La Sangiorgina non vuole compagnia

CAMPIONATO OVER 40 “GERETTI”

Girone Unico.

Ad una giornata dal termine della prima fese del campionato e prima della pausa pasquale, la Sangiorgina mantiene il solitario primato ma quanta fatica per superare in trasferta un’ostica Brigata Brovada che rimane in partita con la  rete di Romeo ma poi deve subire il gol di Zoffi e poi concedere una sfortunata autorete. Al secondo posto, i carnici della CoopCa prima vincono il recupero con La Rosa e poi strabattono nel derby i buiesi dell’Axo, così affiancandosi alle VG San Daniele che passano a Beivars con la rete di Foschiani e la doppietta di Lovisa. A quota 30 si è formato un terzetto dove hanno trovato posto La Rosa ( 1-1 tra le pareti amiche con il Basaldella con il botta e risposta tra Benvegnù e Zucchiatti), Ziracco (a valanga sul fanalino Totò e gli amici sopraffatto  dalla doppietta di Bigotti e la quaterna di Dugaro) e la Pizzeria da Pippo Uno (1-0 con l’Amasanda con il gol partita di Sponga). Nella lotta per entrare a far parte delle dodici formazioni che nella fase due del campionato si giocheranno l’aggiudicazione del titolo di campione, importante il successo dei Bicinicco Boys nella tana del Passons con Urban in doppia marcatura e  della Tavernetta sugli arteniesi del Bar Gardel con la rete dell’habituèPassone e buon comprimario Stradella, mentre la Coop Premariacco con il Feletto 90’ giocherà venerdì 29 aprile. Nella parte bassa della classifica sonante cinquina dell’Evraz Bertoli con vittima gli Over Cjassà travolti dalla tripletta di Musulvana, mentre il Canarino ha la meglio sull’Osteria da Lodia che nulla può fare sulla conclusioni di Lozito, Paulon e Zuliani. Ancora un pareggio per l’Isotecno  serramenti a Plasencis con il Don Bosco ed è toccato a Lamparelli replicare a Mestroni.

                                     Renato Damiani

 Pubblicato anche sul Messaggero Veneto del 22/04/2011

Print Friendly, PDF & Email

Commenti

Leave a Reply

Devi essere loggato per inserire un commento

css.php