Seconda Categoria, che lotta per la promozione!

Nella sesta giornata del girone di Prima Categoria non cambia lo spartito che il Paularo sta suonando dall’inizio della stagione. Con un altra sinfonia supera il Davar e incrementa il vantaggio sulle inseguitrici. Il Davar, che non ha sfigurato anche grazie alla doppietta di Pucher, ancora alla ricerca del primo punto nella stagione,  deve alzare bandiera bianca innanzi alla capolista, capace di andare a rete in quattro occasioni con Baschiera, Cescutti, Plozner ed Urban. Aumenta lo svantaggio degli Sclapeciocs, secondi in classifica, dopo il pareggio in casa del Malborghettone. Fatale ai diretti inseguitori il gol di Biason che pareggia quello di Di Centa, col Malborghettone che poi chiuderà la partita in inferiorità dopo l’espulsione di Agostinis. Importante vittoria per la formazione dell’Arta Terme che supera per 3-1 l’Ampezzo, allungando in classifica sullo stesso, e si allontana dal penultimo posto in classifica. “Il primo tempo si è chiuso con il vantaggio degli ospiti, in gol con bomber Frassinelli” –  racconta Simone Lozer dell’Arta – nonostante tra le due squadre ci fosse equilibrio. Nella ripresa , invece, c’è stata una supremazia nel gioco da parte nostra grazie alla quale prima abbiamo trovato il pareggio con una bella conclusione di Rupil, poi il vantaggio con Lirussi su calcio di rigore, concesso dopo l’atterramento in area di De Nipoti. Nel finale è andato ancora a segno Lirussi che, dopo una gran galoppata, ha firmato il risultato definitivo”. Betania e Dognese invece non si feriscono, pareggiando per 1-1 con reti rispettivamente del solito Vidoni e di Felice. Entrambe le squadre restano saldamente nella metà alta della classifica, pronte ad un eventuale balzo in caso di rallentamenti per le squadre in vetta.

Anche in Seconda Categoria si è giocata la sesta giornata del girone di andata. Le squadre di alta classifica non sbagliano, portando a casa punti importanti nella corsa alla promozione. Il Socchieve si sbarazza con facilità dell’Atletico Bancone e supera in classifica il Preone Becs, a riposo in questo turno, andando ad occupare la prima posizione. La nuova capolista al momento è trascinata dai gol di Alan Verona, già in doppia cifra considerando sia il campionato, sia la Coppa Amatori. Di misura invece la vittoria del Celtic Scluse, di Tuti l’unico gol nel match disputato contro i Nolas e Lops. Il Celtic continua a macinare punti, restando in terza posizione. In quarta invece troviamo i Crots, due punti morbidi per loro contro l’ASD Ter.ca.l., protagonista Picco con una bella doppietta e De Luca e Moro a chiudere la pratica.

Francesco Paissan

 

Print Friendly, PDF & Email
css.php