Over Sangiorgina – Milan Club S.Vito Tg 1 – 0

Che Sangiorgina!!! Questa esclamazione racchiude tutta la partita! Le belle foto appese all’entrata degli spogliatori raffiguranti la squadra campione in carica degli Over targati L.C.F.C. avvisano chiunque si appresti a giocare contro di loro che sarà dura! E’ la squadra più forte incontrata sino ad ora dal Milan Club S.Vito e il risultato finale è un po’ bugiardo: i locali meritavano ben più del misero 1 – 0 finale. A salvare gli ospiti è stato l’immenso portiere Borsoi Luca, indiscusso protagonista della gara assieme al locale Montina Luca, autore del gol vittoria e di ben 2 legni colpiti. Iniziano subito forte i locali, soprattutto con Luca Montina che, sia dalla fascia destra che da quella sinistra, si rende sempre pericoloso. Al 6 minuto, su pressione locale, l’ospite Nadalin Giorgio interviene per salvare ma indirizza la palla verso la propria porta costringendo Borsoi a un intervento da applausi per evitare l’autogol. Al 10 bella azione ospite con Bellinato e Tracanelli Massimo ma il tiro di quest’ultimo è ben parato dal portiere Del Zotto. Ancora affondi locali di Cappelletti, Comuzzi e Montina, molto pericolosi, che costringono gli ospiti alla difensiva. Al 24 palo clamoroso di Montina, lanciato solo verso la porta ospite. Al 26 bell’invito dell’ospite Nadalin per Tracanelli Massimo che, a tu per tu con il portiere, non riesce a colpire. Su capovolgimento di fronte, al 27, ecco il gol locale da parte di Montina Luca, in contropiede!!! Al 35 bella e potente punizione del locale Zuliani con palla che termina fuori di poco. Al 37 viene ammonito per fallo il Sangiorgino Comuzzi. Al 39 proteste da parte di Cappelletti per un presunto fallo ricevuto all’interno dell’area di rigore del Milan Club…….e forse aveva ragione! L’arbitro decreta la fine del primo tempo e il risultato rimane sul 1 – 0 per i locali. Il secondo tempo prosegue sempre con i locali padroni del campo e al 14 il portiere ospite Borsoi Luca si deve superare per deviare in angolo un magnifico tiro di Urban Luca. Al 16 bella punizione da poco fuori area di Tracanelli Massimo ma Del Zotto è molto vigile. Al 20 bella azione veloce dei locali con Floreani che dalla fascia destra trova Montina che calcia sicuro verso la porta: solo una deviazione fortuita di un difensore impedisce alla palla di entrare in porta. Al 22 ennesimo intervento miracoloso di Borsoi su Manente, lanciato solo contro di lui. Al 32 viene ammonito per fallo l’ospite Savian. Al 34 secondo palo personale per Montina: riceve palla al centro dell’area da calcio d’angolo, palleggia un po’ e poi lascia partire un pallonetto fantastico che colpisce la traversa. Al 35 viene ammonito il locale Manente per proteste. Al 39 si esalta ancora il portiere ospite Borsoi su Marsico. Sul finale grande occasione anche per il Milan Club: Serafin calcia e la palla viene respinta sulla riga di porta dopo una mischia. Sarebbe stata una punizione troppo grande per i locali che hanno stra-meritato di vincere. La partita finisce così. Complimenti alla Sangiorgina, squadra veramente forte, brava e corretta. RV
inviato da: Cimarosti Pierluigi

Print Friendly, PDF & Email

Commenti

Leave a Reply

Devi essere loggato per inserire un commento

css.php