Il Racchiuso vola, Tecnospine a tutta birra

Settima giornata di campionato per i campionati di Seconda e Terza del Collinare a 11 in parte condizionata dai rinvii delle gare del lunedì sera causati dalla forte perturbazione abbattutasi su tutta la regione.

Nel girone A di Seconda disputa il proprio turno e vince l’Union Paradiso, 2-0 alla Virtus Udine siglato da Morris Domeneghini e Adrian Hila e testa della classifica in solitaria consolidata. Due pareggi nelle restanti gare: impattano infatti GruaroChiasiellis e Carlino San GervasioSclaunicco rispettivamente per 1-1 e 0-0.

Nel girone B la protagonista indiscussa continua ad essere il Corno Calcio Show Biz, addirittura segno per sette volte contro il San Marco: da segnalare la doppietta di Nicola Battistin, ora al comando della classifica marcatori con il compagno di squadra Pizzutti e tripletta per capitan Tomas Bosco. Secondo stop consecutivo invece per il Gorizia, questa volta superato dagli Amatori Cormons (0-2) ora al secondo posto. Sale in coabitazione sul secondo gradino del podio anche il Muzzanella dopo aver sconfitto il San Vito al Torre per 2-4, Stefano Zentilin assoluto protagonista con la sua doppietta. Medesimo risultato tra Amatori Gonars e Atletico Bulbao mentre il Villesse espugna il campo degli Amatori Calcio Terzo 2-1.

Continua la lotta in testa anche al girone C. Comanda in solitaria il coriaceo Al Sole 2 Sedilis, andato ad espugnare il campo del Dignano grazie al goal di Alain Schiratti al termine di una partita in cui si è registrato qualche cartellino di troppo. Vince e convince invece il Valcosa, 4-1 all’Axo Club Buja; pareggio invece per un’altra delle inseguitrici della capolista, gli Amatori Braulins, sul campo del Tolmezzo Carnia, 2-2 il finale. Completano il tabellino la X di Dream TeamAlta Val Torre e i due punti e sorpasso del Colloredo Digas ai danni del Susans.

Grosso, grossissimo colpo del Racchiuso nel girone D: la vittoria per 3-1 sugli Amatori Plaino regala infatti la vetta in solitaria in una stagione che i giallo-blu stanno conducendo davvero in modo quasi impeccabile. Seguono a ruota gli Amatori Cisterna, sconfitti nell’ultimo turno dai Redskins, autori del colpaccio di giornata: Marco Fusaz e capitan Devid Marrone in goal per l’1-2 finale. Massimo Bin, capocannoniere del girone, permette ai Gunners di avere la meglio sul Villaorba mentre impattano 1-1 Pozzuolo e Il Savio. Da segnalare la vittoria e i primi due punti in campionato per l’Orzano, apparso in ripresa nelle ultime settimane: 2-1 al San Gottardo.

Tecnospice indemoniata nel girone A di Terza: anche lo United ha dovuto lasciare strada, 1-4 il finale. Vanno a segno per quattro volte anche Farla, 4-0 all’Effe 84 Friulclean e doppietta per Fabio Floreani (come sottolineano orgogliosamente dalla dirigenza locale il goal di Menis è il quinto consecutivo), e ACCV, 4-3 alla Rojalese dopo un periodo in cui la vittoria mancava; partita emozionante quest’ultima, decisa come racconta Paolo Minisini da: “Un goal all’ultimo minuto di Zuccati”. Chiude il quadro il 2-1 dell’Arcobaleno sul Sammardenchia.

Ancora una coppia di squadre in testa al girone B: Le Aquile, dopo aver vinto in settimana il recupero, hanno osservato il loro turno di riposo e sono state nuovamente raggiunte dal Villa, implacabile contro la Strassoldo Alcolica, decidono Francesco Pavoni e Luca Zanfagnin. Bei colpi e balzo in avanti in classifica per Fossalon e Bagnaria Arsa, sbarazzatesi rispettivamente con il medesimo finale (2-1) di Perteole e Ronchi. Mattia Moratto e Sandro Peressutti firmano il pari tra Gorgo e Real Cervignano.

Va al Colloredo Pin Up il big match di giornata del girone C contro i Carioca Millennium con il finale di 3-0: doppietta del re dei bomber Giuseppe Zarbano, risultato forse troppo severo per i gialloblu che si sono validamente battuti e hanno pagato un po’ di sfortuna in qualche episodio; il valore della capolista è comunque indiscutibile e si candida prepotentemente al salto di categoria. Risponde però il Drink Team Goricizza regolando con un tennistico 6-0 Il Gabbiano che lo proietta al secondo posto. 3-2 il finale di PozzeccheseUnion mentre con lo stesso risultato l’Osuf ha espugnato il campo de La Girada in una partita in cui il FairPlay e un bel terzo tempo l’hanno fatta da padrone. Chiude la X di CastionsLumignacco, 1-1 il finale.

Cristian Tulissi

Racchiuso: mister Liani celebra Simone Venturini
Bel terzo tempo in Cisterna-Redskins
Terzo tempo a Racchiuso
Print Friendly, PDF & Email
css.php