Highlander Torriana vs PSE Palmanova

Gradisca d’Isonzo.  Termina con una vittoria (l’undicesima in altrettante gare) il campionato casalingo dell’Highlander Torriana che,  battendo per 4-3 una generosa Pse, mantiene inviolato anche per questa stagione il Palamacoratti. Il clima di festa da ultimo giorno di scuola si respira già dopo cinque minuti: palla persa a centrocampo e contropiede a due contro il portiere con Tuniz che serve a Barbiero il più facile degli assist per il vantaggio ospite. Ancora Tuniz poco dopo ha la palla del raddoppio ma spara su Pettenà. I giallo-blu cominciano a girar palla con maggior rapidità ed iniziano i pericoli per il buon Feletitg, che si salva con bravura su Tirelli e Ferman. Il pareggio arriva al 10°:’ il direttore di gara sanziona con il penalty un intervento in area di Cumin con il braccio alto capitan Cussigh, dal dischetto, non perdona. Gli  ospiti vanno in difficoltà e prima Tirelli e poi Ferrazzo servono a Cussigh degli assist che permettono al mitico capitano di siglare sottomisura la personale tripletta in meno di quindici minuti.  Al 17′ Ferrazzo sradica un pallone a centrocampo e poi si invola a battere Felettig in uscita. La Pse è viva, ed al 20′ su azione d’angolo Tuniz raccoglie una respinta difettosa di Pettenà ed insacca a porta vuota il 4-2 di metà gara. Nella ripresa è sempre la squadra di mister Tirelli a fare la gara, con Felettig chiamato a fare gli straordinari e sempre presente e attento sulle conclusioni dalla distanza. La fatica del recupero sostenuto 48 ore prima in quel di Varmo comincia a farsi sentire e le polveri diventano bagnate per le bocche da fuoco isontine tanto che  Vitiello, da due metri, calcia sulla parte alta della traversa dopo una respinta del solito Felettig. Il Palmanova non molla e Pitticco,  con una punizione laterale leggermente deviata dalla barriera,  mette il  pepe sugli ultimi minuti di gioco; gli ospiti alla ricerca del colpaccio, provano a giocare col portiere di movimento, ma non riescono a creare alcun ulteriore pericolo alla porta di Pettenà. Alla fine l’Highlander Torriana porta a casa la vittoria che fa da preludio ai doverosi festeggiamenti finali, per un’altra stagione da incorniciare

Ufficio stampa Highlander

Campionato collinare C5 seconda categoria girone B – 21ma giornata

Highlander Torriana – PSE Palmanova 4 a 3

Highlander Torriana: Pettenà,Tel, Cussigh, Boemo, Ferman, Ferrazzo, Vitiello, Tirelli G. Germani.  All. Tirelli M.
Pse Palmanova : Feletig, Tuniz, Nali, Cencig, Barbiero, Grattoni, Cumin, Pitticco, Franklin, Spangaro. All. Franklin
Arbitro: Gos
Marcatori:  Cussigh (3), e Ferrazzo per Torriana.  Barbiero, Pitticco, Tuniz per PSE

 

Print Friendly, PDF & Email