L’asso Deboben e…molto di più

Bertolano Alberto                       25 presenze                                      Difensore

Elegante ed efficace difensore. Il soprannome di “Imperatore” che i suoi compagni gli hanno affibbiato è azzeccatissimo. ELEGANTE

 

Bertolutti Giuseppe               30 presenze                                      guardalinee

Grande passione, segue la squadra con qualsiasi tempo e temperatura. Inossidabile.

 

Bigotti Marco                        2 presenze                                        dirigente

E’ stato il collante tra le due anime dello Ziracco e ha dato un grande contributo anche a livello umano e di filosofia.

 

Bonafin Carlo                  23 presenze        11 gol                  attaccante

Gli anni passano, ma lo smalto resiste. Protagonista anche quest’anno con le sue realizzazioni, mai banali, della lunga cavalcata al titolo. Una dei migliori nella finale vinta con il Thermokey. SORNIONE

 

 

 

Carnieletto Adriano                 27  presenze                                      portiere

Ritornato all’ovile dopo un decennio in categoria è stato determinante in più di una occasione nelle partite che contano. SARACINESCA

 

Cecotti Igor                                4 presenze                                        attaccante

Detto “il Cobra”. Rinforzo aggregato alla “primavera” dalla squadra Over 40. Ad ogni chiamata si è sempre fatto trovare pronto.

 

Clavora Mauro                         18 presenze        4 gol                     attaccante

Dopo un periodo di “svogliatezza” è ritornato con entusiasmo ai livelli che gli competono. Efficace e combattivo come un tempo. IMMARCESCIBILE

 

Codero Luca                             27 presenze        1 gol                     difensore

Implacabile marcatore. Nonostante non sia Golia riesce sempre ad avere la meglio sugli attaccanti che controlla. ESUBERANTE.

 

Conzutti Roberto                          4 presenze         1 gol                      Attaccante

Classe cristallina e grande esperienza. Ha dato il suo contributo al risultato finale con grande disponibilità, venendo da Gorizia ogni qualvolta serviva. DISPONIBILE

 

 

D’Orlando Simone                   15 presenze                                      attaccante

Inserito quest’anno in rosa come forza fresca, ha dato il suo contributo al risultato finale. TRANQUILLO

 

De Biasio Ivan                          1 presenza                                         centrocampista

Solo una presenza, poi è scomparso. Come canta Tozzi e Ruggeri si può dare di più. Enigma

 

Deboben Caviano                19 presenze       11 gol                   attaccante

La ciliegina sulla torta. Attaccante brasileiro di scuola paulista arrivato a stagione iniziata, ha dato al gruppo quei gol, quella sicurezza là davanti e quell’allegria tipicamente brasiliana che ha permesso a tutti di esprimersi al meglio. FESTAIOLO

 

Domini Alessandro               21 presenze       1 gol                       centrocampista

Il capitano. Detto anche “Big Jim” per la sua prestanza fisica ed i suoi tre polmoni. Avesse anche i piedi un po’ più “educati” sarebbe veramente giocatore incredibile. INESAURIBILE

 

Domini Emanuele                    4 presenze                                        accompagnatore

E’ uno dei fondatori. Per una serie di motivi personali si è un pò defilato ma sempre con l’occhio e il cuore rivolto alla squadra.

 

Dugaro Antonio                        7 presenze         2 gol                      Attaccante

Anche lui “in prestito senza diritto di riscatto” dalla squadra Over 40. Anche se un po’ sovrappeso non ha perso la rapidità di esecuzione. Pungente ed efficace come sempre. INOSSIDABILE

 

Ermacora Aurelio              21 presenze                                      centrocampista

Reduce da un’operazione al ginocchio, ha impiegato parecchi mesi per raggiungere una condizione accettabile. Finale di stagione in crescendo. MASSICCIO.

 

Franzil Ivan                            23 presenze        5 gol                     Centrocampista

Vecchia volpe dei tappeti verdi, con la sua velocità e caparbietà ha risolto con genialità parecchie partite un po’ complicate. TRASCINATORE

 

 

Fuenzalida Luis Alberto Farias   23 presenze                                attaccante

Come il suo connazionale Alexis Sanchez è attaccante rapido e combattivo. Molto disponibile al sacrificio occupando anche ruoli diversi. POLIEDRICO

 

Fumolo Massimo                              28 presenze                         il mister

Ottimo marcatore infortunato di lungo corso, recuperato al gruppo come allenatore. Ha dimostrato quest’anno di avere ottime capacità come preparatore atletico visto che i “ragazzi” hanno corso come dannati sino alla fine della stagione, ma anche di saper leggere con acume tutte le situazioni tattiche che si sono proposte. STRATEGA

 

Ghermi Roberto            2 presenze                                        Centrocampista

Alla bisogna ha sempre risposto presente, anche lui venendo dal goriziano. Un augurio di pronta guarigione per la sua clavicola rotta. SFORTUNATO

 

Giaiotti Davide          29 presenze        3 gol                     difensore

Esuberante marcatore, ha annullato gli attaccanti avversari più pericolosi concedendosi talvolta anche qualche soddisfazione nell’area avversaria, soprattutto sulle palle inattive.  RAPACE

 

 

Mascia Alberto               30 presenze       1 gol                      centrocampista

Tatticamente ineccepibile. Sa leggere come pochi le situazioni di difficoltà della squadra e compensa aiutando chiunque sia in affanno. GENEROSO

 

 

 

Miani Alessandro        26 presenze       8 gol                      centrocampista

Dopo la sua rete decisiva nella finale di quest’anno è stato soprannominato “Littorina Miani” per l’inspiegabile velocità con cui si è involato sulla fascia ed ha freddato l’incolpevole portiere avversario. Nella sua lunga carriera a Ziracco ha ricoperto tutti i ruoli disponibili, compreso il portiere. GRANITICO

 

Micottis Andrea                23 presenze                               Difensore

Poliedrico giocatore che sa ricoprire indifferentemente sia ruoli da difensore, che da centrocampista. E uno dei giocatori che tutti gli allenatori vorrebbero, sempre a disposizione senza mai fare polemiche. SIGNORILE

 

 

Monfredo Gaetano          29 presenze                               dirigente (il Presidente)

Presidente storico, primo tifoso della squadra. Famoso nel gruppo per i suoi discorsi di incitamento prima e di ringraziamento dopo, in ogni evento che vede protagonista lo Ziracco.

La sua specialità consiste nell’affettare con sublime maestria i salami che introduce copiosi nello spogliatoio e nel procurare il “frizzantino” che immancabilmente li innaffia. MITICO

 

 

Notarnicola Felice         8 presenze                                        difensore

Difensore puro e combattente nato. Un inopinato infortunio lo ha bloccato durante le fasi finali.

IMPLACABILE

 

 

Paoluzzi Manlio     16 presenze                                      difensore

Arcigno marcatore, spauracchio delle punte avversarie. Quando un’attaccante è particolarmente intraprendente un sol coro si leva dalla panchina “ … Manlio pensaci tu !” . ROCCIOSO

 

Parola Lorenzo          3 presenze                                        attaccante

Attaccante di esperienza e molto combattivo. Non molla nessun pallone che graviti nella sua zona di campo. Importante per non far ragionare le difese avversarie. ROGNOSO

 

 

Poiana Franco   28 presenze                                                 accompagnatore

Impossibile da giudicare quest’anno come giocatore. Come dirigente e soprattutto come Direttore Sportivo merita 10 e lode per la passione e l’impegno con cui ha organizzato ed accompagnato il gruppo sino alla meritata vittoria finale su tutti i fronti. LUCIDO.

 

 

Pontarini Denis           17 presenze                                   centrocampista

Giovane speranza della squadra, deve un po’ limitare la sua irruenza nell’affrontare gli avversari. Dà comunque sempre tutto nei momenti in cui è chiamato in causa, tant’è vero che esce dal terreno di gioco sempre distrutto dalla fatica. IMPEGNATO

 

Pontoni Alex           2 presenze                          centrocampista

Si ‘ visto poco. INGIUDICABILE

 

Rizzo Fabrizio            10 presenze                           centrocampista

Giocatore ordinato e diligente, con qualche anno sulle spalle. Vorrebbe battere tutte le punizioni ed i rigori assegnati. E’ chiamato “Swarosvki” non tanto per la classe cristallina che comunque lo contraddistingue, ma soprattutto per la fragilità dei suoi muscoli. STRAPPATO

 

Stefanutti Roberto          19 presenze                                         centrocampista

Quando ha la palla tra i piedi è entusiasmante vederlo nasconderla agli avversari, fino quando non si apre uno spiraglio per mandare in porta gli attaccanti. GEOMETRICO.

 

Tavano Massimo         10 presenze                                                  portiere

Reattivo portiere guascone di vecchio stampo, scherza ogni tanto con il fuoco, soprattutto quando cerca di evitare gli attaccanti avversari con il “tunnel”. Ma è un vero uomo spogliatoio. GUASCONE

 Pubblicato anche su Tremila Sport del 06/07/2012

Print Friendly, PDF & Email

Commenti

Leave a Reply

Devi essere loggato per inserire un commento

css.php