Latteria Tricesimo, un punto d’oro che significa promozione

Prima Categoria

Girone A. Come da intuibile pronostico al “Celotti” di Tonzolano di Buia, il senza reti sentenzia la promozione della Latteria Tricesimo in Eccellenza, andando così a far compagnia al Sos Putiferio, e la salvezza della Ss 463 Majano determinata dal miglior punteggio in Coppa Disciplina rispetto al pari classificato Anni 80 che retrocede con Extrem, Carpacco e Orgnano. Chiude in bellezza la propria stagione il Farla mettendo sotto la capolista Sos Putiferio travolta dalla quaterna firmata da Floreani, Herman, Tarelli e Veritti, mentre la quota salvezza (22 punti) viene raggiunta da Turkey Pub (colpaccio in casa del Campeglio grazie ad una autorete dei locali), Pizzeria le Valli (Extrem pesantemente sconfitto da Corredig e dalla tripletta di Laharnar) e CoopCa (4-0 al fanalino Orgnano con i gol di Durigon, Plazzotta, Radina e Veritti).

Girone B. Brigata Cargnacco e Climassistance in Eccellenza, Edil Quattro, Officina Zanon e Birago Bar retrocesse in Seconda categoria, mentre per la quarta formazione bisognerà attendere gli esiti del recupero tra S. Vito al Torre e Nobile Impianti e per quest’ultima squadra basterà un punto per affiancare e quindi condannare lo Sclaunicco. Il Cargnacco con il tridente Pez-Rodolfi-Zeneli supera il Caffè Colonna, mentre il Climassistance ha dovuto affidarsi al doppiettista Martinuzzi per superare di misura un coriaceo Nobile Impianti. Da facile pronostico il pareggio (che serviva ad entrambe) tra Dimensione Giardino e Gorgo, mentre il festival del gol (8 reti) è andato  in scena  a Ronchis tra Edil Quattro e Birago Bar (2 reti di Amadio per i locali e 3 di Miranda per gli ospiti).

                                                      redam

 

Pubblicato anche sul Messaggero Veneto del 20/04/2011

Print Friendly, PDF & Email

Commenti

Leave a Reply

Devi essere loggato per inserire un commento

css.php