I Vostri commenti

 

 

 

Gare dal 09/12/2011 al 14/12/2011

 

FRIULI COLLINARE C11

Latteria Tricesimo – A.S. Amaranto 4 – 1

A Raspano la Latteria Tricesimo deve cercare di nuovo la vittoria dopo due sconfitte con Ziracco e Corno. I ragazzi di mister Baiutti partono con determinazione e al 13′ passano in vantaggio con Basaldella che sfrutta un cross di Calcinoni. Al 14′ dopo una bella azione corale Fanti raddoppia con un tiro dal limite.Al 21′ ancora da un cross di Calcinoni Basaldella porta a tre le reti dei locali. Nella ripresa al 6′ accorcia le distanze per gli Amaranto Youmbi Herve che, dopo una bella azione personale, supera il portiere con un bel pallonetto.Al 21′ chiude la gara Fanti che con un gran tiro dal limite insacca a fil di palo.

Top: Youmbi Fumo Herve (A.S. Amaranto) attaccante, Calcinoni Manuel (Latteria Tricesimo) attaccante

Marcatori: Fanti Fabio (2) (Latteria Tricesimo), Youmbi Fumo Herve (A.S. Amaranto), Basaldella Flavio (2) (Latteria Tricesimo)

 

A.S.D. San Lorenzo – CornoCalcio 0 – 1

Giochi meglio di loro, hai più occasioni di loro e a 10 min dalla fine prendi gol su un rimpallo sfavorevole…qualcuno mi spieghi il calcio!!!!

Top: Gaspardo Giulio (A.S.D. San Lorenzo) centrocampista,  (CornoCalcio)

Marcatori: Ventura Diego (CornoCalcio)

 

 

A.S.D. Warriors – Turkey Pub 2 – 0

partita molto importante per le due squadre, vista la classifica! a laipacco la giornata è fresca e nuvolosa, ma in campo i giocatori si affrontano a viso aperto in un primo tempo equilibrato e molto intenso agonisticamente! la posta in palio è  alta e le due squadre spendono molto. nella ripresa i guerrieri riescono a premere con continuità, fino al gol, a metà della ripresa, del neo entrato Di Prisco che dal limite dell’area, dopo un dribbling, riesce a mettere la palla in rete con un perfetto tiro sull’angolino destro. a questo punto i guerrieri sanno che nel piccolo rettangolo di gioco di laipacco non ci si può accontentare di un solo gol, perchè  sarebbe pericoloso, e continuano a macinare gioco, e dopo cinque minuti ecco il raddoppio di un gran Proietti che incanala la partita verso la vittoria dei guerrieri! nel proseguo del match i padroni di casa riescono a gestire la partita vista anche la stanchezza degli avversari che tanto avevano corso, soprattutto nel primo tempo! i guerrieri augurano a tutti un sereno Natale e un buon Anno Nuovo!

Top: Proietti Gianluca (A.S.D. Warriors) attaccante, Strazzolini Andrea (Turkey Pub) difensore

Marcatori: Proietti Gianluca (A.S.D. Warriors), Di Prisco Giulio (A.S.D. Warriors)

 

A.C. Torsa – A.S.D. Gorgo 2 – 2

partita dominata dal torsa, il gorgo ha saputo sfruttare due delle tre occasioni avute.passa in vantaggio il gorgo dopo pochi minuti di gioco con fabbroni fabbrizio. pareggia il torsa con zoccolan manuel dopo molte occasioni sprecate. allo scadere del primo tempo si riporta avanti il gorgo su errore della difesa di casa. nel secondo tempo il torsa ci crede e dopo diversi tentativi riesce a pareggiare con cecconi massimo. la partita si chiude con altre occasioni che il torsa non riesce a sfruttare.

Top: Bozzato Derek (A.S.D. Gorgo) , Tonasso Denyel (A.C. Torsa)

Marcatori: Fabbroni Fabrizio (2) (A.S.D. Gorgo), Cecconi Massimo (A.C. Torsa), Zoccolan Manuel (A.C. Torsa)

 

San Vito al Torre – Nobile Impianti 0 – 0

Bella gara tra due formazioni che tutto sommato si sono equivalse sia sul piano tattico che sul piano atletico. Inizia bene il San Vito che va subito vicino al vantaggio con Vidon che calcia di poco a lato. Due belle occasioni degli ospiti poi che per due volte riescono ad andare a tu per tu con Cettolo che para magistralmente. Secondo tempo gran parte nei piedi dei Sanvitesi con Menon Alessandro che dirige a bacchetta la difesa e Manfrin e Gratton che dominano a centrocampo tanto che a 5 minuti dal termine da un triangolo tra Simeon e Nardin nasce la l’occasione più ghiotta della gara che Nardin a portiere battuto riesce inspiegabilmente a sbagliare calciando fuori di un soffio. Peccato perchè poteva essere la rete della vittoria per i padroni di casa. Comunque bravi anche gli avversari che hanno saputo difendersi e rendersi pericolosi in più occasioni. Ottimo l’arbitraggio di un super collaudato Della Pietra, uno degli arbitri migliori della Lega Calcio Friuli Collinare.

Top: Manfrin Daniele (San Vito al Torre) centrocampista, Nobile Tommy (Nobile Impianti) difensore

 

Dimensione Giardino – A.C. La Fortezza 1 – 2

BELLISSIMA PARTITA.PRIMO TEMPO DIM.GIARDINO E MERITATAMENTE IN VANTAGGIO.SECONDO TEMPO AMNESIA TOTALE DEI PRIMI 5 MIN.CON I 2 GOL DELLA FORTEZZA.loRO SQUADRA DI GIOVANI FORSE ANCHE TROPPO PER GLI AMATORI.iL PARI ERA PIU GIUSTO.

Top:  (A.C. La Fortezza) , Levaponti Stefano (Dimensione Giardino) difensore

Marcatori: Vota Massimo (Dimensione Giardino), Regolin Andrea (2) (A.C. La Fortezza)

 

Milan Club S. Vito al T. – A.C. Bressa 1 – 2

Bella partita, molto equilibrata per tutto il primo tempo. Nel secondo tempo gli ospiti sono scesi in campo e i locali sono rimasti nello spogliatoio!!! Vittoria meritata del Bressa, ottima squadra. Partita arbitrata ottimamente dal signor Gasparini Mario.

Top:  (A.C. Bressa) ,  (Milan Club S. Vito al T.)

Marcatori: Bozzo Andrea (2) (A.C. Bressa), Minatel Luca (Milan Club S. Vito al T.)

 

Anni 80 – Moby Dick Rojalese 2 – 2

partita equilibrata e giusto pareggio

Top: Dadalt Edoardo (Anni 80) centrocampista, Mineo Alex (Moby Dick Rojalese) portiere

Marcatori: Raiola Luca (Moby Dick Rojalese), Del Piero Massimo (Moby Dick Rojalese), Motta Marco (2) (Anni 80)

 

A.C. Colugna – A.C. Pozzuolo 1 – 1

Prestazione del Pozzuolo che ha dell’eroico: un tiro 1 goal e con due infortunati in campo tiene duro fino alla fine. 

Top:  (A.C. Pozzuolo) , Trangoni Stefano (A.C. Colugna)

Marcatori: Romanello Davide (A.C. Colugna), Di Filippo Andrea (A.C. Pozzuolo)

 

Bar “Al Gambero” – Amaro – Blues FC 0 – 0

strameritato la vittoria…..ma quest’anno non gira bene……

Top: Candido Gino (Bar “Al Gambero” – Amaro) centrocampista,  (Blues FC)

 

Over Gunners – Am Racchiuso 1 – 2

Partono bene gli ospiti che nel primo tempo giocano meglio e creano un paio di occasioni ma concludono fuori. Nel secondo tempo Peressutti Fabiano indovina una punizione da 35 metri piazzando la palla sotto il sette. Rigore negato per i padroni di casa ed invece concesso al Racchiuso dopo pochi minuti portano il risultato sul 0-2. Gli Over Gunners incominciano a crare gioco e acccorciano con una splendida punizione di Petri. L’ultimo quarto d’ora vede i padroni di casa spingere senza raggiungere il pareggio.

Top: Venturini Igor (Am Racchiuso) centrocampista, Battiston Gabriele (Over Gunners) difensore

Marcatori: Zamparo Thomas (Am Racchiuso), Peressutti Fabiano (Am Racchiuso), Martincigh Giampaolo (Over Gunners)

 

A.R.S. Calcio – A.C. Montenars 2 – 1

Una battaglia! I padroni di casa escono vittoriosi da un incontro che ha il sapore di una finale.Partita tesa e ben giocata da due squadre che probabilmente non occupano il posto che meriterebbero in classifica.La spuntano le pantere di Buja grazie a un collettivo di qualità che inizia a raccogliere i frutti del duro lavoro imposto da Mister Quattrocchi.Cenerentole!

Top:  (A.C. Montenars) , Artico Diego (A.R.S. Calcio)

Marcatori: Giorgini Giorgio (A.C. Montenars), Artico Diego (2) (A.R.S. Calcio)

 

 

Dream Team Resiutta – Pol. Valnatisone 2 – 3

si può dire del Dream Team Resiutta è sceso in campo solo nel 2° tempo, ma dato che c’era anche il 1° tempo e stato tutto a favore della Pol. Valnatisone chiuso a suo favore per 2 a 0 con goal di Viegas Gomez Lucas Jeremias e di Rubin Valetino. Nel 2° tenpo invece ce stato un pò più di partita infatti c’è stato il 1 a 2 di Cristiano Marco, poi il 1 a 3 con Macorig Gianni e per poi finire con il 2 a 3 di Osselame Daniele. Colgo l’occasione per fare gli auguri di buone feste.

Top: Van Buuren Danny (Pol. Valnatisone) , Stanojevic Dragan (Dream Team Resiutta)

Marcatori: Martinig Gianni (Pol. Valnatisone), Osellame Daniele (Dream Team Resiutta), Rubin Valentino (Pol. Valnatisone), Viegas Gomez Lucas Jeremias (Pol. Valnatisone), Cristiano Marco (Dream Team Resiutta)

 

A.P.D. Valmeduna – Fancy Club 6 – 1

partita a senso unico chiusa nella prima frazione con un netto 4-0. da segnalare le reti di Burello 3 Zaami 1 Sovran 1 e Boz 1 per il Valmeduna gol della bandiera di Rossi per il Fancy

Top: Del Pin Alessandro (A.P.D. Valmeduna) difensore, Bevilacqua Damiano (Fancy Club) centrocampista

Marcatori: Rossi Roberto (Fancy Club), Sovran Pierangelo (A.P.D. Valmeduna), Zaami Alessandro (A.P.D. Valmeduna), Burello Roberto (3) (A.P.D. Valmeduna), Boz Andrea (A.P.D. Valmeduna)

 

A.S.D. Carioca – Virtus Udine ’93 3 – 0

Tre perle di capitan Felettig (tornato al goal dopo oltre due mesi) regalano i meritati 2 punti ai Carioca. Il primo tempo è equilibrato e nonostante le numerose occasioni da ambo le parti finisce solo 1-0 per i padroni di casa. Nella ripresa la pioggia diventa la vera protagonista della gara, e sotto un vero e proprio acquazzone gli ospiti calano fisicamente e Felettig ne approfitta per chiudere definitivamente il match, fissando il risultato sul 3-0 finale. Ottimo terzo tempo al chiosco da parte di entrambe le squadre. Una nota a parte merita l’arbitraggio del sig.Sorge : un buon arbitro, oltre che dalla conoscenza del regolamento si giudica da altre cose : una di queste  l’educazione, che non deve mai mancare,non solo in un campo di calcio. Ecco l’arbitro,  esattamente l’antitesi : sgarbato e talvolta maleducato con i giocatori,il pubblico e i dirigenti, si permette  di dare giudizi e fare commenti che non dovrebbero appartenergli. Sicuramente una pessima pubblcità alla LCFC. Speriamo che qualcuno legga questo commento e intervenga di conseguenza.

Top: Felettig Luca (A.S.D. Carioca) attaccante, Armellini Massimo (Virtus Udine ’93) centrocampista

Marcatori: Felettig Luca (3) (A.S.D. Carioca)

 

A.C. Pozzecco – A.C. Lovariangeles 1 – 0

Continua l’emergenza infortuni per il Pozzecco, ma stavolta i “reduci” tirano fuori una partita di grande impegno e dedizione che alla fine viene premiata dal risultato pieno. Gran bella squadra il Lovariangeles presentatosi in quel di Pozzecco, che paga per le disattenzioni ed a volte la sufficienza del suo pacchetto arretrato: infatti, nonostante un quasi costante predominio territoriale degli ospiti, sono i padroni di casa a collezionare nell’arco del match il maggior numero di chiare occasioni da rete con Dell’Angela (2 volte nella sola prima frazione), Bertolini Alessandro e Toniutti (poi match winner a pochi minuti dalla fine)che si presentano soli a tu per tu con l’estremo ospite senza mantenere la necessaria freddezza per superarlo. Da segnalare nei locali la prestazione di Peressini nelle inusuali vesti di portiere che si disimpegna alla grande nelle poche ma decisive occasioni in cui viene chiamato in causa. Nota di demerito purtroppo per il direttore di gara, non tanto dal punto di vista tecnico ma bensì da quello comportamentale: nel sereno “terzo tempo” entrambe le compagini si sono trovate concordi nell’additarlo quale peggiore in campo consigliando per lui un sano e corroborante bagno di umiltà nonchè¨ un ripasso delle regole fondamentali della buona educazione.

Top: Peressini Maurizio (A.C. Pozzecco) portiere, Tion Stefano (A.C. Lovariangeles) centrocampista

Marcatori: Toniutti Dani (A.C. Pozzecco)

 

A.C. Gradisca – Strassoldo Alcoolica 0 – 1

Una sfortunata autorete condanna un Gradisca tornato autorevole e concreto e da la vittoria allo Strassoldo. Il pari sarebbe stato senz’altro il risultato più giusto.

Top: Pittino Denis (A.C. Gradisca) centrocampista, Cobelli Davide (Strassoldo Alcoolica) portiere

Marcatori: Culaon Fabio (Strassoldo Alcoolica)

 

Rangers 95 Monfalcone – A.S.D. Chiarisacco 0 – 2

Partita equilibrata,a decidere due punizioni,la prima inesistente,sul finale i locali prendono una traversa

Top: Balbi Walter (Rangers 95 Monfalcone) difensore, Favalessa Marco (A.S.D. Chiarisacco) centrocampista

Marcatori: Simionato Giulio (A.S.D. Chiarisacco), Favalessa Marco (A.S.D. Chiarisacco)

 

Real Cervignano – A.C. Gorizia 1 – 3

pronti via ed il Real passa in vantaggio con un goal lepre dopo appena 20″ dal fischio d’inizio. Poi primo tempo controllato e gestito molto bene dal Real che subisce il pareggio su un fortunoso rimpallo che mette l’attaccante del Gorizia a tu per tu con il portiere. Ripresa con più  sofferenza da parte del Real che comunque non permette al Gorizia grossi sbocchi se non a soli 10′ dalla fine con un tiro fortunoso che colpisce la traversae cadendo rimbalza sulla schiena del portiere entrando in porta. Il terzo goal è  inutile ai fini del risultato finale visto che oramai il Real era proiettato tutto in avanti ala ricerca del pareggio.  Una nota di demerito alla panchina avversaria che più di qualche volta si rivolge in modo molto irriguardoso sia con l’arbitro che con gli avversari; probabilmente il direttore di gara della scorsa settimana ne avrebbe espulso sicuramente due di loro.

Top: Locatelli Maicol (A.C. Gorizia) centrocampista, Bolkovic Alessandro (Real Cervignano) attaccante

Marcatori: Ripa Michele (Real Cervignano), Vidoz Simone (A.C. Gorizia), Valloscura Gianluca (A.C. Gorizia), Marconi Mattia (A.C. Gorizia)

 

CAMPIONATO “GIANCARLO GERETTI” OVER 40

 

 

ADM Bunker 3 – Bar Gardel 1 – 0

Bella partita, tra due squadre che hanno giocato per vincere. Primo tempo equilibrato, con occasioni da entrambe le parti, ma le ottime prestazioni dei due portieri costringendo le squadre sullo 0-0. Nel secondo tempo, la partita continua con attacchi e rovesciamenti di campo continui. Con il più classico dei contropiedi, la formazione locale fa sua la partita. Risultato giusto.

Top: Cortolezzis Licio (Bar Gardel) centrocampista, Cumin Giovanni (ADM Bunker 3) difensore

Marcatori: Mecchia Stefano (ADM Bunker 3)

 

FRIULI COLLINARE C5

 

Tana del Luppolo – New Team C5 4 – 4

Partita molto bilanciata, con tantissimi occasioni goal da entrambe le parti. Corretta e vivace, arbitrata con competenza e bilanciamento. Molto piacevole da guardare.

Top:  (New Team C5) , Bencardino Michele (Tana del Luppolo)

Marcatori: Comuzzi Michele (3) (New Team C5), Vaccaro Roberto (New Team C5), Spizzo Davide (Tana del Luppolo), Bencardino Michele (2) (Tana del Luppolo), Basso Bondini Matteo (Tana del Luppolo)

 

Venfri C5 Varmo – Niù 9 – 4

Solo il 1° tempo è  stato equilibrato, mentre la ripresa  è stata un monologo del Venfri.

Top: Chicco Corrado (Niù) difensore, Clocchiatti Gabrio (Venfri C5 Varmo) centrocampista

Marcatori: Piu Francesco (2) (Venfri C5 Varmo), Chicco Corrado (Niù), Donisi Gianluca (2) (Niù), Tonizzo Alessio (Venfri C5 Varmo), Devinar Giovanni (Niù), Clocchiatti Gabrio (3) (Venfri C5 Varmo), Andriola Matteo (3) (Venfri C5 Varmo)

 

Log & Met – S.C.U. 3 – 5

Partita interessante dove gli ospiti hanno saputo colpire con tempismo chirurgico ogni velleità  di riaprire la partita della   Log & Met. La partita comunque è  stata piacevole nel complesso e il risultato nonostante il grande impegno della squadra di casa è  giusto.

Top: Amat Alessandro (Log & Met) laterale destro, Usai Stefano (S.C.U.) attaccante

Marcatori: Amat Alessandro (2) (Log & Met), Usai Stefano (3) (S.C.U.), Fasciana Francesco (S.C.U.), De Marchi Dionigi (Log & Met), Sopa Shaqir (S.C.U.)

 

Felettis United c.5 – A.S.D. Gjanes 5 – 2

In una serata caratterizzata da una fitta pioggia il Felettis sul sintetico di Bicinicco ha la meglio sull’A.S.D. Gjanes grazie alla doppietta di Vida e ai gol di capitan Burlon, bomber Dilena e Pali. 5 a 2 il finale con i ragazzi di mister Bergagna che si confermano con merito in vetta alla classifica del girone.

Top: Vida Alessio (Felettis United c.5) laterale destro, Ferraro Pasquale (A.S.D. Gjanes) laterale destro

Marcatori: Romanello Andrea (A.S.D. Gjanes), Burlon Fabio (Felettis United c.5), Pali Massimiliano (Felettis United c.5), Ferraro Pasquale (A.S.D. Gjanes), Masin Pietro Giovanni (Felettis United c.5), Vida Alessio (2) (Felettis United c.5)

 

Formentera Team – GnauSport 4 – 4

PARTITA EQUILIBRATA

Top: Tassi Daniele (Formentera Team) centrocampista, Buttazzoni Vittorio (GnauSport) portiere

Marcatori: Roccasalva Marco (GnauSport), Buttazzoni Vittorio (GnauSport), Grattoni Luca (Formentera Team), Ongaro Sergio (Formentera Team), Frezza Mirco (GnauSport), Tassi Daniele (2) (Formentera Team), Larese Roberto (GnauSport)

 

e.e.-Gjgjote – Jolly Lauzacco 8 – 2

Partita assai tranquilla gestita bene dalla squadra di casa ,con il risultato che non è mai stato veramente in discussione. Un plauso particolare al mio giocatore D’ Aietti Giampaolo , improvvisatosi portiere per la defezione dei nostri due titolari. Ottimo l’arbitraggio.

Top: Zucchi Federico (e.e.-Gjgjote) , Fasano Paolo (Jolly Lauzacco)

Marcatori: Candotto Sandro (2) (e.e.-Gjgjote), Fasano Paolo (Jolly Lauzacco), Fontanive Daniele (Jolly Lauzacco), D`aietti Alessandro (3) (e.e.-Gjgjote), Zucchi Federico (2) (e.e.-Gjgjote), Cannevarolo Cristian (e.e.-Gjgjote)

 

Bar Stop&Go Chiasiellis – Atletico Cantoni 5 – 3

partita su ritmi bassi ma ha prevalso la voglia del bar stop go di raggiungere i tre punti…

Top: Fiappo Igor (Atletico Cantoni) laterale destro, Ciccotti Antonio (Bar Stop&Go Chiasiellis) portiere

Marcatori: Ferrari Riccardo (3) (Bar Stop&Go Chiasiellis), Busana Giulio (Bar Stop&Go Chiasiellis), Bearzi Massimo (Bar Stop&Go Chiasiellis), Mauro Emanuele (Atletico Cantoni), Antonutti Alessandro (Atletico Cantoni), Fiappo Igor (Atletico Cantoni)

 

Socleif-Dimpe̤ C5 РGente di un certo liv. 4 Р6

Incontro piacevole quello che si è  disputato nella palestra comunale di Ampezzo. Partono bene gli ospiti, in gol dopo pochi minuti. Il “Socleif-Dimpeç C5” reagisce però con ordine e sfiora il pareggio in più di un’occasione; alla fine il pressing dei padroni di casa paga e arriva prima il pareggio, poi addirittura un doppio vantaggio: all’intervallo si va sul 3 a 1. Nella ripresa cambia la musica: ospiti nettamente più determinati e nel giro di pochi minuti riescono addirittura a portarsi in vantaggio (5 a 3); forcing finale con i locali che ci provano in tutti i modi, ma ottengono solo un gol. Negli ultimi secondi, il “Gente di un certo liv.” sigilla il risultato segnando il sesto gol. Se consideriamo le occasioni create, non si può dire che gli ospiti abbiano meritato la vittoria (il “Socleif-Dimpeç C5” ha colpito ben 4  pali clamorosi!), ma loro sono stati cinici sotto porta: alla fin fine, è  questo che conta. Da segnalare l’eccellente arbitraggio del sig. Mennuti Vincenzo: sempre disponibile al dialogo, sempre cortese e pronto a dare spiegazioni, sempre corretto nelle decisioni. Davvero un ottimo arbitro.

Top:  (Socleif-Dimpeç C5) ,  (Gente di un certo liv.)

Marcatori: Strazzaboschi Osvaldo (Socleif-Dimpeç C5), Petris Claudio (Socleif-Dimpeç C5), Burba Mirco (Socleif-Dimpeç C5), Marseu Daniele (Gente di un certo liv.), Dorigo Maicol (Socleif-Dimpeç C5), Coren Marco (Gente di un certo liv.), Guion Michele (Gente di un certo liv.), Domenighini Giorgio (2) (Gente di un certo liv.), La Terra Alberto (Gente di un certo liv.)

 

CAMPIONATO AMATORI c5

 

DLF Udine Savoia Group – Pittibull 1 – 1

Gara tranquilla e ben giocata. Dlf recrimina 2 pali ma risultato abbastanza giusto.Complimenti all’arbitro.

Top: Bertoldi Paolo (DLF Udine Savoia Group) portiere, Lizzi Johnni (Pittibull) attaccante

 

A Sbregabalon – CDU Calcio 3 – 1

Partita vibrante e ricca di emozioni al palazzotto di cividale : finisce 3a1 per i padroni di casa, che sfruttano nella ripresa il calo fisico degli ospiti . Si parte e A Sbregabalon subito in vantaggio con Pizzi,raddoppio quasi immediato con Grion su assist di volpe. Prima Dell intervallo scialino accorcia le distanze per il cdu. Ripresa di sostanziale equilibrio, ma nel finale Felettig capitalizza al meglio un contropiede e sancisce il 3a1 finale!pessimo l arbitraggio del sig.ortis,non ne azzecca una e in svariate circostanze di erge volutamente ad inutile protagonista di un match in realtà facilissimo da arbitrare, vista anche l’amicizia fra le due squadre

Top: Felettig Luca (A Sbregabalon) , Scialino Andrea (CDU Calcio) attaccante

Marcatori: Grion Giancarlo (A Sbregabalon), Felettig Luca (A Sbregabalon), Pizzi Sergio (A Sbregabalon), Scialino Andrea (CDU Calcio)

 

DLF Cervignano – A.S.D. Tired Pigs C5 2 – 2

BELLA PARTITA E PORTIERE SQUADRA OSPITE SUPER IN PIU’ OCCASIONI SALVANDO IL RISULTATO

Top: Meneghini Lorenzo (A.S.D. Tired Pigs C5) portiere, Cassone Gabriele (DLF Cervignano) attaccante

Marcatori: Vazzaz Vito (2) (A.S.D. Tired Pigs C5), Cassone Gabriele (DLF Cervignano), De Novellis Giancarlo (DLF Cervignano)

 

Pizz. Moby Dick – Pizzeria Al Baffo 4 – 3

Partita combattuta con le due squadre che cercano ambedue la vittoria con caparbietà . I padroni per vincere devono fare una partita perfetta e grazie a qualche calo degli ospiti sono riusciti nell’impresa. I ritmi non molto alti, la concentrazione in fase difensiva e qualche buona azione di rimessa hanno permesso al  Moby Dick di fare una prestazione molto buona contro la squadra più  forte del campionato.

Top: Cancelliere Roberto (Pizz. Moby Dick) universale, Garlatti Costa Marco (Pizzeria Al Baffo) universale

Marcatori: Giandomenico Ettore (Pizz. Moby Dick), Cancelliere Roberto (3) (Pizz. Moby Dick), Braidotti Marco (Pizzeria Al Baffo), De Benedetti Matteo (Pizzeria Al Baffo), Turri Alessio (Pizzeria Al Baffo)

 

A.S.D. Il Jungle – Morena Boys 8 – 7

PARTITA COMBATTUTA TRA DUE COMPAGINI AFFAMATE DI PUNTI.PRIMO TEMPO CHE VEDE IL MORENA PORTARSI SUBITO IN VANTAGGIO CON UNA BELLA GIRATA DELL ATTACCANTE CERULLO,JUNGLE CHE SI FA SOTTO E RIESCE D APPRIMA A PAREGGIARE E POI PORTARSI IN VANTAGGIO CON IL SUO CAPITANO PIASENZOTTO. SECONDO TEMPO CARATTERIZZATO DA UN SUSSEGUIRSI DI EMOZIONI,PRIMA GLI OSPITI PAREGGIANO POI IL JUNGLE SI SCUOTE E SI PORTA A PIU 2, POI DI NUVO IL MORENA SI PORTA AVANTI DI UNO E INFINE IL JUNGLE RIESCE A FISSARE IL PUNTGGIO SUL 8 A 7 GRAZIE A UNA BELLA GIOCATA DI BERTUZZI.

Top: Frantz Michele (A.S.D. Il Jungle) difensore, Cerullo Marco (Morena Boys) attaccante

Marcatori: Condolo Giulio (Morena Boys), Piasenzotto Alan (3) (A.S.D. Il Jungle), Criscuolo Alberto (Morena Boys), Celotti Matteo  (Morena Boys), Bertuzzi Mattia  (2) (A.S.D. Il Jungle), Frantz Michele (3) (A.S.D. Il Jungle), Lorenzetto Roberto (Morena Boys), Moccia Antonio (2) (Morena Boys), Cerullo Marco (Morena Boys)

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Print Friendly, PDF & Email

Commenti

  1. jkko

    RIVIGNANENSE C5 – TIRED OIGS C5 : 6 A 4
    Vedere gente dai trascorsi pedatori di tutto rispetto accalcarsi al desco del dopo gara(ottimo ristorante argentino ndr) per discutere di moduli e tattiche col consulente tecnico Michelutti é qualcosa che da l’idea del sapore di svolta che ha assunto la stagione dei Rivignanesi.Motivazione e voglia di mettersi a disposizione sembrano le nuove parole d’ordine che i ragazzi di Mr Moratto hanno interiorizzato.Certo,la macchina và ancora tirata a lucido,sono ancora evidenti i momenti in cui prevalgono gli egoismi di ruolo allo spirito di gruppo,ma nell’insieme si riesce ad assistere a larghi squarci di partita davvero di buon livello.La fase difensiva,fatta salva qualche distrazione individuale o collettiva appare oramai consolidata ciò da cui ci si aspetta ulteriori conferme del progresso intrapreso é l’attacco:la partenza alla volta del nuovissimo mondo di Mr 50 goal non é ancora del tutto digerita ma
    Il difficile compito ke attende la guida tecnica é trovare un’amalgama tra un Macor,punta dalla presenza fisica stile british di Ian Rush,periodo Liverpool sia chiaro,e dal cinismo del miglior Trezeguet(la juventinità dei riferimenti siamo sicuri sarà apprezzata)la solidità argentina di Domingo e la folle follia partenopea di un Folla,capace di spunti carioca nei recuperi e nel proporsi e dall’ egoismo di una punta di razza.Una grossa mano dovranno darla gli esterni:dimagrire correre obbedire questo ci si aspetta da loro

  2. baggio10

    Orzanzo – Susans 1 -0 Partita di alta classifica in scena ad Orzano. Tempo ideale per stare a casa davanti al caminetto: -1 gradi e vento gelido congelaossa. Primo tempo con il Susans che ha due grosse occasioni con Piuzzi per due volte davati al portiere che si dimostra però molto abile nelle uscite. Orzano che pressa molto ma che non crea occasioni da gol. Ripresa che si apre con un grosso errore della difesa del Susans con Plos e il portiere Dorigo che si fermano mentre il centravanti dell’Orzano realizza un facile gol. Da qui in poi si gioca ad una porta con l’Orzano che riparte in contropiede mentre il Susans attacca a testa bassa e fallisce una grossa occasione con Peloso che spara alto a un metro dalla porta.
    Nel dopopartita da segnalare l’ottima prestazione dei ragazzi del Susans al chiosco,mentre gli avversari abbandonano da subito il campo.

Leave a Reply

Devi essere loggato per inserire un commento

css.php