Il Sedondilen Over 40 è del Feletto 90

Il Feletto 90, nello splendido terreno di Villanova di San Daniele, materializza il suo sogno e si aggiudica  per la prima volta l’ambito titolo del Sedondilen Over 40. Una piccola grande gioia per una formazione che da molti anni calca i terreni amatoriali e che fino ad oggi non aveva provato ad alzare un trofeo. Emozione e qualche occhio lucido al triple fischio testimoniano che il calcio può ancora regalare e far riscoprire, anche dopo gli anta, nuovi stimoli, alimentare la già  grande passione e magari essere una proiezione per nuovi progetti calcistici. Non importa quali siano le qualità tecniche, le prestazioni atletiche. Ogni giocatore ha una sua motivazione, un modo di partecipare ma soprattutto è spinto da una grande entusiasmo che fa sentire meno gli acciacchi dell’ età, superati nel momento in cui si indossa gli scarpini e si calca l’erba verde del terreno di gioco. E questi aspetti sono stati sicuramente vissuti  in una partita  non esaltante sotto il profilo del gioco, anzi forse un po’ sonnolenta, ma che ha dimostrato come una finale, a tutti i livelli,  sia sentita. Se poi analizziamo il gioco possiamo dire, in generale,  ha prevalso la tattica. Pochi spazi per le bocche di fuoco delle due squadre costrette a tornare sulla tre quarti a cercare palla senza però gran costrutto con il risultato di intasare il centrocampo.  Solo nella ripresa si è visto un bagliore, il gol di Grillo,  capace di trovare il pertugio giusto e abbattere le difese, fin li perfette, della compagine di Bicinicco che poi non è riuscita a trovare lo spunto per raddrizzare una sfida molto equilibrata.  Un plauso comunque a tutte due le contendenti pronte a affrontarsi  con grinta ma grande lealtà.

Finale Sedondilen  giocata il 21 maggio 2016 a Villanova di San Daniele

FELETTO 90 – CALIPSO BOYS  1 – 0

Feletto 90: Bedin, Candon, Ciarfella, Franzin, Galimi, Gos, Gregorutti, Grillo, Mansutti, Paolini, Pellarin, Petrucci, Specogna, Tommasi, Moro. Dirigenti: Falcetta, Marcuzzi, Zilli,
Calipso Boys: Cocetta, Candotto, Del Mestre, Del Negro, A. Fabris, D.Fabris, Gabassi, Gon, Lodolo, Maestrutti, Milocco, Misson, Volpetti, Zanuttini. Dirigenti: Battistutta,  Benussi, Romanese, Strizzolo.
Marcatori: Nella ripresa, al 23°, Grillo.
Arbitro: Gianni Todero coadiuvato dai sig.ri Paolo D’Andrea e Roberto Cesca
Note: ammoniti Franzin, Paolini e Tommasi per Feletto 90, D.Fabris e Zanuttini per Calipso Boys

Guarda tutte le foto

Print Friendly, PDF & Email
css.php