normativa

Normativa - Regolamento Disciplina - Procedimenti disciplinari
In vigore dal 31/07/2007
Per visualizzare il precedente testo dell'articolo (a destra) e le differenze rispetto a quello oggi in vigore clicca sulle seguenti date: 26/07/2000

71 Istanza

All'istanza si applica la disciplina prevista per il reclamo o il ricorso in quanto compatibile.

71 Controricorso

Hanno interesse diretto (artt. 60 e 61 RD) a proporre controricorso solo i soggetti destinatari del ricorso-esposto o del ricorso ai sensi dell’art. 69-IV comma-RD. Il controricorso è sottoposto alle stesse formalità previste per il ricorso-esposto o il ricorso. Esso deve essere inviato a mezzo di lettera raccomandata con avviso di ricevimento o depositato alla Segreteria della LCFC entro il termine perentorio di cinque giorni dal ricevimento del reclamo o del ricorso, a pena d’inammissibilità. Nel caso disciplinato dall’art. 66 - II comma - RD il controricorso deve pervenire alla Segreteria della LCFC entro un giorno dalla comunicazione dell’avvenuto deposito del ricorso-esposto o del ricorso.
Se il controricorso ha solamente contenuto difensivo non deve essere versata la cauzione; se con esso si svolgono domande riconvenzionali (richieste di sanzioni nei confronti della parte ricorrente) deve essere accompagnato dalla cauzione prevista per il grado di giudizio (art. 70 RD).

Articolo precedente: 70 Rinuncia al ricorso innanzi all'organo giudicante
Articolo successivo: 72 Istanza di rettifica con procedura d'urgenza
Print Friendly, PDF & Email