La CoopCa trova il gol della speranza

PRIMA CATEGORIA:  COOPCA – LATTERIA TRICESIMO  1 – 0

 COOPCA: Cenedese, Del Fabro, Cuzzi (Galli), Stua (Veritti), Radina, Bortoletto, De Toni, Plazzotta (Scarsini), Zanier (Grassi), Durigon, Bano (Nait).

LATTERIA TRICESIMO: Novach, Trevisan, Pertoldi (De Agostinis), Mellinch, Buiatti, Tiziano Boschetti, Calcinoni (Costantini), Battaglia, Fanti (Zuliani), Oggian (Razza).

ARBITRO: Santarossa di Zoppola.

MARCATORE: nella ripresa al 27’ Grassi.

Tolmezzo. La CoopCa si giocava gli ultimi scampoli di salvezza che potevano avere concretezza esclusivamente attraverso una vittoria mentre gli ospiti per la loro matematica promozione aspiravano ad almeno un punto. La rete di Grassi al 27’ della ripresa con un rasoterra dal limite che s’infilava alla destra di Novach consente ai carnici di tenere ben viva la fiammella della speranza, mentre per gli ospiti basterà comportarsi da “angeli” nel match con la statale majanese e non subendo alcuna   ammonizione l’eccellenza diventerà una splendida realtà. Nel primo tempo un portentoso Novach dice nò ai tentativi in successione di Zanier, Bano e Durigon, poi nella ripresa la Latteria tenta il colpaccio con una botta di Costantini e dopo il gol del vantaggio carnico, cercano con un disperato forcing di arrivare al pareggio, ma la difesa predisposta da mister Quattrini, tiene con molta autorità e concentrazione.  

                                                            red 

 

Pubblicato anche sul Messaggero Veneto del 13/04/2011

Print Friendly, PDF & Email

Commenti

Leave a Reply

Devi essere loggato per inserire un commento

css.php