Narciso Group, che sorpresa!

La terza giornata del campionato di calcio a 5 dedicato agli over 40 registra una sorpresa, la vittoria del Narciso Group nel domicilio del Prost, e il tentativo di fuga dei TroncosIl Prost ospitava il Narciso Group, formazione partita in sordina e che ora pare abbia trovato una sua dimensione, una sua identità che gli permette di giocare alla pari con tutte le contendenti. Gli azzurri locali,  che forse non si aspettavano una compagine cosi attenta ed agguerrita, non riescono a finalizzare, vanno a segno solo con Alberto Lorenzoni, Roberto Rosafio e Carlo Scotto, venendo puniti dalla verve sotto rete di Stefano Regis, Marco Menotti e Vito Vazzaz, tutti autori di una doppietta. E la prima vittoria degli ospiti coincide con il primo  stop dei locali.

Non conosce il sapore della sconfitta il Troncos, a punteggio pieno dopo il rotondo successo sull’Abramo Impianti. Gli uomini di mister Tiziano Bittolo sono sospinti dal picici Jonny Bortolussi, tripletta in questa gara e bottino attuale di 10 reti in tre sfide, ma anche da un gioco collettivo che ha mandato a rete Mauro Dri, Ettore Giandomenico, Aldo Migotti e Alessandro Rosso. Per l’Abramo, a segno con capitan Marino Blason e con Marco Garlatti Costa, rimane la consapevolezza di aver lottato con orgoglio contro una formazione che sarà sicuramente una delle candidate al titolo.

Prende quota anche la Bild. Il team di capitan Luca Domini espugna il campo della Mima Sporting, in gol con la doppietta di Franco Tuti, grazie a un bel gioco di squadra dove hanno potuto dimostrare le proprie doti balistiche Roberto Romagnoli, tripletta, Daniele Badina (2) , Carlo Ceppa e Mauro Peressini. Ora la Bild, anche grazie al rinvio tra O.ver Manzignel e Stappo, può accomodarsi sul secondo gradino del podio guardando con ottimismo ai prossimi scontri diretti che diranno dove potrà arrivare la formazione udinese.

Print Friendly, PDF & Email