Thermokey, scudetto! Vacile, Colugna, Ruda e Trivignano: Eccellenza!

Finale al cardiopalmo in Eccellenza e coppa disciplina grande discriminante per l’assegnazione dello scudetto e dell’ultimo posto valevole la permanenza nel massimo campionato. Insomma un campionato entusiasmante che ha tenuto col fiato sospeso fino all’ultimo triplice fischio. Complimenti a tutti.Può fare festa la Thermokey, dopo un girone di andata da record e un ritorno a ritmi un po’ più bassi! I ragazzi di Rivarotta hanno la meglio infatti su uno Ziracco vincitore sul campo contro la Contea Cussignacco ma penalizzato dai due cartellini gialli molto discussi sventolati a capitano Alessandro Domini e Alberto Mascia. I biancorossi hanno superato invece in rimonta i Drag Store grazie alle reti di Giovanni Bozza e Fabio Mariussi, in risposta a Emanuel Masarotti, e hanno potuto dare il là ai festeggiamenti. Grande festa a fine partita per il presidente dei manzanesi Fabiano Castagnaviz che lascia la carica dopo undici anni di passione. Al termine di una cavalcata memorabile, riesce a raggiungere il quintultimo posto il Montenars ai danni proprio della Contea Cussignacco: la vittoria a Iutizzo corona una grande filotto che legittima la permanenza in categoria.

Vacile e Colugna possono festeggiare nel girone A di Prima: presentatesi all’ultima giornata con il destino tra le proprie mani, entrambe non falliscono il proprio appuntamento. I primi a festeggiare sono stati i ragazzi dell’hinterland udinese, vincendo sabato sul campo del Valcosa per 3-1 grazie a Fabio Naccaro e Mattia Sermonico. Il Vacile invece, complice anche la vittoria del Tissano (2-4 sugli Amatori FortezzalFand) ha dovuto sbancare il sintetico di Tolmezzo per dare il via alla festa: doppietta di Francesco Bonutto e reti di Thomas Bremer e Fabio Foscato a coronamento di una stagione fantastica.

Il Ruda raggiunge il Trivignano in Eccellenza, addirittura superandolo e portandosi a casa la vittoria del girone: 2-0 nell’ultimo turno firmato da Antonio Conte e Claudio Ferigutti. Lo stesso Trivignano viene sconfitto 2-1 sul terreno amico dal Nojar Zellina che così si garantisce la permanenza in categoria ai danni della stessa formazione di Gradisca.

Cristian Tulissi

Festeggiamenti per F.Castagnaviz
La rosa del Vacile
Print Friendly, PDF & Email
css.php