Milan Club S.Vito Tg – APD Cerneglons 3 – 1

Articolo pubblicato sul sito: http://www.lcfc.it/milanclubsanvito/. 11 dicembre 2014 ore 20:30. Partita di cartello al Comunale di Ligugnana: si incontrano due formazioni che stazionano nella parte alta della classifica e le premesse per una partita combattuta ci sono tutte. In realtà i locali del Milan Club iniziano subito a spingere e per 23 minuti si gioca in una metà campo, quella ospite. Durante questi 23 minuti i locali con Serafin, Mior, Giacomuzzo e Ingrassia creano parecchie occasioni gol che il portiere o l’imprecisione degli attaccanti fanno sì che il risultato non si sblocchi. All’11 spettacolare azione tutta di prima sulla sinistra tra Virzì, Bellinato e Ingrassia. Quest’ultimo, arrivato sul fondo, appoggia la palla verso il limite dell’area di rigore dove sta arrivando solo, completamente solo, Claudio Mior. Rigore in movimento, solo il portiere davanti: potente tiro ma palla indirizzata sopra la traversa. Sfuma un’ottima occasione! Arriva il 23 minuto e gli ospiti, per la prima volta, entrano in area di rigore del Milan Club creando un’ottima opportunità per Rigo Andrea il quale, dalla sinistra, solo contro il portiere lascia partire un tiro che l’ottimo Borsoi riesce a deviare salvando la propria porta. Rispondono i locali con 2 calci di punizione ma Bellinato prima e Serafin poi, su assist di Mior, non modificano il risultato. Al 38 si rifanno pericolosi gli ospiti creando una mischia all’interno dell’area di rigore del Milan Club ma la difesa, in affanno, riesce a liberare. Sta per finire il primo tempo e c’è ancora un’opportunità per gli ospiti, ed è una grande opportunità: punizione dal limite leggermente spostata sulla sinistra. Calcia Dzaferovic Adnan, traiettoria insidiosa che inganna l’ottimo Borsoi e palla in rete. Ospiti inaspettatamente in vantaggio e conclusione del primo tempo. La seconda frazione inizia con la grande voglia di rimonta da parte dei locali, voglia che trova immediatamente soddisfazione al primo minuto: liscio di un difensore ospite e Bellinato, come un avvoltoio, prende la palla e di sinistro insacca in diagonale lasciando di stucco il portiere ospite. Pareggio. Al 4 serpentina in area ospite da parte di Muccin Eros ma l’azione termina con un tiro fuori dallo specchio. Altra punizione di Bellinato ma nessun problema per il portiere ospite. Al 9 gran e bel tiro dell’ospite Nonino Andrea: Borsoi si supera e devia tuffandosi alla propria destra. Al 10 la svolta: Bellinato si invola sulla sinistra e, arrivato in fondo al campo, appoggia verso il centro: c’è Serafin Luca presente che insacca di destro. Locali in vantaggio e meritatamente! Al 15 spettacolare tiro di Muccin e palla che colpisce la traversa a portiere battuto. Al 16 ghiotta occasione ospite con Marini Claudio ma palla calciata fuori a pochi metri dalla porta. Poi entra in scena il locale Ingrassia Mario che in cinque minuti ha per ben tre volte la possibilità di realizzare ma il risultato non cambia. Al 25, complice disattenzione della difesa locale, gli ospiti sprecano un’ottima occasione per portarsi in parità. Al 26 veloce contropiede locale iniziato da Muccin e terminato da Giacomuzzo: il suo tiro supera il portiere ma la palla esce a fil di palo. Al 32 preciso assist su punizione del locale Muccin per Ingrassia che di testa costringe alla respinta corta il portiere avversario. La palla resta nei pressi di Ingrassia che di piede deposita in rete. 3 – 1 per i locali. All’ultimo secondo della partita nuova occasione per Serafin Luca che, dopo essersi fatto tutta la fascia destra, si trova solo contro il portiere ma calcia addosso a lui la palla. Termina la partita. Vittoria meritata per i locali. Bene l’arbitro De Clara Vittorino. RV
inviato da: Valerio Roberto

Print Friendly

Commenti

Leave a Reply

Devi essere loggato per inserire un commento

css.php