La Vigna lancia i Redskins in testa

Procede a pieno ritmo la Coppa Friuli a 11: nell’ultimo weekend le squadre dei quattro gironi hanno disputato la seconda giornata della competizione.

Nel girone A, composto da cinque squadre, balza attualmente al comando il Sammardenchia grazie allo 0-0 strappato sul campo di casa al Cisterna. Queste le parole dell’ospite Fabio Minighini: “Partita tra due squadre molto corrette, diretta dal sempre ottimo arbitro Della Pietra, che hanno pensato più a difendere che ad attaccare. Il Sammardenchia non ha fatto nessun tiro in porta e non si è mai reso pericoloso. Anche noi però abbiamo fatto poco: solo il palo di Bragagnolo da segnalare. Abbiamo deciso di disputare la Coppa con vero spirito amatoriale cercando di far divertire tutti i nostri giocatori e dirigenti dentro e fuori dal campo“. Vincono invece al debutto gli Atti Impuri contro il quotato Cassacco Startrep: decisiva la doppietta di Claudio Turolo che ha permesso ai suoi di portare a casa lo scalpo dei gialloneri e iniziare al meglio la loro avventura. Debutto con vittoria anche per il Corno Calcio Show Biz nel girone B sull’altrettanto quotato Colugna: decisive le reti di Matteo Losetti e del forte difensore in questa stagione in forza al San Lorenzo Luca Paravano nel 2-1 finale. Vince e convince il Bar all’Angolo, costituito prevalentemente dall’ossatura che ha permesso ai Warriors di ben figurare in Prima categoria: 0-3 sull’Union, decisive la rete di Marco Cavedale e la doppietta di Michele Guadagnino. Una sola e dal risultato assolutamente inaspettato invece la gara disputata nel girone C, dove i Redskins si sono sbarazzati del bar Montecarlo per 2-6 e hanno conquistato così la vetta solitaria della classifica: ai locali non basta la doppietta di Gabriele Pittolo, vanificata da un super Davide La Vigna (tripletta) e dalle realizzazioni di Gianluca Fiorita e Cristian Casco. La partita nelle parole di: “Entrambi ci siamo presentati alla ricerca del primo posto nel girone. Dopo 25 minuti di assedio siamo riusciti a chiudere già il match mettendo a segno quattro reti. Nel secondo tempo i padroni di casa hanno cercato di rialzare la testa segnando due reti ma il terzo gol di La Vigna su rigore ed il gol di rapina di Fiorita hanno chiuso la pratica sul 2-6. Miglior prestazione stagionale per noi con un La Vigna autentico trascinatore“. Il girone D sembra invece avere già trovato i suoi padroni: si tratta di Real Sella e Sclaunicco. La formazione di Teor ha infatti superato con un rotondo 3-0 il Galli, formazione già affrontata durante il campionato grazie ai goal del solito Davide Belleri, di Federico Cracco e di Enrico Paroni. I Viola non hanno invece lasciato scampo alla Pozzecchese Calcio al termine di una partita comunque molto intensa e combattuta: 2-1 al triplice fischio, a segno per i locali Alessandro Marangone e Francesco Paravan, chiude Andrea Guatto.

Print Friendly, PDF & Email
css.php