Portover, che sorpresa!

L’ultima giornata di recuperi del campionato Over50 registra la prima vittoria stagionale del Portover. Finalmente! Al comunale S.Nicolò di Portogruaro i granata di Paolo Davì compiono una piccola impresa, superando  un avversario di tutto rispetto come il Pozzuolo. La partita inizia veloce con un Portover determinato e quasi al completo nell’organico. Le premesse sono buone  visto che i veneti, grazie ad un contropiede del solito bomber Enrico Angeli, va meritatamente in vantaggio. Reagisce il Pozzuolo imponendo il proprio predominio a centrocampo ma è poco incisivo però in fase conclusiva. Ci pensa una sfortunata deviazione di Vittorio Ballan nella propria porta a regalare il pareggio agli ospiti. La reazione del Portover e’ immediata e sul fischio di fine primo tempo arriva una prodezza balistica di Daniele Biasotto: la sua splendida parabola a giro riporta avanti i locali. Nella ripresa girandola di cambi per il Portover che tiene il campo e controlla le manovre degli ospiti, quasi mai pericolosi. La partita si avvia senza grandi sorprese verso la fine ma, un contropiede a dieci minuti dal termine di Fabio Gaudenzi  costringe al fallo di mani in area un avversario, penalty trasformato dal “cecchino” Dario Pascotto. Nel finale trova un rigore anche il Pozzuolo causato da Nicola Dibernardo. Dal dischetto Massimo Cogoi non sbaglia e fissa il punteggio finale sul 3-2. “Prosecco a fiumi per la prima vittoria stagionale del Portover50, (chiosa bomber Enrico Angeli),  un episodio che inietta nuova linfa all’entusiasmo della squadra che ha visto anche i rientri del nostro mister/giocatore Oscar Fante e di Giovanni Bergamin ” Premiate Cantine” , in campo dopo un infortunio.  Situazioni che hanno generato nuovo  ottimismo per la prosecuzione del Torneo! Forza Porto, grande Porto!”

Print Friendly, PDF & Email