normativa

Normativa - Regolamento Disciplina - Illeciti e sanzioni
In vigore dal 20/02/2014
Per visualizzare il precedente testo dell'articolo (a destra) e le differenze rispetto a quello oggi in vigore clicca sulle seguenti date: 20/06/2013, 30/06/2011, 02/09/2008, 26/07/2000

45 Estinzione delle sanzioni e degli illeciti

a) La sanzione dell'ammonizione perde efficacia al termine della manifestazione nella quale è stata inflitta.
b) La sanzione della squalifica a giornate di gara inflitte a tesserati perde efficacia al termine della stagione sportiva successiva a quella in cui è stata inflitta la sanzione stessa.
c) Gli illeciti si prescrivono dopo un anno dal fatto, eccetto l'illecito sportivo che si prescrive dopo 3 anni dal fatto.
d) La proposizione di ricorso o reclamo sospende il termine prescrizionale fino al passaggio in giudicato della decisione.
Interpretazione autentica:
C.D. 13.02.2014

45 Estinzione delle sanzioni e prescrizione degli illeciti

a) La sanzione dell’ammonizione perde efficacia al termine della manifestazione nella quale è stata inflitta.
b) La sanzione della squalifica a giornate di gara inflitte a Tesserati perde efficacia al termine della stagione sportiva successiva a quella in cui è stata inflitta la sanzione stessa.
c) Gli illeciti si prescrivono dopo un anno dal fatto, eccetto l’illecito disciplinare che si prescrive dopo 3 anni dal fatto.
d) La proposizione di ricorso o reclamo sospende il termine prescrizionale fino al passaggio in giudicato della decisione.

45 Estinzione delle sanzioni e prescrizione degli illeciti

a) La sanzione dell’ammonizione perde efficacia al termine della manifestazione nella quale è stata inflitta.
b) La sanzione della squalifica a giornate di gara inflitte a Tesserati perde efficacia al termine della stagione sportiva successiva a quella in cui è stata inflitta la sanzione stessa.
c) Gli illeciti si prescrivono dopo un anno dal fatto, eccetto l’illecito disciplinare che si prescrive dopo 3 anni dal fatto.

45 Estinzione delle sanzioni

a) La sanzione dell’ammonizione perde efficacia al termine della manifestazione nella quale è stata inflitta.
b) La sanzione della squalifica a giornate di gara inflitte a Tesserati perde efficacia al termine della stagione sportiva successiva a quella in cui è stata inflitta la sanzione stessa.

45 Estinzione delle sanzioni

a) La sanzione dell’ammonizione perde efficacia al termine della manifestazione nella quale è stata inflitta.
b) La sanzione della squalifica a giornate di gara inflitte a Tesserati perde efficacia al termine della stagione sportiva successiva a quella in cui è stata inflitta la sanzione stessa.
c) Le sanzioni disciplinari si estinguono nel caso di applicazione dell'indulto o amnistia disposti dall'Ente di promozione sportiva a cui la LCFC è eventualmente affiliata.

Articolo precedente: 44 Sospensione della decorrenza delle sanzioni
Print Friendly, PDF & Email