I Vostri commenti

 

Gare dal 11/11/2011 al 16/11/2011

 

Formentera Team – Nimis C5 8 – 0

PARTITA CORRETTA

Top: Trangoni Devid (Formentera Team) centrocampista, D`orlando Giandomenico (Nimis C5) difensore

Marcatori: Grattoni Luca (2) (Formentera Team), Ongaro Sergio (3) (Formentera Team), D’Orlando Thomas (2) (Formentera Team), Trangoni Devid (Formentera Team)

 

GnauSport – FC Sago-ACMC Service  7 – 3

Primo tempo noioso (1 a 1). Secondo tempo si vede un buon gioco da parte Delli GnauSport che vince la partita 7 a 3. Ottimo arbitraggio del sig. Virgilio.

Top: Terenzani Alessio (FC Sago-ACMC Service ) attaccante, Senatore Matteo (GnauSport) centrocampista

Marcatori: Castella Cristian (GnauSport), Cacitti Amos (GnauSport), Terenzani Alessio (2) (FC Sago-ACMC Service ), Frezza Mirco (2) (GnauSport), Tramontina Aldo (FC Sago-ACMC Service ), Senatore Matteo (3) (GnauSport)

 

Pertegada Calcio a 5  – Pizzeria Zalicò 9 – 8

Il Pertegada calcio a 5 vola in vetta!! Il Pertegada C. 5, squadra RIPESCATA dalla terza cat., dopo le prime 5 gg di campionato, con tre vittorie e due pareggi, si ritrova a sorpresa da sola in vetta alla classifica.  Nella serata di Mercoledì¬ 16 Novembre è stata disputata la prima partita in casa per il Pertegada, contro un ostico Pizzeria Zaliclò. La squadra di casa passa sin dai primi minuti in vantaggio contro avversari all’altezza, ma che pagano le forse troppe assenze, e dunque il numero esiguo di cambi. Il Pertegada si tiene in vantaggio per tutta la partita. Nel finale, la Pizzeria Zaliclò, con un’impennata d’aggressività  tenta la rimonta, negatagli probabilmente solamente dal poco tempo rimasto alla fine del match. Troppo tardi insomma.  Il Pertegada deve inoltre ringraziare il proprio portiere, il quale dimostra un’invidiabile freddezza in diverse azioni a tu per tu con l’avversario. Durante la partita diversi episodi di fair-play hanno reso la gara ancora più piacevole.  Arbitro all’altezza non sbaglia praticamente nulla.   

Top: Capra Salvatore (Pizzeria Zaliclò) universale, Sangiorgio Gianfranco Giovanni (Pertegada Calcio a 5 ) portiere

 

Real Madracs – Jolly Lauzacco 5 – 3

partita intensa,sempre incerta,risolta dai madracs grazie ad un gioco finalmente corale!

Top: Petrella Giulio (Real Madracs) universale, Di Lenardo Gioacchino (Jolly Lauzacco)

Marcatori: Di Lenardo Gioacchino (Jolly Lauzacco), Fasano Paolo (Jolly Lauzacco), Fontanive Daniele (Jolly Lauzacco), Cilio Mattia (Real Madracs), Barrile Stefano (Real Madracs), Apostoli Francesco (Real Madracs), De Silvestro Mattia (2) (Real Madracs)

 

A.S.D. Warriors – A.C. Campeglio 4 – 3

mattinata fresca ma soleggiata in quel di laipacco! le due formazioni sciorinano una gran voglia nell’arco della prima frazione di gioco, tanto che tra il 18esimo e il 28esimo si son registrate ben cinque reti,! prima i padroni di casa lesti a sfruttare due disattenzioni della difesa ospite, poi gli avversari che con un arrembaggio riescono a raddrizzare il match, prima che lancerotto inventi un gran gol nel sette che manda i guerrieri al riposo col vantaggio! nella ripresa sempre gli ospiti a provare a far male ai padroni di casa, e ci riescono al 14esimo su una dormita della difesa locale! ma a metà ripresa il guerriero Proietti su una punizione battuta veloce (contestata dagli avversari) da peressutti riescono a mettere il sigillo a una partita piena di emozioni, ribaltamenti di fronte e ben giocata dalle due formazioni! complimenti alla formazione ospita gran bella squadra!

Top: Proietti Gianluca (A.S.D. Warriors) attaccante, Cudicio Simone (A.C. Campeglio) centrocampista

Marcatori: Proietti Gianluca (2) (A.S.D. Warriors), Lancerotto Daniele (2) (A.S.D. Warriors), Paluzzano Enrico (A.C. Campeglio), Cudicio Simone (A.C. Campeglio), Qualizza Marcello (A.C. Campeglio)

 

e.e.-Gjgjote – Pertegada Calcio a 5  5 – 5

Partita dai due volti con il 1° tempo dominato dalla squadra ospite capace di sfruttare a dovere le numerose disattenzioni dei locali e che terminava con il netto punteggio di 1 a 4 . Nel secondo tempo il Gjgjote iniziava finalmente a “giocare” , riuscendo a pressare alto e complice anche una certa rilassatezza del Pertegada , capace di raggiungere il pareggio a pochi minuti dal fischio finale. Da evidenziare la simpatia e la sportività di tutti i componenti del Pertegada . Ottimo l’arbitraggio.

Top: D`aietti Alessandro (e.e.-Gjgjote) attaccante, Buttò Stefano (Pertegada Calcio a 5 ) attaccante

Marcatori: Buttò Stefano (4) (Pertegada Calcio a 5 ), D`aietti Alessandro (2) (e.e.-Gjgjote), Zucchi Federico (2) (e.e.-Gjgjote), Celeghin Francesco (Pertegada Calcio a 5 ), Cannevarolo Cristian (e.e.-Gjgjote)

 

Atti Impuri – A.C. La Fortezza 1 – 3

VITTORIA MERITATA PER LA FORTEZZA PER 3 A 1 SUGLI ATTI IMPURI CHE RITORNANO COSI’ SULLA TERRA . ALCUNE GROSSOLANE DISATTENZIONI DIFENSIVE HANNO PERMESSO AGLI OSPITI CON MAURIG DI PORTARSI IN VANTAGGIO . DI TUZI SU RIGORE AL 33′ IL RADDOPPIO. RIPRESA CON GLI ATTI IMPURI IN FORCING , MA AL 7′ MAURIG PORTA A TRE IL BOTTINO SU UNA DORMITA GENERALE DELLA DIFESA LOCALE. AL 15′ L’INOSSIDABILE CAPITAN RINALDI RUGGERO ACCORCIA LE DISTANZE SU CALCIO DI RIGORE , DECRETATO DALL’OTTIMO SIG. VALVASON SERODINE  PER UN’ ATTERRAMENTO DI VIT. I RAGAZZI DI MISTER DE CANDIDO SI SPINGONO IN AVANTI ALLA RICERCA DEL SECONDO GOL , MA LA FORTEZZA RESISTE SINO AL TERMINE. VITTORIA INECCEPIBILE DELLA FORTEZZA SUGLI ATTI IMPURI , CHE SEPPUR CON ALCUNE DEFEZIONI IMPORTANTI NON HA SAPUTO GIOCARE CON LA VOGLIA E L’INTENSITA’ CHE SOLITAMENTE HA . UNA BATTUTA D’ARRESTO CHE COMUNQUE NON INTACCA IL CAMMINO IN CAMPIONATO , ANZI DEVE ESSERE DI SPRONO PER IL PROSEGUIO , A COMINCIARE DALLA DIFFICILE TRASFERTA DI SABATO CON LA NOBILE IMPIANTI . I MIGLIORI TRA I LOCALI : CECCHINI , DONATI SANDRO E RINALDI RUGGERO .PER LA FORTEZZA : MAURIG , ZOLLIA E GANDIN

Top: Rinaldi Ruggero (Atti Impuri) attaccante, Maurig Davide (A.C. La Fortezza) centrocampista

Marcatori: Rinaldi Ruggero (Atti Impuri), Tuzi Fabrizio (A.C. La Fortezza), Maurig Davide (2) (A.C. La Fortezza)

 

Am Carlino San Gervasio – Nobile Impianti 2 – 1

Ritorna finalmente alla vittoria la squadra di Carlino dopo una serie di pareggi.Doppio vantaggio dei locali con le reti di Banini e Fasso, poi una sfotunata autorete di Dalla Bona rimette in partita il Nobile impianti che crea numerose mischie in area ma non riesce a trovare il pareggio.

Top: Zanutta Luca (Am Carlino San Gervasio) difensore, Sguazzin Andrea (Nobile Impianti) centrocampista

Marcatori: Fasso Marco (Am Carlino San Gervasio), Banini Nicholas (Am Carlino San Gervasio)

 

Caratel Coderno – ASD UC 3 Stelle 4 – 5

Bellissima gara condizionata purtroppo da un arbitro vergognoso e prevenuto tanto da ricordare al capitano della squadra locale quali sono le sue intenzioni già  prima della partita. Solo la sportività  delle due squadre (i cui giocatori si conoscono) ha evitato che la partita degenerasse e che qualcuno si facesse male.

Top: Pssalent Omar (ASD UC 3 Stelle) , Tomini Michele (Caratel Coderno)

Marcatori: Tomini Michele (2) (Caratel Coderno), Brandolino Mauro (2) (ASD UC 3 Stelle), Rebbelato Andrea (2) (Caratel Coderno), Camerin Marco (ASD UC 3 Stelle), De Giorgio Riccardo (ASD UC 3 Stelle), Manzon Matteo (ASD UC 3 Stelle)

 

Tissano1984 Rott Ferr – C.D.A. Flumignano 2 – 2

1 tempo con bel gioco da tutte e due le parti con un palo colpito dal Tissano ed una traversa colpita dal Flumignano. tutto succede nel secondo tempo, al 10′ un attaccante del flumignano dribbla il ns portiere , tira ed un ns difensore riesce a colpire il pallone a lato che però viene ribattuto in porta dal n. 11. poi al 18′ su un retropassaggio al portiere di un ns difensore nasce l’opportunità  del n. 16 che riesce ad intercettare la palla e segnare in rete. poi il Tissano riesce a riprendere in mano le sorti della partita ed al 34′ ed al 38′ riesce a riportare in equilibrio il risultato della partita con il n. 11 che con un fraseggio di prima con il n. 18 riesce a concludere in porta, poi sempre su azione corale dei centrocampisti nascono diversi passaggi che mandano in porta il tiro del n. 14. bella partita, anche grazie ad un avversario che sa giocare e che permette di giocare al calcio. buon arbitro e buon terzo tempo.

Top: Sgobbi Davide (C.D.A. Flumignano) , Buttazzoni Paolo (Tissano1984 Rott Ferr)

Marcatori: Cattelan Fabrizio (C.D.A. Flumignano), Di Benedetto Stefano (Tissano1984 Rott Ferr), Bon Camillo (C.D.A. Flumignano), Turco Mattia (Tissano1984 Rott Ferr)

 

San Vito al Torre РCaff̬ Colonna 2 Р0

ORMAI E’ UN CLASSICO, IL CAFFE’ COLONNA NON RIESCE A FARE PUNTI IN QUEL DI SAN VITO AL TORRE. ENNESIMA SCONFITTA DEGLI ESPITI NONOSTANTE TUTTI I RITI PROPIZIATORI CHE I DIRIGENTI DELLA SQUADRA OSPITE HANNO FATTO PRIMA DELL’INIZIO DELLA GARA, SPARGENDO ACQUA SANTA E SALE BENEDETTO IN VARI PUNTI DEL TERRENO DI GIOCO. A PARTE GLI SCHERZI, GRANDE PROVA DI CARATTERE DA PARTE DEI PADRONI DI CASA CHE GIA’ DOPO 5 MINUTI SFIORANO LA RETE CON UNA BELLA ROVESCIATA IN AREA DI MATTEO BERGAMIN CHE TROVA CEPILE MOLTO REATTIVO RIUSCENDO COSI’ AD EVITARE LA RETE, CHE ARRIVA DOPO 10 MINUTI CON UNA STUPENDA RETE DI ANGELO SIMEON AL VOLO SU ASSIST DI CRISTIANO GRATTON. L’ORGANICO DEI SANVITESI E’ NETTAMENTE SUPERIORE TANTO CHE ANGELO SIMEON FIRMA LA SUA PERSPNALE DOPPIETTA AL 30 CON UN BEL COLPO DI CONTROBALZO SU CROSS DAL FONDO DI FRANCESCO VIDON. FINISCE COSI’ IL 1 TEMPO CON L’ESPULSIONE DI BERGAMIN MATTEO PER PROTESTE NEI CONFRONTI DELL’ARBITRO. SECONDO TEMPO ABBASTANZA SCONTATO CON UN SAN VITO BEN COPERTO E ATTENTO A MANTENERE IL VANTAGGIO GUADAGNATO NEL PRIMO TEMPO E GLI OSPITI CHE TENTAVANO DI PROPORSI IN FASE OFFENSIVA MA CHE SINCERAMENTE NON CE LA FACEVANO. TRIPLICE FISCHIO DI UN SEMPRE BUON ARBITRO CONZUTTI E FESTA A FINE GARA NEL CHIOSCO CON PASTASCIUTTA PER TUTTI.

Top: Bonutto Dario (Caffè Colonna) centrocampista, Simeon Angelo (San Vito al Torre) attaccante

Marcatori: Simeon Angelo (2) (San Vito al Torre)

 

Polisportiva Bibione – Milan Club S. Vito al T. 4 – 2

Partita difficile per il Bibione grazie alla grinta messa in campo dalla squadra avversaria,alla fine la spunta il Bibione grazie a un buon secondo tempo.

Top:  (Milan Club S. Vito al T.) , Carlesso Luca (Polisportiva Bibione) centrocampista

Marcatori: Spada Pietro (Milan Club S. Vito al T.), Carlesso Luca (2) (Polisportiva Bibione), Minatel Luca (Milan Club S. Vito al T.), Collautto Thierry (2) (Polisportiva Bibione)

 

A.C. Sette Sorelle – Drink Team 1 – 0

partita risolta a 10 min dalla fine con il rientrato pantarotto , che non si fa sfuggire una ghiotta occasione

Top: Pituello Gianni (Drink Team) difensore, Pantarotto Federico (A.C. Sette Sorelle) centrocampista

Marcatori: Pantarotto Federico (A.C. Sette Sorelle)

 

ARS.Galli/Officina Zanon – A.C. Farra 2 – 0

partita disputata su ritmi blandi vinta dai galli solo 2 a 0…..poteva essere un risultato diverso visto le azioni da gol create…..

Top:  (A.C. Farra) ,  (ARS.Galli/Officina Zanon)

Marcatori: Finatti Stefano (ARS.Galli/Officina Zanon), Berlendis Ilario (ARS.Galli/Officina Zanon)

 

Fobal – A.S.D. Zellina Calcio 3 – 1

PARTITA EQUILIBRATA GIOCATA IN MANIERA MASCHIA DA ENTRAMBE LE FORMAZIONI SENZA MAI ECCEDERE IN VIOLENZA. RAPPORTO CON L’ARBITRO SERIO ED EDUCATO DA ENTRAMBE LE COMPAGINI. ARBITRAGGIO BUONO. 

Top: Turanovic Amir (A.S.D. Zellina Calcio) attaccante, Del Bianco Ivan (Fobal) portiere

Marcatori: Marcatti Massimo (Fobal), Sepulcri Stefano (Fobal), Boem Luca (Fobal), Turanovic Amir (A.S.D. Zellina Calcio)

 

 

Trattoria da Raffaele – ASD Amatori Plaino 5 – 0

La voglia di riscatto, nonostante la rosa ampiamente rimaneggiata a causa degli infortuni e degli impegni di lavoro, l’ha fatta veramente da padrone.

Top: Delia Olsi (Trattoria da Raffaele) centrocampista,  (ASD Amatori Plaino)

Marcatori: Lombardo Gabriele (2) (Trattoria da Raffaele), Muraro Gianluca (Trattoria da Raffaele), Delia Olsi (2) (Trattoria da Raffaele)

 

Moby Dick Rojalese – Pingalongalong 6 – 0

Finalmente. La Rojalese, dopo una buona partita col Colugna, sfodera un’altra prestazione di tutto rispetto e incamera la prima vittoria stagionale. Sinceramente, troppo debole la resistenza avversaria, anche se generosa. Da segnalare la tripletta del rientrante Mazzone e la rete, festeggiatissima, di Fant Roberto, la prima dopo 8 anni di onorata militanza in squadra. Continuiamo così!!

Top: Balus Manuel (Pingalongalong) , Mazzone Luca (Moby Dick Rojalese) attaccante

Marcatori: Fant Roberto (Moby Dick Rojalese), Cappelletto Fabiano (Moby Dick Rojalese), Del Piero Massimo (Moby Dick Rojalese), Mazzone Luca (3) (Moby Dick Rojalese)

 

A.C. Pozzuolo – A.C. Vacile 1 – 2

VITTORIA MERITATA DA PARTE DEL VACILE, POZZUOLO MAI PERICOLOSO.

Top: Bulfon Valentino (A.C. Pozzuolo) centrocampista, Dreon Fabio (A.C. Vacile) attaccante

Marcatori: Dreon Fabio (2) (A.C. Vacile), Monticoli Simone (A.C. Pozzuolo)

 

 

 

A.C. Montenars – Am Racchiuso 2 – 1

Un gol di Ermacora nel primo tempo e Tinappo nel secondo consentono ai locali un buon successo il Racchiuso aveva pareggiato momentaneamente con Tomat su rigore.

Top: Tinappo Lorenzo (A.C. Montenars) attaccante,  (Am Racchiuso)

Marcatori: Tomat Massimo (Am Racchiuso), Tinappo Lorenzo (A.C. Montenars), Ermacora Matteo (A.C. Montenars)

 

Over Gunners – A.C. Carpacco 2 – 1

Nel primo tempo partono meglio gli ospiti con una superiorità  a centrocampo qualche occasione da gol, che arriva a metà  frazione grazie ad una incomprensione tra libero e portiere che ha facilitato il tocco al centro verso l’accorrente Orlando che ha accompagnato la palla verso la porta sguarnita. Secondo tempo che vede i padroni di casa più incisivi ma senza concretizzare, sino alla svolta verso il ventesimo: in rapida successione nella medesima azione cartellino verde per Picco e rosso per Fabbro per il Carpacco e rossi per Rizzi per gli Over Gunners. Squadre dieci contro dieci, spazi più ampi di cui ha subito approfittato Peresutti. Si procura il rigore che poi trasforma e a cinque da termine entra in area, appoggia a Di Pietro che da pochi passi segna il suo primo gol al giorno dell’esordio.

Top: Orlando Richi (A.C. Carpacco) centrocampista, Di Pietro Vittorio (Over Gunners) attaccante

Marcatori: Orlando Richi (A.C. Carpacco), Peresutti Michele (Over Gunners), Di Pietro Vittorio (Over Gunners)

 

Bar “Al Gambero” – Amaro – Am Colloredo Digas 1 – 2

va tutto male…..anche quando non si merita……. ma….. il dopo partita va alla grande e questo è IMPORTANTE per noi!!!!

Top: Baron Stefano (Bar “Al Gambero” – Amaro) attaccante,  (Am Colloredo Digas)

Marcatori: Bragagnolo Massimo (2) (Am Colloredo Digas), Del Vecchio Donato (Bar “Al Gambero” – Amaro)

 

Extrem Alta Val Torre – A.R.S. Calcio 4 – 1

Extrem in rete con Maloberti,Faleschini,Spaggiari e Prince,rete degli ospiti con Rabassi,ottimo arbitraggio del sign.Collavizza

Top: Martinis Ivan (Extrem Alta Val Torre) centrocampista,  (A.R.S. Calcio)

Marcatori: Spaggiari Thomas (Extrem Alta Val Torre), Maloberti Mattia (Extrem Alta Val Torre), Rabassi Loris (A.R.S. Calcio), Faleschini Gianluigi (Extrem Alta Val Torre), Nwalozie  prince henry (Extrem Alta Val Torre)

 

A.C. Billerio Magnano – [email protected] Gemona 1 – 1

Partita corretta, possesso palla nettamente superiore per i padroni di casa, poche azioni da goal.

Top: De Monte Bruno (A.C. Billerio Magnano) centrocampista, Pascolo Federico ([email protected] Gemona) attaccante

Marcatori: Pascolo Federico ([email protected] Gemona), Martinoia David  (A.C. Billerio Magnano)

 

Effe 84 Friulclean – Redskins 2 – 0

Vittoria della Friulclean con i più classici dei risultati, un 2 a 0 maturato con un gol per tempo da parte del sempre verde Burlon e di Andrea Rosolen con uno splendido “colpo sotto” a scavalcare il bravo portiere ospite. Vittoria dedicata al presidente Mansutti che per l’occasione festeggia i suoi 45 anni ma, causa un infortunio, non ha potuto coronare la voglia di partecipare alla contesa. Partita senza storia con due belle reti e con il portiere di casa protagonista in due ottime parate che hanno messo al sicuro il risultato, ottimo l’arbitraggio del sig. Colli Bruno che ha saputo tenere in mano una partita non molto semplice per la voglia di entrambe le squadre di portarsi a casa l’intera posta. 

Top: Boggio Lega Fedrico (Effe 84 Friulclean) portiere,  (Redskins)

Marcatori: Rosolen Andrea (Effe 84 Friulclean), Burlon Devid (Effe 84 Friulclean)

 

S.S.D. Orzano – Am Treppo Grande 1 – 1

Buona partita combattuta da ambo le parti, risultato giusto.

Top: Flaibani Davide (S.S.D. Orzano) difensore,  (Am Treppo Grande)

Marcatori: Melchior John (Am Treppo Grande), Cibert Fabrizio (S.S.D. Orzano)

 

ACS Buja – G.S. Susans 1 – 1

partita equilibrata, leggero predominio del Susan il primo tempo, dell’ACS nel secondo; reti per il Susan di Piuzzi che raccoglie la respinta dell’ottimo portiere Mirgen che aveva parato un rigore e nel secondo tempo su forcing granata nel finale “Ninho Maravilla” Macorig ribadisce sotto rete, una partita che si giocava l’11/11/2011 non poteva che finire 1-1: era scritto nelle stelle!

Top: Piuzzi Marco (G.S. Susans) centrocampista, Venturini Simone (ACS Buja) centrocampista

Marcatori: Macorig Riccardo (ACS Buja), Piuzzi Marco (G.S. Susans)

 

 

ASD Am Risano – A.S.D. Carioca 3 – 1

Partita equilibrata nel primo tempo. Nel secondo entra il bomber Cavallo, che sigla il 2-1, prima del gol di Piussi che chiude la partita. Sugli scudi, come al solito, anche Stanicic, autore del primo gol.

Top: De Paoli Romeo (ASD Am Risano) centrocampista,  (A.S.D. Carioca)

Marcatori: Piussi Paolo (ASD Am Risano), Presotto Simone (A.S.D. Carioca), Cavallo Cristian (ASD Am Risano), Stanicic Nebojsa (ASD Am Risano)

 

A.C. Gradisca – A.C. Gorizia 1 – 1

Risultato giusto, un tempo per parte, al termina di una partita bella, combattuta, tesa ma corretta ad eccezione degli ultimi cinque minuti, molto nervosi che l’ottimo, fino a quel momento, arbitro non ha saputo gestire al meglio. Tanta foga in campo, tanta sportività  e amicizia nel dopo partita.

Top: Zumin Riccardo (A.C. Gradisca) difensore, Coco Mauro (A.C. Gorizia) centrocampista

Marcatori: Michelin Christian (A.C. Gradisca), Coco Mauro (A.C. Gorizia)

 

A.C. Belfiore – A.S.D. A.C. Tisana 2 – 1

LA PRIMA SERATA FREDDA DELLA STAGIONE IL BELFIORE DOPO DUE RINVII CONSECUTIVI OSPITA IL TISANA. CAMPO COME AL SOLITO DOPO LE PIOGGIE E L’INTENSO USO E’ PRATICABILE MA CERTAMENTO NON DI BEL L’ASPETTO. LOCALI SUBITO IN VANTAGGIO DOPO UN PAIO DI TENTATIVI IL SEMPRE VERDE VIGNANDO RIESCE A FAR CENTRO SULL’INCOLPEVOLE PORTIERE LOCALE. GIOCA ANCORA MEGLIO IL BELFIORE PER BUONA PARTE DEL PRIMO TEMPO MA IL TISANA RIESCE A PAREGGIARE COMPLICE LA COLPEVOLE DORMITA COLLETTIVA DELLA DIFESA LOCALE. PRIMA DELLA FINE DEL TEMPO LA SQUADRA LOCALE SI RIPORTA IN VANTAGGIO GRAZIE AL BEL SCAMBIO BASSO /COSTA, QUEST’ULTIMO CON UN TOCCO “FELPATO” SCAVALCA L’ESTREMO TISANESE. NELLA RIPRESA CON QUATTRO CAMBI PER IL BELFIORE IL MISTER SCORTEGAGNA RIVOLUZIONA LA SQUADRA  LA PARTITA MAI IN DISCUSSIONE CON OCCASIONI DA UNA PARTE E DALL’ALTRE DA SEGNALARE UNA TRAVERSA SU UN’INCORNATA OSPITE. IL TISANA FA’ SENTIRE IL SUO PESO ED I SUOI CM A CENTROCAMPO CON I LOCALI SPESSO INTIMORITI SUL PIANO FISICO NON RIESCONO A FORMULARE LE TRAME DI GIOCO VISTE NELLE PRIME PARTITE DELLA STAGIONE. QUINDI POSSIAMO DIRE CERTAMENTE DI NON AVER VISTO UNA BELLA PARTITA ED HA VINTO LA SQUADRA CHE HA SEPPUR DI POCO MA HA CREATO QUALCOSA IN PIU’.

Top:  (A.S.D. A.C. Tisana) , Zambon Eros (A.C. Belfiore) centrocampista

Marcatori: Guglielmini Marco (A.S.D. A.C. Tisana), Costa Michele (A.C. Belfiore), Vignando Vanni (A.C. Belfiore)

 

“Al Sole 2” Over 40 – F.C. Over Cjassà 1 – 0

Partita equilibrata senza grosse emozioni.

Top: Pascolo Donato (“Al Sole 2” Over 40) difensore,  (F.C. Over Cjassà)

Marcatori: Screm Pier Paolo (“Al Sole 2” Over 40)

 

ASA Isotecno Serramenti – Bar Gardel 2 – 2

Mister Loschi anche questa settimana deve gestire la situazione d’emergenza derivante dalle numerose assenze nel reparto difensivo e quindi reinvesta qualche giocatore. Sul fronte opposto la squadra di Artegna si presenta con una rosa numericamente buona ma con qualche assenza. L’inizio è comunque degli ospiti sicuramente più aggressivi e determinati. In un paio di occasioni la retroguardia udinese si trova in difficoltà  ma resiste e con il passare dei minuti gli udinesi prendono le distanze e conquistano metri. Le accelerazioni sulle fase permettono di abbozzare le prime azioni offensive e preparano il contropiede che sbocca il risultato. Inghingolo sulla sinistra imposta, crossa e De Bernardis e pronto ad anticipare tutti per vantaggio. Bar Gardel non gradisce e reagisce arrivando al pari dopo otto minuti grazie alla rete di De Simon e qualche complicità  difensiva dei padroni di casa. Partita aperta con occasioni da entrambe le parti. E’ ancora ASA Isotecno Serramenti a riportarsi avanti con una prodezza di Molare capace di controllare, girarsi e calciare con prepotenza a fil di palo e la sfera entra nel sacco dopo aver fatto risuonare il montante. Gli ultimi dieci minuti non danno altre emozioni. L’agonismo è comunque alto e viene amplificato dai sostenitori della squadra ospite che manifestano le loro emozioni dagli spalti. Al rientro negli spogliatoi qualche parola di troppo e un insulto eccessivo che l’arbitro non può ignorare e che costa il rosso a Luca De Monte. Alla ripresa la squadra di Artegna non è condizionata dall’uomo in meno, anzi. Bar Gardel attacca alla ricerca del pareggio e ASA Isotecno Serramenti gestisce con sufficiente tranquillità  la situazione. Al quarto d’ora la compagine di casa inizia la ricerca della rete per chiudere l’incontro e accelera il gioco sfruttando il contropiede. De Bernardis si vede togliere la palla sulla linea dopo una bellissima percussione per vie centrali e pallonetto al portiere avversario, Molaro scarta mezza difesa e il portiere ma sulla linea è anticipato dall’ultimo difensore, non concretizza anche Lorenzon. Chi troppo spreca viene punito e così Gli ultimi minuti sono tutti di marca ospite con tre calci da angolo consecutivi e con l’ultimo traversone che arriva sui piedi di Luca Vidotti per il pareggio. Nemmeno il tempo di riprendere il gioco perchè il signor De Clara manda tutti sotto la doccia a meditare sul pareggio sostanzialmente giusto. 

Top: Radrizzani Damiano (Bar Gardel) portiere, Molaro Loris (ASA Isotecno Serramenti) centrocampista

Marcatori: Vidotti Luca (Bar Gardel), De Simon Mauro (Bar Gardel), De Bernardis Fabio (ASA Isotecno Serramenti), Molaro Loris (ASA Isotecno Serramenti)

 

ADM Bunker 3 – Amasanda 86 2 – 2

Bella partita, tra due squadre che potevano fare molto meglio. Pareggio che sta un po’ stretto alla compagine di casa, che era avanti 2-0, ma che rendo onore agli ospiti che hanno il merito di non mollare mai.

Top: Fabris Marco (Amasanda 86) centrocampista, Faleschini Fabrizio (ADM Bunker 3) centrocampista

Marcatori: Stroili Luca (Amasanda 86), Bianchizza Daniele (Amasanda 86), Del Fabbro Matteo (ADM Bunker 3), Martin Gabriele (ADM Bunker 3)

 

Totò e gli amici – GSA Don Bosco Plasencis 0 – 1

BUONA PARTITA E DUE BUONE POSSIBILITA’DI PORTARSI IN VANTAGGIO NEL PRIMO TEMPO DA PARTE DEI PADRONI DI CASA; GLI ERRORI PURTROPPO SI PAGANO ED IN EFFETTI ALL’INIZIO DEL SECONDO TEMPO GLI OSPITI VANNO IN RETE E NULLA E’ VALSO IL TENTATIVO DI RECUPERO DI TOTO’ E GLI AMICI CHE RESTANO COMUNQUE FIDUCIOSI E SPERANO DI PORTARE A CASA LA VITTORIA ALLA PROSSIMA.

Top: Monsutti Andrea (Totò e gli amici) difensore, Di Noto Roberto (GSA Don Bosco Plasencis) difensore

Marcatori: Pischiutta Elvio (GSA Don Bosco Plasencis)

 

A.C. Canarino – A.C. Passons 6 – 0

Il risultato è abbastanza rispondente all’andamento della gara anche se in tre occasioni le reti sono derivate da svarioni della difesa ospite che potevano essere evitati. Gara corretta e disputata nel pieno spirito amatoriale

Top: Montich Andrea (A.C. Passons) attaccante, Lozito Michele (A.C. Canarino) attaccante

Marcatori: Lozito Michele (3) (A.C. Canarino), Zuliani Denis (3) (A.C. Canarino)

 

C.R.S.F. Versa – Over Sangiorgina Calcio  0 – 7

Partita svolta tra una squadra atleticamente e tecnicamente preparata contro una squadra amatoriale.

Top: Fontana Giulio (C.R.S.F. Versa) centrocampista, Cappelletti Andrea (Over Sangiorgina Calcio ) attaccante

Marcatori: Marsico Gabriele (4) (Over Sangiorgina Calcio ), Scomparin Claudio (3) (Over Sangiorgina Calcio )

 

 

Venfri C5 Varmo – Stellare F.C. 8 – 6

Partita equilibrata con supremazia del VENFRI, in particolare nel 1° tempo. Nel 2* tempo vi è stato un recupero della STELLARE, subito rintuzzato con 2 reti finali del Venfri.

Top: Lendaro Gabriele (Stellare F.C.) centrocampista, Clocchiatti Gabrio (Venfri C5 Varmo) centrocampista

Marcatori: Bovolini Matteo (2) (Stellare F.C.), Bovolini Marco (Stellare F.C.), Lendaro Gabriele (2) (Stellare F.C.), Noacco Roberto (Stellare F.C.), Tonizzo Alessio (3) (Venfri C5 Varmo), Clocchiatti Gabrio (3) (Venfri C5 Varmo), Lunardelli Claudio (2) (Venfri C5 Varmo)

 

Friuli Antincendi – New Team C5 5 – 5

Partita molto agonistica, tenuta sotto controllo dell’ottimo arbitro Sig. Gori.

Top: Scruzzi Igor (Friuli Antincendi) universale, Pozzo Alessandro (New Team C5) portiere

Marcatori: Perini Alessandro (2) (Friuli Antincendi), Abramo Luigi (2) (New Team C5), Comuzzi Michele (2) (New Team C5), Vecchiutti Luca (New Team C5), Cecchini Michele  (Friuli Antincendi), Scruzzi Igor (Friuli Antincendi), Codarin Samuel (Friuli Antincendi)

 

La Bombonera – I Drughi 6 – 3

PARTITA MOLTO NERVOSA

Top:  (I Drughi) ,  (La Bombonera)

Marcatori: Marcuzzi Luigi (La Bombonera), Ciampa Luca  (La Bombonera), Di Litta Andrea (La Bombonera), Giusti Andrea (La Bombonera), Cozzo Simone (I Drughi), Schiratti Alain (I Drughi), Londero Federico (I Drughi), Artico Carlo (La Bombonera), Posca Vito (La Bombonera)

 

S.T.U. Fagagna – I Grifoni 9 – 10

Poco da dire, l’S.T.U. paga la serata storta del portiere e la solite distrazioni a livello difensivo… I Grifoni bravi ad approffitarne anche se con qualche leziosità di troppo da parte di un paio di elementi che rischiavano di fare innervosire una partita fondamentalmente corretta…

Top: Tomasino Thomas (S.T.U. Fagagna) difensore, De Baronio Lorenzo (I Grifoni) attaccante

Marcatori: Givani Mauro (I Grifoni), De Cecco Gabriele (2) (I Grifoni), Burelli Gabriele (S.T.U. Fagagna), Collini Alessandro (2) (S.T.U. Fagagna), Tomasino Thomas (3) (S.T.U. Fagagna), Toppan Luca (S.T.U. Fagagna), Ziraldo Luca (S.T.U. Fagagna), Mansutti Michael (2) (I Grifoni), Iriti Pietro (S.T.U. Fagagna), Belliero Licinio (I Grifoni), De Baronio Lorenzo (4) (I Grifoni)

 

No Name – Bunker 3 C5 1 – 1

Partita molto e equilibrata, ma nonostante le sole due reti sono da registrare numerosissime occasione da rete…buona prestazione per il locali Pittino e Conni e per gli ospiti De barba.Ottimo l’arbitraggio del signor Lomabardi

Top: Pittino Gian Luca (No Name) portiere, De Barba Andrea (Bunker 3 C5) universale

Marcatori: Lorenzini Luigi (No Name), De Barba Andrea (Bunker 3 C5)

 

Bastardi senza Gloria – Pizzeria al Collio Reana 8 – 7

Partita molto coretta vinta dai locali che dopo essere stati in vantaggio per 8-2 hanno subito il ritorno dei ragazzi di Reana che hanno sfiorato il pareggio negli ultimi secondi di gara.Ottima la direzione di gara del signor Simonitti Claudio

Top: D’Agostini Alex (Pizzeria al Collio Reana) , Pellizzari Fady (Bastardi senza Gloria) universale

Marcatori: D’Agostini Alex (2) (Pizzeria al Collio Reana), Giorgiutti Alberto (Pizzeria al Collio Reana), Del Piero Massimo (2) (Pizzeria al Collio Reana), Del Piero Silvano (Pizzeria al Collio Reana), Petterin Giorgio (4) (Bastardi senza Gloria), Candoni Giuliano (Bastardi senza Gloria), Restuccia Giacomo (Pizzeria al Collio Reana), Pellizzari Fady (2) (Bastardi senza Gloria), Saitta Andrea (Bastardi senza Gloria)

 

Cinghiali di zona – I Ragazzi del Tom 9 – 5

Prima vittoria per i CdZ. Grande prestazione di squadra: si è ¨ rivisto lo spirito battagliero che è caratteristica principale dei granata di Pradamano. Ora ci auguriamo che questa prestazione non sia solo un’eccezione.

Top: De Conto Enrico (I Ragazzi del Tom) attaccante, Vicario Matteo (Cinghiali di zona) centrocampista

Marcatori: Deana Manuel (Cinghiali di zona), Fattori Cristian (Cinghiali di zona), Scomparin Massimo (Cinghiali di zona), Vicario Matteo (6) (Cinghiali di zona), Schiavon Alberto (I Ragazzi del Tom), De Conto Enrico (3) (I Ragazzi del Tom), Rinaldi Paolo (I Ragazzi del Tom)

 

Felettis United c.5 – AGS Insonorizzazioni 4 – 3

Gara equilibrata a Bicinicco dove i ragazzi di Mister Bergagna hanno la meglio sull’AGS Insonorizzazioni grazie alla rete all’ultimo minuto di Bomber Dilena.

Top: Dilena Cristian (Felettis United c.5) laterale destro, Perosa Stefano (AGS Insonorizzazioni) portiere

Marcatori: Terenzani Paolo (AGS Insonorizzazioni), Orso Daniele (Felettis United c.5), Dilena Cristian (Felettis United c.5), Burlon Fabio (Felettis United c.5), Ermacora Loris (AGS Insonorizzazioni), Flaugnacco Ronnie (AGS Insonorizzazioni), Vida Alessio (Felettis United c.5)

 

A.S.D. Il Jungle – Rivignanense C5 1 – 6

PARTITA CHE VEDE DALL INIZIO LA COMPAGINE OSPITE IMPORRE IL PROPRIO GIOCO, SQUADRA LOCALE IN BALIA DEGLI AVVERSARI E SOPRATTUTTO PRIVI DI MORDENTE.PRIMO TEMPO CHE SI CHIUDE SUL 2 A 1 PER LA RIVIGNANESE ANCHE SE IL PUNTEGGIO POTEVA ESSERE MOLTO PIU ROTONDO. SECONDO TEMPO A SENSO UNICO PER LA SQUADRA OSPITE CHE CHIUDE IL MATCH SUL 6 A 1.

Top: Santovito Angelo (Rivignanense C5) difensore, Mazza Pietro (A.S.D. Il Jungle) portiere

Marcatori: De Micco Andrea (Rivignanense C5), Folla Alfonso (Rivignanense C5), Macor Alessandro (Rivignanense C5), Santovito Angelo (2) (Rivignanense C5), Fabbro Rudy (A.S.D. Il Jungle), Delle Vedove Emanuel Domingo (Rivignanense C5)

 

Fulmicotone – Pizzeria Al Baffo 2 – 5

gara subito in mano agli ospiti, reazione del fulmicotone ma la bravura del portiere ospite ha negato almeno 3 goal. Risultato giusto, partita vivace e corretta, arbitro finalmente all’ altezza.

Top: De Benedetti Matteo (Pizzeria Al Baffo) universale, Dosso Lorenzo (Fulmicotone) universale

Marcatori: De Benedetti Matteo (Pizzeria Al Baffo), Pecile Matteo (Pizzeria Al Baffo), Spinelli Andrea (Pizzeria Al Baffo), Turri Alessio (Pizzeria Al Baffo), Bianchin Cristian (Fulmicotone), Dosso Lorenzo (Fulmicotone), Focardi Massimo (Pizzeria Al Baffo)

Print Friendly, PDF & Email

Commenti

  1. Commento della gara ASD PLAINO-AC COLUGNA (seconda categoria “C”) del 28/11.

    Partita dura sul profilo agonistico ma corretta in quanto si trattava di un Derby molto sentito da entrambi le compagini. Un primo tempo molto combattuto dove si è visto un solo protagonista : il signor ARBITRO, il quale ha annullato per ben 2 volte il goal per il Colugna, dando futili spiegazioni come : L’ho interpretato così !!! Il Colugna spingeva sull’acceleratore per cercare i 2 punti per mantenere il primato nel girone, ma oltre a quanto detto sul direttore di gara, anche la sfortuna ha fatto la sua parte. Per il Plaino si contano solamente 2 tiri in porta i quali non hanno impensierito il portiere ospite. 
    Da segnalare i numerosi cartellini gialli e 1 rosso sfoderati dal direttore di gara, il quale è stato l’unica nota negativa della gara… Altro sulla partita non si può dire in quanto le lunghe interruzioni di gioco hanno fatto giocare ben poco e si evidenzia per l’ennesima volta che il Colugna dopo 9 gare di andata ha subito solamente 1 solo goal ..

Leave a Reply

Devi essere loggato per inserire un commento