametta. Per gli ospiti gol della bandiera di Ganis. Finalissima. Ziracco-Thermokey si giocherà sabato 24 al comunale “Perino Dissabo” di Cervignano con inizio alle 20.30. In caso di parità dopo i tempi regolamentari, si dovranno disputare due tempi supplementari da 10’ cadauno, quindi se dovesse perdurare il risultato di parità si andrà alla battuta dei calci di rigore. Al termine la cerimonia di premiazioni. Seconda e Terza categoria. Jalmicco-Vacile 3-5. Festival del gol nel retour-match con il Vacile a prevalere sullo Jalmicco sfruttando la verve realizzativa del suo alfiere offensivo Dreon capace di andare in gol per ben tre volte, con ottimi alleati Andrea e Francesco Bonutto. Per i locali gli inutili centri di Di Benedetto e la doppietta di Baio. Grado 2006-Alta Val Torre 2-1. Dopo aver vinto la gara d’ andata, i gradesi si concedono il bis superando l’Alta Val Torre (in formazione rimaneggiata) con la determinante doppietta di Nunez; per gli ospiti Micieli. Finalissima. Vacile-Grado 2006, si giocherà sabato 24 a Cervignano con inizio alle ore 18. Renato Damiani

I-Campioni-del-Thermokey-13.jpg
I-Campioni-del-Thermokey-13.jpg

Print Friendly

Commenti

Leave a Reply

Devi essere loggato per inserire un commento

css.php