Bilancio positivo per Friulandia, lo sport tra gli amatori.

20 puntate, oltre 100 ospiti,  19  squadre appartenenti alle varie manifestazioni targate LCFC,  16 le associazioni CSen che hanno rappresentato le loro discipline, molti i servizi esterni girati sui campi della Lega calcio Friuli Collinare, una decina le interviste a medici sportivi che hanno gratuitamente fornito la loro collaborazione.  Questi i primi numeri di Friulandia, lo sport tra gli amatori, trasmissione che, numeri alla mano, ha riscosso parecchio successo non solo tra gli addetti ai lavori.

E allora grazie allo CSEN e a tutte le sue associazioni intervenute, grazie alla Centro By Salus di Latisana, alla Polimedica di Pradamano,  grazie a Gianni Maldera per i suoi servizi esterni, agli arbitri che si sono messi in gioco facendo interviste stile Iene, e a tutti coloro che hanno dato la loro disponibilità a partecipare a questa trasmissione.

Ecco, nel dettaglio, le squadre intervenute:  Ibligine, Botosso & Frighetto Vernici, Pizz. Al Sole 2 Over 40, Bar Erica Sutrio, Venfri c5, Am. Bressa, Fulmicotone, Socleif Dimpec, Mercante del Mondo, Am Dignano, Mister Zoncolan, Milan Club San Vito al Tagliamento, Ziracco Over 40, Real Cervignano, Virtus Udine 93,  Carioca e Sbregabalon

 Altri ringraziamenti vanno anche alla redazione di FVGSPORTCHANNEL disponibile e competente in ogni occasione, e a Gianni Maldera che, nella sua trasmissione LEMON TIME, ha concesso grande spazio alle rappresentanti amatoriali della LCFC invitando le seguenti squadre: La Fenice. AC Portogruaro, Sclaunicco, Sangiorgina Over 40, Pizz. Da Pippo Uno, Totò e Gli Amici, Paulin Tex e Grill, Over Feletto 90, I Pittibull, ASD Jungle, Bild, E Gjgjote, FriulAntincendi, Da Lodia, Capo Horn, Real Sella.

Print Friendly, PDF & Email

Commenti

Leave a Reply

Devi essere loggato per inserire un commento

css.php