normativa

Normativa - Regolamento Disciplina - Previsioni disciplinari
In vigore dal 02/09/2010
Per visualizzare il precedente testo dell'articolo (a destra) e le differenze rispetto a quello oggi in vigore clicca sulle seguenti date: 03/09/2009, 31/07/2007, 10/08/2006, 26/07/2000

101 Casi in cui l'arbitro interrompa la gara o la prosegua Pro-forma ai sensi dell'art. 72 R.A.

a) perdita della gara, 1 punto di penalizzazione e ammenda di euro 100,00;
b) 1a recidiva: perdita della gara, 2 punti di penalizzazione e ammenda di euro 150,00;
c) 2a recidiva: esclusione dalla manifestazione e ammenda di euro 200,00.

101 Casi in cui l'arbitro interrompa la gara o la prosegua pro forma ai sensi dell'articolo 72 RA

a) perdita della gara, 1 punto di penalizzazione e ammenda di euro 80,00;
b) 1a recidiva: perdita della gara, 2 punti di penalizzazione e ammenda di euro 100,00;
c) 2a recidiva: esclusione dalla manifestazione e ammenda di euro 200,00.

101 Casi in cui l'arbitro interrompa la gara o la prosegua pro forma ai sensi dell'articolo 72 RA

a) perdita della gara, 1 punto di penalizzazione e ammenda di euro 80,00;
b) 1a recidiva: perdita della gara, 2 punti di penalizzazione e ammenda di euro 100,00;
c) 2a recidiva: esclusione dalla manifestazione e confisca della cauzione.

101 Aver fatto partecipare ad una gara tesserati-anche con funzioni di guadalinee di parte-non in regola con le norme di partecipazione e/o di affiliazione e/o di tesseramento

Aver fatto partecipare tesserati a una gara in contrasto con quanto previsto dall'articolo 71 RA.Aver affettuato, nel calcio a 11, sostituzioni di giocatori oltre il numero previsto dall'articolo 69 RA.Aver presentato una lista gara su cui compaiono nominativi di atleti in numero superiore a quello previsto dagli articoli 63/a e 67,ultimo comma RA.Aver fatto attivamente partecipare alla partita un numero di giocatori superiore a quello regolamentare.Aver fatto partecipare alla partita giocatori non in lista gara:a) perdita della gara e ammenda euro 25,00;
b) 1a recidiva:perdita della gara e ammenda di 35,00;
c) 2a recidiva: esclusione dalla manifestazione e confisca della cauzione.

101 Aver fatto partecipare ad una gara tesserati-anche con funzioni di guadalinee di parte-non in regola con le norme di partecipazione e/o di affiliazione e/o di tesseramento

Aver fatto partecipare tesserati a una gara in contrasto con quanto previsto dall'articolo 73 RA.Aver affettuato, nel calcio a 11, sostituzioni di giocatori oltre il numero previsto dall'articolo 71 RA.Aver presentato una lista gara su cui compaiono nominativi di atleti in numero superiore a quello previsto dagli articoli 65/a e 67,ultimo comma RA.Aver fatto attivamente partecipare alla partita un numero di giocatori superiore a quello regolamentare.Aver fatto partecipare alla partita giocatori non in lista gara:a) perdita della gara e ammenda lire 50.000 (€25.82);
b) 1a recidiva:perdita della gara e ammenda di lire 70.000 (€36.15);
c) 2a recidiva: esclusione dalla manifestazione e confisca della cauzione.

Articolo precedente: 100 Aver fatto partecipare alla gara, anche con funzioni di guardalinee di parte, tesserati con documento contraffatto o alterato
Articolo successivo: 102 Illecito sportivo (art.17 R.D.)
Print Friendly, PDF & Email