normativa

Normativa - Regolamento Disciplina - Previsioni disciplinari
In vigore dal 30/06/2011
Per visualizzare il precedente testo dell'articolo (a destra) e le differenze rispetto a quello oggi in vigore clicca sulle seguenti date: 31/07/2007, 10/08/2006, 26/07/2000

113 Atteggiamenti aggressivi o intimidatori o minacciosi nei confronti di tesserati o del pubblico da parte di più tesserati in concorso tra loro (art. 13 R.D.)

a) ammenda di euro 50,00;
b) per ogni recidiva la sanzione deve essere aumentata di euro 25,00 rispetto alla precedente ammenda.

113 Atteggiamenti aggressivi o intimidatori o minacciosi nei confronti di tesserati o del pubblico da parte di più tesserati in concorso tra loro (art. 13 RD)

a) ammenda di euro 15,00;
b) per ogni recidiva la sanzione deve essere aumentata di euro 15,00 rispetto alla precedente ammenda.

113 Inadempimento agli obblighi previsti dall'articolo 68 RA sull'ordine pubblico

a) ammenda di euro 25.00;
b) per ogni recidiva la sanzione deve essere aumentata di euro 10.00 rispetto alla precedente ammenda.

113 Inadempimento agli obblighi previsti dall'articolo 70 RA sull'ordine pubblico

a) ammenda di lire 50.000 (€25.82);
b) per ogni recidiva la sanzione deve essere aumentata di lire 20.000 (€10.33) rispetto alla precedente ammenda.

Articolo precedente: 112 Offese nei confronti di tesserati o del pubblico da parte di più tesserati in concorso fra loro (art. 12 R.D.)
Articolo successivo: 114 Atti di violenza nei confronti di tesserati o del pubblico da parte di più tesserati in concorso tra loro (art. 15 R.D.)
Print Friendly, PDF & Email