Over 50, ancora tanti cantieri aperti

Ferragosto è appena passato, il campionato dei ricchi opulenti è  iniziato decretando, oltre che la lenta fine dell’estate, anche l’imminente chiusura del calcio mercato fatto a suon di milioni.
Ma è un altro mondo rispetto a quello amatoriale dove la ricchezza è misurata in passione, allegria e  divertimento. Soprattutto nella categoria dedicata agli over 50. Qui non esistono transazioni milionarie e procuratori ma solo l’intenzione di integrare la rosa grazie a qualche nuovo  amico che sceglie il cambio di casacca senza pretendere alcun contratto e la voglia di scendere in campo.  Siamo agli inizi, le liste si stanno completando e ancora qualche “colpo” potrebbe arrivare.

La novità è l’iscrizione di una nuova squadra composta esclusivamente da giocatori di origine Serba in un campionato dove molte squadre  devono ancora ritrovarsi per definire modalità e novità, per la stagione 2017/2018,  del campionato Over50, giunto ormai alla terza edizione. E per la terza volta la squadra dell’Isotecno punterà a raggiungere la finale e portarsi a casa il titolo. Per buona parte la squadra, come dicono alcune voci di corridoio, sarà rinnovata e rinforzata. A breve potrebbero  esplodere  novità sulle mosse in casa Isotecno.
Non da meno sono le ambizioni dei Veterani calcio Udine. Le dichiarazioni interne del presidente Marchetti rimarcano la già forte compagine dello scorso anno completamente riconfermata con l’innesto di nuovi elementi in tutti i reparti per ambire al titolo. In casa Veteran’s  arriva il nuovo mister Tullio, di nuovo a respirare l’odore della panchina dopo due anni lontano dai prati verdi causa meditazione e studio volontario. A sua disposizione una folta rosa collaudata di giocatori dai quali dovrà cercare di far emergere il meglio!

Qualche novità anche in casa Pozzuolo Over50 squadra molto ben quadrata in ogni reparto e dura da battere per tutti. Da indiscrezioni pare sia in arrivo una punta di diamante a rinforzare l’attacco a suon di gol…

Sarà interessante scoprire le novità in casa degli attuali detentori del  titolo dello scorso campionato, il Cordignano.  Quali novità ? Presto lo sapremo.

Per ora non trapela molto, ma dalla prossima settimana, al rientro dalle vacanze il traffico di giocatori sarà da bollino rosso…Aspettiamo le prime riunioni  e sicuramente ne vedremo delle belle anche da quelle squadre dove, al momento, non traspira alcuna novità.

Marco Cavallo

 

 

Print Friendly, PDF & Email
css.php