Over 50: il pareggio regna sovrano

Due sole partite giocate nel week end over50, una per girone,  entrambe finite in parità. Nel girone B opposte  Da NandoCordignano sul campo di Griis di Cuccana con i padroni di casa capaci di  fermare i veneti, giunti in Friuli in formazione molto rimaneggiata. Prova ad approfittarne il Nando spingendo sull’acceleratore alla ricerca del vantaggio ma, pur in emergenza di formazione,  i veneti sanno rendersi pericolosi tanto che a metà primo tempo  il vice capitano Flavio Cancian, 

Flavio Cancian

con un bolide  dal limite, porta in vantaggio la squadra di mister Teccolo. La ripresa è condizionata dal terreno pesante che rende difficile manovre ed equilibrio tanto che ne fa le spese lo sfortunato Roberto Feresin che, in seguito ad uno scontro con un compagno, finisce al pronto soccorso. La partita volge ormai al termine con  il risultato che sembra  consolidato per i veneti anche se nel  calcio non bisogna mai dare nulla per scontato:  infatti a due minuti dal termine, su una punizione da lontano, Loris Giavon trova la traiettoria giusta verso la porta difesa, in via del tutto eccezionale, da mister Teccolo improvvisatosi portiere. Finisce 1 a 1 tra due compagini condizionate pesantemente da un campo difficile ma, diretti da un arbitraggio impeccabile del Signor Romeo Comisso.

Nel girone C si è giocato a Sammardenchia tra il Pozzuolo e La Botte. Partita difficile tra due compagini che non ci stanno a perdere e vogliono un posto in semifinale. Pozzuolo squadra compatta e ostica che sa giocare bene a calcio e con ottime credenziali per contrastare le grandi al titolo stagionale. I padroni di casa vogliono i due punti e ci provano in tutte le maniere capitalizzando il vantaggio con il bomber Michele Turco. 

Michele turco

Gioca bene il Pozzuolo ma spreca in più occasioni il raddoppio e quando si sbaglia troppo, talvolta si viene  penalizzati. Regola confermata dal pareggio ospite grazie a Edoardo Da Dalt che non si fa pregare e pareggia i conti.  Sbaglia molto anche La Botte sotto porta ma il risultato non cambia decretando  un week end equilibrato e senza vincitori.

Print Friendly, PDF & Email