L’arbitro della settimana: Dino Del Mestre

 

Dino Del Mestre

52 anni

 

Prima della Lcfc ho arbitrato…

 Ho diretto in FIGC come dirigente arbitro di Società.

 

Esperienze calcistiche

 Giocato molto nei dilettanti e negli anni 70/80 sono arrivato a giocare in Prima Categoria

 

Altri hobby?

 lettura

 

Il libro che porteresti sempre con te:

Cacciatore di aquiloni  

 

Il tuo rimpianto più grande

 Non aver completato il 5° anno di geometra

 

Il film che non dimenticherai mai

  L’olio di Lorenzo

 

Quali doti deve avere un buon arbitro amatoriale?

  Umiltà, capacità di mettersi in gioco.

 

Cosa pensa tua moglie/compagna del tempo che dedichi al calcio?

E’ un angelo, mi asseconda perché sa che il calcio è la mia passione.  

 

Hai un sogno da realizzare in campo amatoriale?

Lasciare un buon ricordo

 

Meglio il dialogo o il cartellino?

Dipende molto dai casi.

 

Quali sono le migliori soddisfazioni che hai avuto facendo l’arbitro tra gli amatori?  

Far parte di un gruppo meraviglioso (la Lega Calcio Friuli Collinare) 

 

 

Scheda pubblicata anche su Tremila Sport del 14/10/2011

 

 

 

 

 

 

 

 

Print Friendly, PDF & Email

Commenti

Leave a Reply

Devi essere loggato per inserire un commento

css.php