normativa

Normativa - Regolamento Disciplina - Procedimenti disciplinari
In vigore dal 31/07/2007
Per visualizzare il precedente testo dell'articolo (a destra) e le differenze rispetto a quello oggi in vigore clicca sulle seguenti date: 10/08/2006, 26/07/2000

81 Revoca delle decisioni di primo grado

In caso di errore materiale contenuto nella decisione, è facoltà del giudice di primo grado revocare la stessa ed eventualmente disporre nuova o diversa sanzione.
La procedura deve essere adottata entro 7 giorni dalla pubblicazione della decisione da revocare.

81 Prove legali

I documenti di seguito indicati sono prove legali incontrovertibili, salvo errori materiali in essi contenuti:
a) documenti ufficiali della LCFC:
1) Normativa;
2) Norme di partecipazione;
3) comunicazioni scritte della LCFC;
4) Comunicati ufficiali;
5) provvedimenti disciplinari.
b) documenti ufficiali di gara:
1) referto dell’arbitro;
2) referto del Guardalinee ufficiale;
3) referto dell’Osservatore speciale di Lega.

81 Prove legali

I documenti di seguito indicati sono prove legali incontrovertibili, salvo errori materiali in essi contenuti:
a) documenti ufficiali della LCFC, in ordine di importanza:
1) Normativa;
2) Norme di partecipazione;
3) comunicazioni scritte della LCFC;
4) Comunicati ufficiali;
5) provvedimenti disciplinari.
b) documenti ufficiali di gara,in ordine di importanza:
1) referto dell’arbitro;
2) referto del Guardalinee ufficiale;
3) relazione dell’Osservatore di Lega
4) relazione dell'Osservatore speciale.

Articolo precedente: 80 Riforma in peggio
Articolo successivo: 82 Forma della decisione disciplinare
Print Friendly, PDF & Email