STU e Fagagna C5 super, Julia-Am Forever tutto rimandato

Incredibile quello che accade alla Bomboniera di Feletto Umberto nella prima semifinale del Campionato: il Fagagna C5 ha infatti fermato il Formentera Team, corazzata capace di vincere il girone senza troppi patemi sull’1-1; al capitano dei “bucanieri” Thomas D’Orlando ha risposto Luca Miotti. Indirizza in maniera considerevole l’esito del doppio incontro il STU Fagagna, abile a ribaltare il pronostico contro il Varmo C5; nell’8-3 finale fanno la voce grossa bomber Federico Nobile (3 goal), Iriti Pietro e Fabio Comuzzo entrambi a segno con una doppietta.

Viene deciso dal giudice il risultato tra Sbregabalon e Jolly Lauzacco in Coppa, visto che la formazione di Pavia di Udine ha schierato un giocatore squalificato: Luca Felettig e compagni si erano comunque imposti sul campo per 8-7, riuscendo a rimontare da un 1-5 subito nei primi minuti di gara. Questo avvio fa sperare nella rimonta per la gara di ritorno, anche se l’impresa sarà titanica.

Negli Irriducibili i BGB si candidano prepotentemente a partecipare alla finale di Lignano, non lasciando scampo sul parquet amico al bar Al Posta Gemona: è stata una partita sempre in mano ai ragazzi di Santa Maria La Longa, subito in vantaggio per 5-0, poi adagiatasi e fattisi rimontare fino al 5-3. 11-5 il finale. Curiosità: sono andati in rete ben sette giocatori diversi della squadra locale, con capitan Cristian Virginio sugli scudi autore di una tripletta. Per lo stesso Virginio e Martino Buchini una eventuale finale contro gli Am. Forever sarebbe una bella rivincita dell’atto conclusivo dello scorso anno. 4-4 il finale invece tra Julia asd e la stessa Tratt.4 con…e discorso completamente rimandato a venerdì sera. A Fabio Mussoni, Lorenzo Stella (2) e Diego Pozzebon hanno risposto Marco Angeli (2), Alessio Turri e Giorgio Parisi.

Cristian Tulissi

Print Friendly
css.php