Carnico Amatori 2017 attività agonistica di calcio a 11

Domanda di preiscrizione

Il Carnico Amatori 2017 si svilupperà in due fasi: la prima “Coppa Amatori” e la seconda “Campionato”.

Carnico Amatori

  1. Al Carnico Amatori possono partecipare solo atleti nati o residenti o che lavorano continuativamente e stabilmente nei seguenti comuni: Amaro, Ampezzo, Arta, Artegna, Buia, Bordano, Cavazzo, Cercivento, Chiusaforte, Comeglians, Dogna, Enemonzo, Forgaria, Forni Avoltri, Forni Di Sopra, Forni Di Sotto, Gemona, Lauco, Ligosullo, Magnano In Riviera, Majano, Malborghetto Valbruna, Moggio Udinese, Montenars, Osoppo, Ovaro, Paluzza, Paularo, Pontebba, Prato Carnico, Preone, Ravascletto, Raveo, Resia, Resiutta, Rigolato, Sappada, Sauris, Socchieve, Sutrio, Tarvisio, Tolmezzo, Trasaghis, Treppo Carnico, Venzone, Verzegnis, Villa Santina, Zuglio.
    Chi lavora in detti comuni dovrà produrre una dichiarazione controfirmata dal datore di lavoro che Tale dichiarazione deve essere allegata alla domanda di iscrizione.
    Ogni squadra potrà tesserare 5 atleti nati o residenti o che lavorano in diversi comuni rispetto a quelli sopra indicati, 2 dei quali dovranno aver compiuto il 35° anno di età al momento in cui scenderanno in campo. I nominativi di tali atleti devono essere evidenziati nella lista dei giocatori riportata nella domanda d’iscrizione: pena le sanzioni previste dagli articoli 97 e 129 RD. Con la sottoscrizione di tale domanda il Presidente dell’Associazione certifica altresì che solo gli atleti indicati in lista sono nati, residenti o lavorano in o fuori della predetta zona (la falsa dichiarazione è sanzionata ai sensi dell’art. 139 R.D.). I “fuori zona” saranno contraddistinti dalla LCFC nei vari elenchi.
  2. In deroga a quanto sopra previsto, nel caso in cui un giocatore per ragioni di lavoro fosse trasferito fuori “zona”, l’Associazione d’appartenenza lo potrà sostituire con altro giocatore avente i requisiti previsti dal precedente punto, previa presentazione di un certificato anagrafico comprovante il trasferimento. Il giocatore sostituito non potrà però più giocare nelle manifestazioni Carnico Amatori nella stagione in corso.
  3. Al campionato non potranno partecipare gli atleti che hanno preso parte a gare, o a frazioni delle stesse, ufficiali di calcio a 11 FIGC dopo il 31 dicembre 2016 o della Coppa Carnia FIGC 2017 (in deroga dell’art. 29/a RA) o di campionati stranieri di pari livello – eccetto di calcio a 5 o amatoriali. Fa eccezione chi ha compiuto il 35° anno di età (art.29/d RA).
  4. Ogni associazione potrà integrare nuovi atleti sino a mercoledì 17 maggio 2017, fino a un massimo di 40 atleti, i nominativi dei quali dovranno essere inseriti nell’apposito modulo che si trova nell’area personale del portale della LCFC. Lo stesso, dopo essere stato stampato, deve essere sottoscritto dal neo tesserato e dal presidente dell’Associazione e:
    – depositato o inviato per posta presso la sede della LCFC oppure
    – inviato per email al seguente indirizzo info@lcfc.it oppure
    – inviato a mezzo fax al seguente numero 04321631201.
    In ogni caso il tesseramento sarà valido solo dopo la pubblicazione del nominativo sulla lista gara scaricabile dal sito web della LCFC.
  5. Il raggiungimento di 60 punti in Coppa Disciplina comporta la penalizzazione di 1 punto in classifica generale. Superata quota 60 ci sarà 1 punto ulteriore di penalizzazione in classifica generale ogni 30 punti accumulati

Formula Coppa Amatori

  1. Le fasi si disputeranno nei periodi di seguito indicati:
Coppa Amatori Inizio Fine
Prima fase 19.5.2017 7.6.2017
Semifinali 23.9.2017 23.9.2017
Triangolare finale 30.9.2017 30.9.2017
  1. Nella prima fase le squadre sotto indicate si incontreranno tra loro in partite di sola andata nei rispettivi gironi, determinati secondo sorteggio.
Girone Squadre
A Tilly’s Pub Malborghettone Becs Preone SPQR
B Real Tolmezzo Davar Arta Terme TerCaL.
C Verzegnis Betania Dognese Crots
D Muec Calgaretto Paularo Atletico Bancone
E Rigolato Sclapeciocs Celtic Scluse Socchieve
F Ibligine Ampezzo Nolas e Lops
  1. Le prime classificate accederanno alle semifinali, che si svolgeranno in unica partita da disputare sul campo della migliore classificata. In caso di parità dopo i tempi regolamentari si procederà con i calci di rigore in conformità all’art. 34 comma a) R.A.
    Per determinare la prima o miglior classificata si fa riferimento all’art. 32 R.A., con la precisazione che varrà il miglior quoziente tra punti e partite, in considerazione del numero differente di gare previste nei gironi.
  1. Le vincenti le semifinali accederanno al triangolare che determinerà la vincitrice della Coppa Amatori 2017. Il regolamento del triangolare verrà pubblicato in seguito.

Formula Campionato

  1. Alla fase partecipano 23 squadre così suddivise:
categoria gironi squadre
Eccellenza 1 8
Prima 1 8
Seconda 1 7
  1. Tale fase si disputerà, con partite di andata e ritorno, nel periodo di seguito indicato:
  attività sospensioni
categoria Inizio Fine Inizio Fine
Eccellenza, Prima e Seconda 9.6.2017 16.9.2017 7.8.2017 17.8.2017
  1. A parziale deroga dell’art. 60 lettera f) R.A, le partite non giocate o sospese, dovranno essere recuperate entro 15 giorni dalla data originariamente prevista, pena la sanzione di cui all’art. 93 RD. Il sistema gestionale non gestirà tale deroga, la cui verifica è rimessa alle associazioni e all’addetto al campionato. Nelle ultime tre giornate di campionato saranno consentiti anticipi o posticipi secondo quanto previsto dall’art. 60 del R.A.
  2. La formazione delle categorie nella successiva stagione si determinerà con retrocessioni e promozioni secondo il seguente prospetto:
categoria squadre promosse squadre retrocesse
Eccellenza la vincente parteciperà alle finali nazionali CSEN 2018 7ª e 8ª
Prima 1ª e 2ª 7ª e 8ª
Seconda 1ª e 2ª

Le eventuali nuove squadre saranno iscritte nella categoria più bassa. In caso di rinunce è prevista la possibilità della LCFC di riformulare le categorie anche mediante ripescaggi che non avranno influenza sulle promozioni e retrocessioni verificatesi al termine della stagione sportiva.

Scadenze

giovedì 20 aprile 2017

Entro tale data deve essere:
–   compilata in ogni sua parte, stampata e firmata dal Presidente dell’Associazione la domanda di iscrizione;
–   eseguito bonifico dell’importo di € 150,00 a titolo di penale;
–   inviati domanda di iscrizione e copia del bonifico tramite FAX al numero 0432/1631201 oppure via email all’indirizzo info@lcfc.it.
Le iscrizioni pervenute successivamente potranno essere accettate discrezionalmente.
Le Associazioni iscritte nella stagione precedente possono corrispondere la penale limitandosi a versare la differenza tra il residuo della cauzione pagata nella precedente stagione o, se la cauzione non ha subito detrazioni rispetto alla somma di € 150,00, chiedendo che tale importo sia trattenuto dalla LCFC come penale.
L’importo della penale importo sarà trattenuto dalla LCFC nel caso di rinuncia a partecipare alla manifestazione, indipendentemente dal motivo.
La penale sarà trasformata in cauzione al momento dell’iscrizione.
A seguito della domanda di iscrizione la LCFC attesterà la sua ricezione nell’area personale dell’associazione. Qualora entro 7 giorni non fosse pervenuta tale conferma, è onere dell’associazione sollecitarla mediante e-mail all’indirizzo info@lcfc.it.

giovedì 27 aprile 2017

Entro tale data deve essere depositata telematicamente la lista giocatori, pena la non accettazione dell’iscrizione.

giovedì 4 maggio 2017

Ore 21.00 riunione ad Amaro al bar al Gambero per consegna:

  1. Lista giocatori (art. 5 RA) sottoscritta dal Presidente e dai tesserati.
    I tesserati con dati incompleti saranno depennati dalla lista.
    La consegna della lista oltre il termine comporta la sanzione di € 20,00 per ogni settimana o frazione della stessa di ritardo. In tal caso la consegna dovrà essere effettuata presso la sede della LCFC negli orari di apertura degli uffici.
    La mancata consegna della fotocopia del documento d’identità del Presidente comporta la sanzione di € 10,00.
  2. Copia del bonifico bancario attestante il versamento della quota d’iscrizione alla manifestazione e degli importi relativi a tutte le tessere CSEN (atleti, dirigenti e soci).
    Il pagamento oltre i termini sopra indicati comporta la sanzione di € 20,00 per ogni settimana o frazione della stessa di ritardo.
  3. Copia del bonifico bancario attestante il versamento previsto per il sito web, solo se attivato nuovo sito o per mantenimento del sito già attivo.

Non saranno accettate le richieste tardive o non corrette di tesseramento di dirigenti e soci.
Il pagamento deve essere effettuato esclusivamente con le modalità qui descritte.

venerdì 28 aprile 2017

Da tale data saranno aperti i tesseramenti integrativi fino a mercoledì 17 maggio 2017.

venerdì 5 maggio 2017

Da tale data non saranno più accettate richieste per la compilazione dei vari calendari da parte delle associazioni.

venerdì 12 maggio 2017

Da tale data saranno pubblicati sul sito della LCFC i calendari delle manifestazioni.
La LCFC si riserva di differire la data di pubblicazione con apposita comunicazione.

venerdì 19 maggio 2017

Inizio delle manifestazioni.

giovedì 27 luglio 2017

Ore 21.00 ad Amaro al bar al Gambero riunione fine girone andata

Costi affiliazione e iscrizione

causali euro
Affiliazione allo CSEN comprendente la copertura assicurativa per responsabilità civile verso terzi (obbligatoria per le associazioni non già affiliate nella presente stagione). 40,00
Quota sociale annua, di cui all’art. 7 dello Statuto della Lega Calcio Friuli Collinare, così come determinata con delibera del Consiglio Direttivo. 250,00
Per le squadre di Eccellenza e 1^ Categoria rapportata alla partite disputate: 14 di campionato e 3 di Coppa Amatori (quota specifica, rapportata agli incontri disputati e correlata al 50% del costo medio arbitro/partita € 15,00/gara) 255,00
Per le squadre di Eccellenza e 1^ Categoria rapportata alla partite disputate: 14 di campionato e 2 di Coppa Amatori (quota specifica, rapportata agli incontri disputati e correlata al 50% del costo medio arbitro/partita € 15,00/gara). 240,00
Per le squadre di 2^ Categoria rapportata alla partite disputate: 12 di campionato e 3 di Coppa Amatori (quota specifica, rapportata agli incontri disputati e correlata al 50% del costo medio arbitro/partita € 15,00/gara). 225,00
Per le squadre di 2^ Categoria rapportata alla partite disputate: 12 di campionato e 2 di Coppa Amatori (quota specifica, rapportata agli incontri disputati e correlata al 50% del costo medio arbitro/partita € 15,00/gara). 210,00

Per le squadre che accederanno alle semifinali della Coppa Amatori: la quota partita sarà prelevata, ove possibile, dalla caparra. Negli altri casi si dovrà procedere mediante bonifico bancario.

Costi tessere

tipo tessera riservata a costo  pro capite
BA (BASE) tutti € 5,00
IA (INTEGRATIVA A) atleta € 10,00
IB (INTEGRATIVA B) atleta € 15,00
BS (CIRCOLO) socio non giocatore € 4,00

Le coperture assicurative previste collegate al tesseramento decorrono dalla prima giornata della manifestazione interessata.

Comunicazioni per tutte le associazioni

Nuove iscritte: deposito copia statuto.
Le associazioni nuove iscritte devono depositare copia del loro statuto presso la sede della LCFC all’atto dell’iscrizione (art. 5/e R.A.). La mancata consegna dello stesso comporta l’applicazione della sanzione prevista dall’art. 89 RD.

Partecipazione a premiazioni

Le squadre che non parteciperanno con un loro rappresentante alla premiazione prevista al termine della stagione saranno sanzionate ai sensi dell’art. 92 R.D. e con penalizzate di 20 punti in Coppa Disciplina nel prossimo campionato.

Deposito cauzionale

Qualora durante l’annata sportiva il valore del deposito cauzionale dovesse scendere al di sotto dell’importo di € 75,00 l’Associazione, su specifica comunicazione da parte della LCFC, dovrà ripristinare, tramite bonifico bancario, il valore originario di € 150,00.

Sconti Coppa Disciplina

Il punteggio finale della Coppa Disciplina è determinato dai punti accumulati nel Campionato e nella Coppa, tenendo conto del quoziente tra punti e partite.
Sono previsti i seguenti sconti sulla quota di iscrizione al prossimo campionato, a condizione che non siano state superati i 21 punti complessivi: 1° 100%, 2° 50%, 3° 30%.

Norme generali

Clicca qui per maggiori informazioni su tutela sanitaria, coperture assicurative, comunicato ufficiale e quanto non presente in questa pagina.

Print Friendly, PDF & Email
css.php