Norme di partecipazione alle varie manifestazioni stagione 2018/9

Vai alle norme di partecipazione delle precedenti stagioni

Le seguenti norme sono parte integrante dei C.U. 1 del 12.7.2018 e C.U. 2 del 13/9/2018

REGOLE

Tutte le manifestazioni sono disciplinate dalla Normativa della Lega Calcio Friuli Collinare.
Tutte le associazioni devono comunicare un recapito di posta elettronica, pena la non iscrizione alle manifestazioni.
Le Associazioni nuove iscritte devono depositare copia del loro atto costitutivo e statuto, debitamente registrato, presso la sede della LCFC all’atto dell’iscrizione (art. 5 RA), pena la sanzione prevista dall’art. 89 R.D.

TUTELA SANITARIA

La Lega Calcio Friuli Collinare definisce AGONISTICA tutta l’attività calcistica svolta.
Pertanto – ai sensi del D.M. 18.2.1982 – chi gioca nelle manifestazioni della LCFC deve aver ottenuto il certificato medico d’idoneità specifica al gioco del calcio. Eventuali dichiarazioni liberatorie non hanno, per legge, alcun valore.
Il certificato deve essere conservato dal Presidente dell’associazione nella sede dell’associazione sportiva d’appartenenza.
Tale certificato di idoneità agonistica è condizione indispensabile per la partecipazione all’attività.
Saranno effettuate verifiche per accertare il possesso di valido certificato medico da parte di giocatrici e giocatori. Sono previste gravi sanzioni per la partecipazione al gioco di atleti senza certificato.
Per maggiori informazioni consulta questa pagina.

CALCIO A 11

§


COLLINARE

Collinare e Area PN vengono considerati una manifestazione unica, anche ai sensi di quanto previsto dall’art. 20/a RA.

Formula

1. Si ricorda alle squadre che avessero scelto l’opzione del pagamento in due rate che la seconda rata deve essere pagata entro venerdì 1 febbraio 2019.
2. Alla prima fase partecipano 105 squadre così suddivise.

categoria gironi squadre
Eccellenza 1 11
Prima 2 23
Seconda 3 36
Terza 3 35

3. Tale fase si disputerà, con partite di andata e ritorno, nei periodi di seguito indicati.

  attività sospensioni
Categoria Inizio Fine Inizio Fine
Eccellenza, Prima, Seconda e Terza 28.09.2018 17.04.2019 20.12.2018 31.01.2019

4. La formazione delle categorie nella successiva stagione si determinerà con retrocessioni e promozioni secondo il seguente prospetto.

categoria squadre promosse squadre retrocesse
Eccellenza la vincente parteciperà alle finali nazionali 10ª e 11ª
Prima 1ª di ogni girone e vincente dello spareggio tra le 2ª di ogni girone* 10ª e 11ª  del girone A,
10ª, 11ª e 12ª del girone B
Seconda 1ª e 2ª di ogni girone 10ª, 11ª e 12ª di ogni girone
Terza 1ª e 2ª di ogni girone

*Se entrambe le squadre seconde classificate hanno raggiunto o superato in Coppa Disciplina i 60 punti nel girone A e i 66 punti nel girone B lo spareggio non sarà effettuato e non ci sarà nessuna promozione.

Se entrambe le squadre seconde classificate non hanno raggiunto in Coppa Disciplina i 60 punti nel girone A e i 66 punti nel girone B sarà effettuato uno spareggio in gara unica (art. 34/a R.A.) per determinare la vincente che sarà promossa in Eccellenza.

Se 1 delle 2 squadre ha raggiunto o superato i 60 punti nel girone A o i 66 punti nel girone B e l’altra è al di sotto della soglia dei 60 punti nel girone A o dei 66 punti nel girone B questa è automaticamente promossa in Eccellenza senza dover effettuare lo spareggio.

Per tutte le associazioni

5. Il raggiungimento di 60 punti in Coppa Disciplina comporta la penalizzazione di 1 punto in classifica generale. Superata quota 60 ci sarà 1 punto ulteriore di penalizzazione in classifica generale ogni 30 punti accumulati.

Gironi

Eccellenza

0001 Valmeduna X leg
0119 Merce Rara FC
0124 Lokomotiv Trivignano
0219 AC Vacile
0252 Thermokey
0269 Warriors
0283 Jalmicco Calcio
0319 Ziracco Calcio
0403 ASD Adorgnano
0445 Drag Store
0641 Noiar Zellina

Prima Categoria

Girone 1A
0163 AM Tramonti
0209 Highlanders
0212 Cassacco Startrep
0293 AM Tolmezzo Carnia
0349 Turkey Pub
0356 AM Racchiuso
0359 Dinamo Korda
0385 AM Braulins
0415 AC Gunners 95
0416 AM Campeglio 1996
0632 AC Colugna
Girone 1B
0011 AC Pozzuolo
0013 Real Sella FC
0014 Polisportiva Bibione
0058 Tissano 1984
0065 Corno Calcio ShowBiz
0121.B AC La Rosa
0317 Sette Sorelle
0350 San Marco Jutizzo
0353 ASD Sclaunicco
0428 Atletico Pertegada
0569 AC Muzzanella
0637 AM Ruda

Seconda Categoria

Girone 2A
0072 Amatori real F.C.
0160 ASD Gorgo
0166 AC Palazzolo
0186 Palut Prissinins
0256 AC Gruaro
0278 ARS Galli
0362 ASD Chiarisacco
0364 Drink Team Goricizza
0390 Atti Impuri
0418 Union Paradiso
0423 Cjarlins Muzane
0565 AC Villaorba
Girone 2B
0008 ASD Morsan
0019 Amatori Cormons
0028 Contea Cussignacco
0049 AC Atletico Bulbao
0074 Villa
0076 AC Colloredo Pin Up
0151 AC Lucinico Gorizia
0172 ADG San Marco
0188 San Vito al Torre
0202 Am San Gottardo
0374 Drenchia-Grimacco
0447 Il Savio
Girone 2C
0023 Amatori Fortezzaland
0318 Billerio Pizzeria Al Sole 2
0370 Alta Val Torre
0372 Amatori Plaino
0379 Dream Team
0380 SS 463 Majano
0387 Redskins
0404 AM Colloredo Digas
0430 AM Valcosa
0433 AC Farla
0435 AM Cisterna
0765 Tecnospine

Terza Categoria

Girone 3A
0046 ASD Brigata Leonacco
0068 GS Susans
0106 Pol. Valnatisone
0115 Arcobaleno
0205 ARS Calcio
0329 ASD Sammardenchia
0358 Axo Club Buja
0378 FCD United
0386 AC Dignano 1992
0405 Blues FC
0414 Effe 84 Friulclean
0478 Rojalese
Girone 3B
0006 AC Villesse
0012 AC Bagnaria Arsa
0029 Le Aquile Cervignano
0030 AM Fiumicello
0042 AC Fossalon
0059 Amatori Calcio Terzo
0064 Gradisca FC
0107 Strassoldo Alcoolica
0137 AC Leon Bianco A
0137.B AC Leon Bianco B
0195 AM Ronchi
0640 AC Real Cervignano
Girone 3C
0063 US Union
0113 Amatori San Lorenzo
0129 ASD Amatori Gonars
0130 SSD Orzano
0223 Carioca-Millennium
0291 GSD Chiasiellis
0331 Osuf
0367 AC Castions
0411 Atletico Nazionale
0442 ASD Accv
0635 Pozzecchese Calcio

AREA PORDENONE

Le manifestazioni si distinguono in campionato (che inizierà a ottobre 2018 e terminerà entro giugno 2019) e coppa (che inizierà a fine settembre 2018 e terminerà entro giugno 2019).
I campionati Collinare C11 quelli di Area PN vengono considerati una manifestazione unica, anche ai sensi di quanto previsto dall’art. 20/a RA.
Il campionato potrà svolgersi in più fasi in relazione al numero delle squadre iscritte. Nella prima fase le squadre saranno suddivise in categorie di merito che si chiameranno “Premier league” e “Championship league”. Tali categorie potranno essere composte da diversi gironi, dove le squadre si incontreranno tra loro in partite di andata e ritorno.
DEROGHE
Art. 16 RA: non possono essere tesserati nuovi giocatori dal 1° febbraio della stagione in corso.
Art. 29/a RA: la data del 1° novembre deve intendersi 1° febbraio 2019. Qualora un giocatore, dopo aver disputato una gara o frazione della stessa nel campionato Area PN, giocasse una gara o frazione della stessa in campionati FIGC non potrà giocare nel campionato Area PN, pena le sanzioni previste dagli artt. 97 e 129 RD.
Art. 29/a RA: non possono prendere parte al campionato giocatori che disputassero una gara o frazione della stessa in manifestazioni di altri Enti di promozione sportiva rispetto ai quali è affiliata la LCFC dal 1° febbraio della stagione in corso, pena le sanzioni previste dagli articoli 97 e 129 RD.
Art.32, primo comma RA: i punti per gara vinta sono tre e non due (solo per quest’anno).
Art.32, secondo comma RA: i punti a) e b), che determinano la miglior squadra classificata, vengono invertiti diventando punto a) il miglior punteggio conseguito negli incontri diretti e rispettivamente punto b) minori penalità in Coppa disciplina.
Art.33, ultimo comma RA: i punti 2) e 3), che determinano le qualificazioni delle squadre meglio classificate in gironi diversi e su campionati a più livelli, vengono invertiti diventando punto 2) miglior quoziente tra punti ottenuti e gare disputate e rispettivamente punto 3) miglior quoziente tra punti in Coppa disciplina e numero gare disputate;
Art. 35/a RA: chi fornisce il the (o altra bevanda adeguata alla stagione) agli ospiti e all’arbitro ottiene un beneficio di 1 punto in Coppa disciplina a gara.
Art. 59 RA: si può giocare anche di mercoledì e giovedì: non prima delle ore 20.00 e non dopo le ore 21.00.
Art. 65/a 
71/c RA: non c’è limite di giocatori ammessi sul campo di gioco.
Art. 66 RA: chi non fornisce il the (o altra bevanda adeguata alla stagione) agli ospiti e all’arbitro sarà sanzionato con la pena prevista dall’art. 86 RD.
Art. 71/a RA: non possono essere effettuate più di 9 sostituzioni, pena la sanzione prevista dall’art. 97 RD.

Formula Coppa

1. Alla Coppa PN partecipano 28 squadre suddivise in 7 gironi da 4 squadre ciascuno. Le squadre si incontreranno tra di loro in partite di sola andata.
2. Le fasi, i periodi e le sospensioni della manifestazione sono indicate nel prospetto sotto riportato:

                           Attività
Fase Inizio Fine
Prima 27.09.2018 17.10.2018
Quarti di finale da definire da definire
Semifinali da definire da definire
Finale da definire

3. Si qualificano ai Quarti di finale le squadre prime classificate di ogni girone, in base all’art. 32 RA, e la miglior squadra seconda classificata di tutti i gironi in base all’art. 33 RAsempre tenuto conto delle deroghe sopra indicate.

Il raggiungimento di 10 punti in Coppa Disciplina comporta la penalizzazione di 1 punto in classifica generale. Superata quota 10 ci sarà 1 punto ulteriore di penalizzazione in classifica generale ogni 5 punti accumulati.

Gironi

Coppa

Girone A
0092 Valcolvera
0090 Milan Club S. Martino
0152 FC United
0131 Amatori Visinale
Girone B
0105 San Giacomo Sedrano
0089 Sacile
0136 F.C. Villadolt
0093 ASD Real Cordenons
Girone C
0095 Calcio Giais
0120 F.A.I.D.
0104 AC BudoiaPedemontana
0150 Borgo Palse
Girone D
0109 VittorioCappella
0101 Amatori Cimpello
0125 Primo Maggio
0126 ASD Sporting Prata
Girone E
0132 G.S.R. Arzene
0111 Rapid Sacile Caneva
0091 Amatori Pescincanna
0097 Audax
Girone F
0099 ASD AC Forcate
0094 F.P. Due Elle
0098 ASD Borc 2010
0122 Via Verdi
Girone G
0117 Avvocati Pordenone
0566 Campagna
0097 A.S. Aurora
0147 SportingSanGiovanni

Campionato

Championship 1
0132 G.S.R. Arzene
0097 Audax
0117 Avvocati Pordenone
0566 Campagna
0095 Calcio Giais
0101 Amatori Cimpello
0090 Milan Club S. Martino
0105 San Giacomo Sedrano
0109 VittorioCappella
0092 Valcolvera
Championship 2
0096 A.S. Aurora
0120 F.A.I.D.
0150 Borgo Palse
0104 AC BudoiaPedemontana
0139 Aviano Draghi
0094 F.P. Due Elle
0093 ASD Real Cordenons
0126 ASD Sporting Prata
0122 Via Verdi
0131 Amatori Visinale
Championship 3
0152 FC United
0098 ASD Borc 2010
0099 ASD AC Forcate
0091 Amatori Pescincanna
0125 Primo Maggio
0111 Rapid Sacile Caneva
0089 Sacile
0147 SportingSanGiovanni
0136 F.C. Villadolt

COPPA FRIULI

Il torneo inizierà in aprile/maggio 2019 e terminerà entro giugno 2019.
Il torneo potrà svolgersi in più fasi in relazione al numero delle squadre iscritte. Nella prima fase le squadre saranno suddivise in gironi. La formula di quella successiva sarà determinata dal numero delle squadre.
DEROGHE
Art. 29/a RA
la data del 1° novembre deve intendersi 1° gennaio 2019.
Art. 3/c RApossono partecipare giocatrici e giocatori che abbiano compiuto 16 anni. I minorenni potranno partecipare solo con l’autorizzazione sottoscritta dai soggetti esercenti la potestà genitoriale.

CARNICO

Il campionato inizierà a maggio 2019 e terminerà nel settembre 2019.
Al torneo possono partecipare giocatrici e giocatori che abbiano compiuto 18 anni.
In deroga all’art. 29/a RA la data del 1° novembre deve intendersi il … 2019.
In deroga all’art. 29/a RA l’anno di età deve intendersi 35°.
Al Campionato possono partecipare solo atleti nati o residenti o che lavorano continuativamente e stabilmente nell’ambito territoriale dei Comuni qui indicati. Per provare tale la propria situazione lavorativa, il giocatore interessato deve produrre una sua dichiarazione controfirmata dal datore di lavoro. Ogni associazione può tesserare e far giocare 5 atleti “fuori zona”, 2 dei quali dovranno aver compiuto il 35° anno di età nel momento in cui scenderanno in campo. I nominativi dei “fuori zona” devono essere evidenziati nella lista d’iscrizione e resi noti a tutte le associazioni partecipanti pena le sanzioni previste dagli articoli 97 e 129 RD.
Nel caso in cui un giocatore per ragioni di lavoro fosse trasferito in “fuori zona”, l’associazione d’appartenenza può sostituirlo con altro giocatore avente i requisiti sopra previsti, previa presentazione di un certificato anagrafico comprovante il trasferimento. Il giocatore sostituito non potrà più giocare con la squadra con la quale era tesserato o con altra limitatamente alla stagione in corso.
Al momento della consegna della lista giocatori il presidente dell’Associazione deve presentare un documento da lui sottoscritto in cui siano riportati i nominativi dei giocatori “fuori zona”.

GERETTI

Al campionato possono partecipare giocatrici e giocatori nati prima del 30 giugno 1979.

Formula

Si ricorda alle squadre che avessero scelto l’opzione del pagamento in due rate che la seconda rata deve essere pagata entro venerdì 1 febbraio 2019

1. Al campionato possono partecipare i giocatori nati prima del 30 giugno 1979.
2. Al campionato parteciperanno 28 squadre suddivise in 3 gironi:
Girone A denominato INFERNO composto da 10 squadre;
Girone B denominato PURGATORIO composto da 9 squadre;
Girone C denominato PARADISO composto da 9 squadre.
3. In ogni girone le squadre si incontreranno tra loro in partite di andata e ritorno. La classifica finale di ogni girone determinerà la creazione di ulteriori 2 gironi: A1, A2, B1, B2, C1, C2, che saranno composti, uno dalle prime cinque e uno dalle restanti squadre di ogni girone.
4. Le fasi, i periodi e le sospensioni del campionato sono indicate nel prospetto sotto riportato:

  Attività Sospensioni
Fase Inizio Fine Inizio Fine
Prima 28.09.2018 17.04.2019 06.12.2018 07.02.2019
Seconda per gironi A1, A2, B1 e C1 03.05.2019 05.06.2019
Seconda per gironi B2 e C2
03.05.2019 29.05.2019

Girone Inferno

Nel mezzo del cammin di nostra vita mi ritrovai per una selva oscura, ché la diritta via era smarrita

5. Alla seconda fase del Girone Inferno accederanno tutte le squadre classificate e formeranno 2 gironi; il girone A1 composto dalle squadre classificate dal 1 al 5 posto e il girone A2 composto dalle squadre classificate dal 6 al 10 posto. Si incontreranno tra loro in partite di sola andata.
6. Le prime 3 classificate avranno un bonus di punti 3, 2 o 1 guadagnato in base alla classifica del turno precedente (vedi tabella).

Girone A1 1a

3 punti

2a

2 punti

3a

1 punto

4a

0  punti

5a

0 punti

Girone A2 6a

3 punti

7a

2 punti

8a

1 punto

9a

0 punti

10a

0 punti

7. La prima classificata del girone A1, sarà la vincitrice del campionato Geretti.
8. Le 4 e 5 del girone A2 giocheranno il prossimo anno nel campionato Purgatorio.

Girone Purgatorio

Per correr miglior acque alza le vele  omai la navicella del mio ingegno, che lascia dietro a sé mar sì crudele

9. Alla seconda fase del Girone Purgatorio accederanno tutte le squadre classificate e formeranno 2 gironi; il girone B1 composto dalle squadre classificate dal 1 al 5 posto e il girone B2 composto dalle squadre classificate dal 6 al 9 posto. Si incontreranno tra loro in partite di sola andata.
10. Le prime 3 classificate avranno un bonus di punti 3, 2 o 1 guadagnato in base alla classifica del turno precedente (vedi tabella).

Girone B1 1

3 punti

2

2 punti

3

1 punto

4

0  punti

5a

0 punti

Girone B2 6

3 punti

7

2 punti

8

1 punto

9

0 punti

 

11. Le prime due del girone B1, giocheranno il prossimo anno nel campionato Inferno.
12. Le 3 e 4 del girone B2 giocheranno il prossimo anno nel campionato Paradiso.

Girone Paradiso

La gloria di colui che tutto move  per l’universo penetra, e risplende in una parte più e meno altrove.
13. Alla seconda fase del Girone Paradiso accederanno tutte le squadre classificate e formeranno 2 gironi; il girone C1 composto dalle squadre classificate dal 1 al 5 posto e il girone C2 composto dalle squadre classificate dal 6 al 9 posto. Si incontreranno tra loro in partite di sola andata.
14. Le prime 3 classificate avranno un bonus di punti 3, 2 o 1 guadagnato in base alla classifica del turno precedente ( vedi tabella).

Girone C1 1

3 punti

2

2 punti

3

1 punto

4

0  punti

5a

0 punti

Girone C2 6

3 punti

7

2 punti

8

1 punto

9

0 punti

 

15. Le prime due del girone C1, giocheranno il prossimo anno nel campionato Purgatorio.

Per tutte le associazioni

Il raggiungimento di 50 punti in Coppa Disciplina comporta la penalizzazione di 1 punto in classifica generale. Superata quota 50 ci sarà 1 punto ulteriore di penalizzazione in classifica generale ogni 25 punti accumulati.

Gironi

Girone Inferno
0040 APD Cerneglons
0051 Dimensione Giardino
0053 Depover
0121 AC La Rosa
0194 AC Spilimbergo
0269.B Warriors
0319.B Ziracco Calcio
0322 A.C. Milan Club S.Vito al Tagliamento
0327 OverSangiorginaUd
0451 VG San Daniele
Girone Purgatorio
0045 Carnia United FC
0055.D Folgore Over 40
0077 ASD Calcio Medea
0212.B Over Tricesimo
0225 Bottosso & Frighetto
0271 Am Coop Premariacco
0318.B BillerioAl Sole2 O40
0415.B Over Gunners 95
0567 CRSF Versa
Girone Paradiso
0021 A.C. La Fortezza
0057 Amatori Calcio Farra
0158 Totò e gli amici
0374.B Pizzeria da Vincenzo
0395 Climassistance
0407.B Virtus Udine 93
0431 Brigata Brovada
0477 Buja Millennium
0568 La Valanghe

OVER 50

Formula

1. Alla manifestazione possono partecipare giocatrici e giocatori che abbiano compiuto 50 anni.
2. Possono essere tesserati 8 fuori quota che abbiano compiuto 45 anni, nati comunque prima del 31 gennaio 1973, ma solo 3 potranno essere inseriti in lista gara come partecipanti alla gara nel ruolo di giocatore.
3. Qualora un giocatore, iscritto come fuoriquota, compia il 50 anno di età prima dell’inizio della seconda fase, viene liberato un posto per l’inserimento di un ulteriore fuoriquota (sempre fino a un massimo di 8). La lista non può superare il numero massimo di 40 atleti.
4. Al campionato partecipano 12 squadre inserite in un unico girone che si incontreranno tra di loro in partite di sola andata.
5. Le fasi, i periodi e le sospensioni del campionato sono indicate nel prospetto sotto riportato:

  Attività Sospensioni
Fase Inizio Fine Inizio Fine
Prima 28.09.2018 19.12.2018 21.12.2018 14.02.2019
Seconda 15.02.2019 15.05.2019 18.04.2019 02.05.2019
Semifinali 24.05.2019 05.06.2019
Finali 08.06.2019

6. Alla seconda fase del Campionato Over Green accederanno tutte le squadre che hanno disputato la prima fase. Saranno suddivise in 2 gironi da 5 squadre secondo il prospetto sotto indicato e si incontreranno tra loro in partite di sola andata:

Girone B 1Class. 3Class. 6a Class. 8Class. 10Class. 12Class.
Girone C 2Class. 4a Class. 5a Class. 7Class. 9Class. 11Class.

7. Le squadre prima e seconda classificate di ogni girone si qualificano per le Semifinali.
8. Le semifinali si svolgeranno con la formula dell’eliminazione diretta in gare di andata e ritorno (* = gara di andata in casa)

2ª Girone C * 1ª Girone B La vincente giocherà la finale come prima nominata
2ª Girone B * 1ª Girone C La vincente giocherà la finale come seconda nominata

9. Le squadre terze, quarte, quinte e seste classificate nei rispettivi gironi, si incontreranno in partite di andata e ritorno per definire la classifica finale.

Per tutte le associazioni

Le finali si disputeranno in gara unica, sabato 8 giugno 2019, su un campo messo a disposizione dalla LCFC. Le associazioni partecipanti non devono corrispondere alla LCFC il costo della gara.

Il raggiungimento di 30 punti in Coppa Disciplina comporta la penalizzazione di 1 punto in classifica generale. Superata quota 30 ci sarà 1 punto ulteriore di penalizzazione in classifica generale ogni 15 punti accumulati.

I tempi di gioco saranno di 40 minuti.

Gironi

0011.C Over 50 Pozzuolo
0037.B Asd Portover
0055.C Da Nando
0056 Veterani Udine
0075 Glorie Cordignano 47
0133 Afa Avasinis
0432.B Old Amasanda
0457 Feletto 90
0459 AC Passons
0467 Am. Forever
0475 VecchieGlorielaBotte
0594 ASA Isotecno

CALCIO A 5

§


COLLINARE

Al campionato possono partecipare giocatrici e giocatori che abbiano compiuto 18 anni.

Formula

1. Si ricorda alle squadre che avessero scelto l’opzione del pagamento in due rate che la seconda rata deve essere pagata entro venerdì 01 febbraio 2019.
2. Alla prima fase partecipano 41 squadre così suddivise.

categoria gironi squadre
Eccellenza 1 13
Prima 2 14

3. Tale fase si disputerà, con partite di andata e ritorno, nei periodi di seguito indicati.

  attività sospensioni
Categoria Inizio Fine Inizio Fine
Eccellenza e Prima 28.09.2018 25.04.2018 06.12.2018 13.12.2018
20.12.2018 10.01.2019
18.04.2019 25.04.2019

4. La formazione delle categorie nella successiva stagione si determinerà con retrocessioni e promozioni secondo il seguente prospetto.

categoria squadre promosse squadre retrocesse
Eccellenza la vincente parteciperà alle finali nazionali Libertas 10ª, 11ª, 12ª e 13ª del girone
Prima 1ª, 2ª del girone A e B

Per tutte le associazioni

Il raggiungimento di 40 punti in Coppa Disciplina comporta la penalizzazione di 1 punto in classifica generale. Superata quota 40 ci sarà 1 punto ulteriore di penalizzazione in classifica generale ogni 20 punti accumulati.

Gironi

Eccellenza

0010 Boca Juniors Risano
0034 Taverna maiero
0035 Banana Five
0066 Gold Feet Aquileia
0067 New Team Lignano
0123 C5 Talmassons
0143 Felettis United C5
0144 Real Tresesin
0309 Real Madris
0395.B Climassistance C5
0497 La Bombonera
0498 Paluzza C5
0660.B ABS

Prima Categoria

Girone A
0041 ASD Attimis Calcio
0052 Mereto C5
0086 C5 Flow
0087 ASD Viola C5
0100 Passons Calcio a 5
0110 Pagnacco C5
0127 Taboga C5
0145 Pol. Lizzi Futsal
0157 New Team C5
0233.B Bastardi Senza Gloria
0276 C5 San Daniele
0340 ASD Forgjarins
0403.B ASD Adorgnano C5
0478.B Piz. Al Collio Reana
Girone B
0055.B Gli Amici Del Dibi
0073 Paris Sangiorgin
0084 Lignano Futsal
0085 PSE Palmanova
0088 Highlander Torriana
0134 Taxibar Codroipo
0305 No Al Putra Moderato
0484 Pertegada C5
0500 Forte & Chiaro
0505 Muzzana C5
0507 Borgorosso F.C.
0587 Capo Horn
0653 Friul antincendi
0759 Sporting Evergreen

AMATORI

Al campionato possono partecipare giocatrici e giocatori che abbiano compiuto 18 anni.
In deroga all’art. 29/a RA, non possono partecipare atleti che dopo il 31 luglio 2018 abbiano partecipato a gare di calcio a 5 e a 11 FIGC (eccetto amatoriali) o a frazioni delle stesse (compreso il campionato Carnico), o di campionati stranieri di pari livello e ciò indipendentemente dall’età.

Formula

1. Si ricorda alle squadre che avessero scelto l’opzione del pagamento in due rate che la seconda rata deve essere pagata entro venerdì 01 febbraio 2018.
2. Alla prima fase partecipano 23 squadre suddivise in 2 gironi da 11 e 12 squadre. Durante la prima fase le squadre si incontreranno tra loro in partite di sola andata nel periodo di seguito indicato:

  attività sospensioni
Inizio Fine Inizio Fine
Prima fase 28.09.2018 19.12.2018 06.12.2018 13.12.2018

3. Al termine della prima fase le squadre classificatesi al 1°, 2°, 3° e 4° posto nel proprio girone, in base all’articolo 32 del R.A., parteciperanno al girone finale Inferno. le squadre classificatesi al 5°, 6°, 7° e 8° posto nel proprio girone, in base all’articolo 32 del R.A., parteciperanno al girone finale Purgatorio. Le restanti squadre parteciperanno al girone finale Paradiso. Durante la seconda fase le squadre si incontreranno tra loro in partite di andata e ritorno nel periodo di seguito indicato:

  attività sospensioni
Inizio Fine Inizio Fine
Seconda fase 11.01.2019 17.04.2019

4. Al termine della seconda fase, le prime 4 squadre classificate di ogni girone accederanno alle semifinali del loro rispettivo girone. Le semifinali si svolgeranno con la formula dell’eliminazione diretta in partite di andata e ritorno (* = gara di andata in casa), secondo i seguenti abbinamenti e nel periodo di seguito indicato:

1a classificata * 4a classificata La vincente giocherà la finale come prima nominata
2a classificata * 3a classificata La vincente giocherà la finale come seconda nominata

 

  attività sospensioni
Inizio Fine Inizio Fine
Semifinali 03.05.2019 15.05.2019

5. Le squadre vincenti le semifinali (articolo 34/b del R.A.) accederanno alla finale. Le finali, una per girone, si disputeranno in gara unica su un campo messo a disposizione dalla Lcfc. Le Associazioni partecipanti non devono corrispondere alla Lcfc il costo della gara. Nelle finali viene applicato l’articolo 34/c del R.A. La data delle finali è sabato 25 maggio 2019.

Per tutte le associazioni

Il raggiungimento di 30 punti in Coppa Disciplina comporta la penalizzazione di 1 punto in classifica generale. Superata quota 30 ci sarà 1 punto ulteriore di penalizzazione in classifica generale ogni 15 punti accumulati.

Gironi

Prima Fase

Girone A
0004 Formentera Team
0078 Sbregabalon F.T.
0083 Black Panters
0142 Real Pittibull
0144.B Real Tresesin
0146 La Bombonera
0343 ASDRC Modus Stellare
0467.B Tratt.4 Con
0481 Troncos
0660 Danieli
0765.C Sporting 2001
Girone B
0009 Fiocco Boys
0013.B Real Sella
0055.B River Platano C
0061.B BGB
0123.B Cantera Talmassons
0128 Jolly Lauzacco
0148 Varmo
0181 FC Duronons
0217 Stu Fagagna
0479 Pizzeria Vesuvio
0657 Fagagna C5
0674.B I Cicciolotti

COPPA FRIULI

Il torneo inizierà in aprile/maggio 2019 e terminerà entro giugno 2019.
Al torneo possono partecipare giocatrici e giocatori che abbiano compiuto 16 anni. I minorenni potranno partecipare solo con l’autorizzazione sottoscritta dai soggetti esercenti la potestà genitoriale.
Il campionato potrà svolgersi in più fasi in relazione al numero delle squadre iscritte. Nella prima fase le squadre saranno suddivise in gironi. La formula di quella successiva sarà determinata dal numero delle squadre.

CARNICO

Il campionato inizierà a ottobre 2018 e terminerà nel marzo 2019.
Al Carnico Amatori possono partecipare solo atleti nati o residenti o che lavorano continuativamente e stabilmente nei seguenti comuni di cui verrà data comunicazione nelle norma di partecipazione.
Al torneo possono partecipare giocatrici e giocatori che abbiano compiuto 18 anni.
La formula sarà valutata in base al numero delle squadre iscritte.

OVER 40

Alla manifestazione possono partecipare giocatrici e giocatori che abbiano compiuto 40 anni.
Possono essere tesserati 3 fuori quota purché abbiano compiuto 35 anni, ma solo 1 potrà essere inserito in lista gara come partecipante alla gara nel ruolo di giocatore.
In deroga all’art. 29/a RA, non possono partecipare atleti che dopo il 31 luglio 2018 abbiano partecipato a gare di calcio a 5 e a 11 FIGC (eccetto amatoriali) o a frazioni delle stesse (compreso il campionato Carnico), o di campionati stranieri di pari livello e ciò indipendentemente dall’età.

Formula

1. Al campionato partecipano 9 squadre. Le squadre si incontreranno tra loro in partite di andata e ritorno.
2. Le fasi, i periodi e le sospensioni del campionato sono indicate nel prospetto sotto riportato:

Attività Sospensioni
Fase Inizio Fine Inizio Fine
Prima 28.09.2018 13.03.2019 06.12.2018 13.12.2018
20.12.2018 24.01.2019
Quarti di Finale 15.03.2019 27.03.2019
Semifinali 05.04.2019 17.04.2019
Finali 03.05.2019

3. I quarti di finale si svolgeranno con la formula dell’eliminazione diretta in gare di andata e ritorno (* = gara di andata in casa):

A 3ª Classificata * 6ª Classificata La vincente giocherà la semifinale come prima nominata
B 4ª Classificata * 5ª Classificata La vincente giocherà la semifinale come prima nominata

La 7°, 8° e 9° classificata giocheranno un torneo con gare di andata e ritorno per determinare la posizione dal 7° al 9° posto dal 15.03.2019 al 17.04.2019.

4. Le semifinali si svolgeranno con la formula dell’eliminazione diretta con gare di andata e ritorno (* = gara di andata in casa):

C Vincente B * 1ª Classificata
D Vincente A * 2ª Classificata

5. Alle finali parteciperanno tutte le squadre partecipanti il campionato sabato 3 maggio 2019 su un campo messo a disposizione dalla LCFC.

1° e 2° posto Vincente C Vincente D

Per tutte le associazioni

Il raggiungimento di 10 punti in Coppa Disciplina comporta la penalizzazione di 1 punto in classifica generale. Superata quota 10 ci sarà 1 punto ulteriore di penalizzazione in classifica generale ogni 5 punti accumulati.

Gironi

0061 C5 Santa Maria
0080 Mima Sporting
0082 Stappo
0169.B O.ver Manzignel
0180 Bild
0184 ASD Tired Pigs
0217.B STU Over C5
0486 ASD Prost
0674 Abramo Impianti

OVER 50 INVERNALE

Il torneo inizierà nel dicembre 2018 e terminerà nel febbraio 2019.
Alla manifestazione possono partecipare giocatrici e giocatori che abbiano compiuto 50 anni.
Possono essere tesserati 3 fuori quota purché abbiano compiuto 45 anni, ma solo 1 potrà essere inserito in lista gara come partecipante alla gara nel ruolo di giocatore.

DONNE


Possono partecipare giocatrici FIGC di ogni categoria o serie o di altre federazioni italiane e non.
Al torneo possono partecipare giocatrici che abbiano compiuto almeno 14 anni (art. 3/c RA). Per le minorenni è necessaria l’autorizzazione firmata da parte di un genitore. Non possono partecipare giocatori uomini. La formula del torneo sarà valutata in base al numero delle squadre iscritte.
La manifestazione non viene disputata.

CALCIO A 3

§


SFIDA NELLA GABBIA

Il campionato inizierà indicativamente in ottobre 2018 e terminerà entro giugno 2019.
Alla manifestazione possono partecipare giocatrici e giocatori che abbiano compiuto 18 anni.
Il campionato è sperimentale e potrà svolgersi in più fasi in relazione alle squadre iscritte.
La manifestazione si giocherà esclusivamente nelle giornate di mercoledì e giovedì, in orario serale, esclusivamente nella struttura Sportipplis di via Manzano a Premariacco.

DOMANDA DI PREISCRIZIONE

La domanda deve essere presentata esclusivamente in modalità telematica entro il termine del 3 agosto 2018. Le iscrizioni pervenute successivamente potranno essere accettate discrezionalmente.
Per poter compilare la domanda le associazioni dovranno registrarsi sul portale della LCFC, http://iscrizioni.lcfc.it/preiscrizione.
Con la domanda potrà essere caricata (upload) la ricevuta del bonifico dell’importo di € 200,00 a titolo di penale. Tale importo sarà trattenuto dalla LCFC nel caso di rinuncia a partecipare alla manifestazione, indipendentemente dal motivo.
L’importo della penale sarà trasformato in cauzione al momento dell’iscrizione.
Il versamento della penale dovrà essere effettuato seguendo le indicazioni del paragrafo “Modalità di pagamento”.
Le Associazioni iscritte nella stagione precedente che hanno chiesto che la cauzione fosse trattenuta dalla LCFC come penale per l’anno nuovo, possono corrispondere la penale limitandosi a versare la differenza tra il residuo della cauzione pagata nella precedente stagione rispetto la somma di € 200,00.

CONFERMA

A seguito della richiesta di preiscrizione, la LCFC attesterà la ricezione della domanda dall’area personale dell’associazione. Qualora entro 7 giorni non fosse pervenuta tale conferma, è onere dell’associazione sollecitarla mediante e-mail all’indirizzo [email protected].

QUOTA SOCIALE

La quota sociale annua prevista dall’art. 7 dello Statuto della Lega Calcio Friuli Collinare, è stata determinata dal Consiglio Direttivo in € 50,00.
La quota sociale è dovuta dalle sole associazioni.
Esempio: se una associazione partecipasse a diverse manifestazioni con più squadre la quota sociale sarà versata solamente dalla prima squadra che si iscriverà a una manifestazione. La squadra seconda iscritta ad altra manifestazione pagherà il solo costo d’iscrizione, non la quota sociale. Altrettanto vale per le squadre successivamente iscritte.

COSTI DI ISCRIZIONE ALLE MANIFESTAZIONI

Il costo di iscrizione è composto dal costo gara e dalla quota generale di gestione. 

manifestazione importo gare
Collinare C11 e C5, Geretti, Amatori C5 e Carnico C11 € 688,00 22**
Over 50, Over 40 C5, Over 50 Invernale, Carnico C5 e Donne * € 360,00 tutte
3 vs 3 “sfida nella gabbia” * € 100,00 tutte
Area PN * € 350,00 tutte
Coppa Collinare C11 e C5 € 142,70 5**
Onere di dilazione per il pagamento della quota di iscrizione in due rate € 10,00  

* importo promozionale
** per ogni partita in più o meno rispetto a quelle previste verrà rispettivamente addebitata o accreditata la somma di28,54 (costo gara) a fine anno.

Esempio di costo di iscrizione:
Collinare C11 = 50,00 di quota sociale per la prima squadra + 28,54 x 22 + 60,12 quota generale di iscrizione = 738,00 (688,00 per le squadre successive alla prima)
Ai fini fiscali si dichiara che il costo gara è di € 28,54, mentre il costo della quota generale di gestione è di € 60,12.

TESSERE COSTI E TIPI

tipo tessera copertura assicurativa costo  pro capite
BS Soci e dirigenti € 4,00
BA Atleta base € 5,00
IA Atleta integrativa A € 11,00
IB Atleta integrativa B € 20,00

Solo per la Coppa Friuli C11 e C5: gli atleti già tesserati nella stagione 2018/2019 non sono tenuti al pagamento di nessun importo.

Per il Presidente dell’Associazione non è più obbligatoria la tessera IB. Le coperture assicurative previste, collegate al tesseramento, decorrono dalla prima giornata della manifestazione interessata.

COSTO SITO INTERNET (FACOLTATIVO)

Mantenimento annuale sito già attivato: € 40,00
Attivazione e mantenimento annuale nuovo sito: € 70,00

MODALITÀ DI PAGAMENTO

Tutti i versamenti dovranno essere effettuati mediante bonifico in favore della Lega Calcio Friuli Collinare: Banca di Cividale SPA Filiale di Buia IBAN: IT63B0548463680CC0660415789 con indicazione nella causale di: “CODICE SQUADRA, DENOMINAZIONE DELL’ASSOCIAZIONE SPORTIVA”.
Non si accettano pagamenti in altre forme o in contanti per alcun motivo.
Si invita a indicare sempre l’identificativo (CODICE SQUADRA) dell’associazione iscritta, non il nominativo del presidente, di altra persona tesserata o non, che dispone il versamento.
In caso di bonifico effettuato con riferimenti che impediscano l’identificazione dell’associazione versante, verrà comminata una sanzione pecuniaria di € 10,00 a titolo di rimborso spese di segreteria.

SCADENZE

§


GENERALI

VENERDÌ 3 AGOSTO 2018

Entro tale data deve essere depositata telematicamente la domanda di preiscrizione.

VENERDÌ 31 AGOSTO 2018

Entro tale data deve essere depositata telematicamente la domanda di iscrizione e devono essere consegnati alla segreteria della LCFC:

1) Lista giocatori (art. 5 RA)

Non è necessaria la firma dei tesserati.

I tesserati con dati incompleti saranno depennati dalla lista.
I nominativi di altri atleti, fino al raggiungimento del numero massimo previsto per ogni manifestazione, potranno essere inseriti nella lista esclusivamente entro il 31 gennaio 2019.

disciplina di calcio a numero minimo atleti numero massimo atleti
11 18 40
5

3

12

6

30

10

2) Copia del bonifico bancario da effettuare esclusivamente secondo le indicazioni del paragrafo “Modalità di pagamento” attestante il versamento della somma composta da:

  • quota sociale (limitato alle sole associazioni);
  • quota d’iscrizione alla manifestazione (rata unica o prima);
  • importo per l’acquisto di tutte le tessere CSEN (atleti, dirigenti e soci).

3) Copia del bonifico bancario attestante il versamento previsto per il sito web, solo se attivato nuovo sito o per mantenimento del sito già attivo.

La consegna della lista o il pagamento oltre i termini sopra indicati comporta la sanzione di € 20,00 per ogni settimana o frazione della stessa di ritardo, mentre per la ritardata consegna della fotocopia del documento d’identità del Presidente comporta la sanzione di € 10,00.

VENERDÌ 7 SETTEMBRE 2018

Termine per la richiesta, da parte della associazioni, di esigenze particolari per la compilazione dei vari calendari.

GIOVEDÌ 13 SETTEMBRE 2018

Sarà pubblicato il Comunicato n. 2 contenente le Norme di partecipazione e la composizione dei gironi delle varie manifestazioni.

VENERDÌ 14 SETTEMBRE 2018

Da tale data saranno aperti i tesseramenti integrativi.

MERCOLEDÌ 19 SETTEMBRE 2018

Da tale data saranno pubblicati sul sito della LCFC i calendari delle manifestazioni.
La LCFC si riserva di differire la data di pubblicazione con apposita comunicazione.

GIOVEDÌ 27 SETTEMBRE 2018

Alle ore 20.30 in sede da definire si terrà l’assemblea generale della LCFC.

GIOVEDÌ 31 GENNAIO 2019

Termine per la richiesta di tesseramenti integrativi di atleti. Dopo tale data sarà possibile richiedere solamente il tesseramento di soci.

VENERDÌ 01 FEBBRAIO 2019

Termine entro il quale dovrà essere saldata la seconda rata della quota di iscrizione, per le associazioni che ne hanno fatto richiesta.

CARNICO

GIOVEDÌ 28 MARZO 2019

Entro tale data deve essere depositata telematicamente la domanda di preiscrizione.

VENERDÌ 26 APRILE 2019

Entro tale data deve essere depositata telematicamente la domanda di iscrizione e devono essere consegnati alla segreteria della LCFC o alla riunione obbligatoria presso il bar “Al gambero” di Amaro:
1) Lista giocatori (art. 5 RA)
I tesserati con dati incompleti saranno depennati dalla lista.
I nominativi di altri atleti, fino al raggiungimento del numero massimo previsto per ogni manifestazione, potranno essere inseriti nella lista esclusivamente entro il 30 aprile 2019.
numero minimo atleti: 18
numero massimo atleti: 40
2) Copia del bonifico bancario da effettuare esclusivamente secondo le indicazioni del paragrafo “Modalità di pagamento” attestante il versamento della somma composta da:
quota sociale (limitato alle sole associazioni);
quota d’iscrizione alla manifestazione;
• importo per l’acquisto di tutte le tessere CSEN (atleti, dirigenti e soci).
La consegna della lista o il pagamento oltre i termini sopra indicati comporta la sanzione di € 20,00 per ogni settimana o frazione della stessa di ritardo, mentre per la ritardata consegna della fotocopia del documento d’identità del Presidente comporta la sanzione di € 10,00.

VENERDÌ 26 APRILE 2019

Ore 21.00 presso il Bar al Gambero Amaro: riunione obbligatoria per le Associazioni e consegna liste sottoscritte

MARTEDÌ 30 APRILE 2019

Termine per la richiesta di tesseramenti integrativi di atleti. Dopo tale data sarà possibile richiedere solamente il tesseramento di soci.

GIOVEDÌ 18 LUGLIO 2019

Riunione obbligatoria per le Associazioni (incontro fine girone andata)

COPPA FRIULI

Lunedì 8 aprile 2019

Entro tale termine deve essere presentata esclusivamente in modalità telematicamente la domanda di preiscrizione. Le iscrizioni pervenute successivamente potranno essere accettate discrezionalmente.

Mercoledì 17 aprile 2019

Entro tale data deve essere consegnata alla segreteria della LCFC:
1) la lista giocatori in formato cartaceo debitamente sottoscritta.
La lista dovrà contenere da un minimo di 18 fino a un massimo di 40 nominativi per il calcio a 11 e un minimo di 12 fino a un massimo di 30 per il calcio a 5. Non sarà concesso nessun tesseramento integrativo durante la manifestazione tranne che per le tessere socio.
2) l’autorizzazione per ciascun minore partecipante rilasciata dal genitore (se unico) o dal tutore o da entrambi i genitori esercenti la potestà genitoriale predisposta esclusivamente con questo modello e debitamente sottoscritta.
3)
copia del versamento bancario attestante il pagamento della quota d’iscrizione e degli importi relativi ai costi di gestione e ai tesseramenti di dirigenti, atleti e soci.
Qualora il pagamento del supplemento avvenga dopo la data sopra indicata o senza rispettare le modalità previste, non saranno accettate richieste per tessere integrative e sarà emessa la tessera BA per tutti gli iscritti nella lista atleti. Non saranno accettate nemmeno le richieste di tesseramento tardive o non corrette.
Il pagamento deve essere effettuato esclusivamente con le modalità qui descritte.
Il pagamento oltre i termini previsti comporta la sanzione di € 20 per ogni settimana o frazione della stessa di ritardo.
Le Associazioni già iscritte a manifestazioni nella stagione 2017/8  possono corrispondere la penale limitandosi a versare la differenza tra il residuo della cauzione pagata nella precedente manifestazione o, se la cauzione non ha subito detrazioni rispetto alla somma di € 100,00, chiedendo che tale importo sia trattenuto dalla LCFC come penale.
La penale sarà trasformata in cauzione al momento dell’iscrizione.
A seguito della domanda di iscrizione la LCFC attesterà la sua ricezione nell’area personale dell’associazione. Qualora entro 7 giorni non fosse pervenuta tale conferma, è onere dell’associazione sollecitarla mediante e-mail all’indirizzo [email protected]

PREMIALITÀ

I benefici economici sotto riportati sono concessi solo sulla quota di iscrizione, non su quella sociale, e sono tra loro cumulabili fino al raggiungimento della somma massima di € 500.
I benefici si applicano per la manifestazione alla quale l’associazione beneficiaria si iscrive nella stagione successiva.

COPPA DISCIPLINA

In caso di parità di punteggio, utilizzando come criterio di calcolo il quoziente con le gare giocate, per determinare la miglior classificata si fa riferimento al punteggio ottenuto in Coppa disciplina totale. In caso di ulteriore parità a ogni squadra sarà corrisposto l’intero beneficio previsto.
Friuli Collinare C11 (presupposto meno di 22 penalità)
Geretti e Carnico (presupposto meno di 20 penalità)
Collinare e Amatori C5 (presupposto meno di 10 penalità)
1 assoluta: € 450
2 assoluta: € 250
3 assoluta: € 150
Friuli Collinare C11 1 nel rispettivo girone prima fase, ma con meno di 18 penalità: € 50
Collinare C5: 1 nel rispettivo girone prima fase, ma con meno di 5 penalità: € 50
Area PN (presupposto meno di 22 penalità)
1 assoluta: € 225
2 assoluta: € 125
3 assoluta: € 75
Over 50 C11 (presupposto meno di 20 penalità)
Over 40 C5 (presupposto meno di 10 penalità)
1 assoluta: € 200
2 assoluta: € 100
3 assoluta: € 50

COPPA DIRIGENTI

I benefici economici sono riconosciuti alle squadre che assicureranno la presenza dell’accompagnatore ufficiale e/o di dirigenti non giocatori per tutta la durata di una gara interamente disputata, secondo quanto disposto dall’articolo 65bis R.A. In caso di ulteriore parità ad ogni squadra sarà corrisposto l’intero beneficio previsto.
Collinare C11, Geretti, Carnico, Collinare C5, Amatori C5
1 assoluta: € 180
2 assoluta: € 130
3 assoluta: € 80
4 assoluta: € 50
5 assoluta: € 30
6 assoluta: € 30
7 assoluta: € 20
Area PN, Over 50 C11, Over 40 C5
1 assoluta: € 90
2 assoluta: € 65
3 assoluta: € 40
4 assoluta: € 25
5 assoluta: € 15
6 assoluta: € 15
7 assoluta: € 10