THERMOKEY E ZIRACCO IPOTECANO LA FINALISSIMA DI CERVIGNANO, MENTRE NELLE SFIDE DI SECONDA E TERZA CATEGORIA, SI

Sgorlon Roberto - Real Sella
Sgorlon Roberto – Real Sella

LCFC A 11. PLAY-OFF

Eccellenza-Prima categoria (Semifinali). Drag Store-Ziracco 0-1. Partita dai toni agonistici molto elevati al “Gumini” di Manzano ed è presumibile che anche la rivincita sarà sulla falsariga del match d’andata risoltosi a favore dei ziracchesi con la decisiva rete di Giaiotti (in questa stagione inventatosi super-bomber) al 22’ della ripresa. Real Sella-Thermokey 1-3. I campioni in carica già con i piedi nella finalissima di Cervignano di sabato 24 maggio. Il netto successo in casa del Real Sella (forse appagato per quanto fatto sinora) battuto da Giovanni Bozza, Cudin e Giametta; per gli ospiti il gol della bandiera di Tonizzo.

Dreon Fabio - Vacile
Dreon Fabio – Vacile

Seconda e Terza categoria (Semifinali). Vacile-Jalmicco 2- 1. Partita molto tirata quella andata in scena al comunale che ha visto la squadra di casa prevalere di misura sul dominatore del girone nella regulair season. Le reti di Natale e di Dreon rendono quanto mai avvincente il retour- match, ma il rigore di Baio per gli ospiti apre scenari davvero interessanti per la rivincita che lo Jalmicco per accedere alla finalissima di Cervignano, dovrà vincere con due gol di scarto non escludendo il ricorso agli eventuali calci di rigore. Alta Val Torre-Grado 2006 0-1. Pur giunti a Pradielis con gli uomini contati (solo 12 gli uomini a disposizione), i gradesi dopo un match che non ha riservato particolari emozioni, hanno trovato il gol che potrebbe valere la finale a 10’ dal termine con un colpo di testa del centroavanti Marigo il quale subito dopo ha fallito banalmente la palla del possibile raddoppio. Renato Damiani

Print Friendly, PDF & Email

Commenti

Leave a Reply

Devi essere loggato per inserire un commento

css.php