Freddo e vento, numerosi i rinvii tra gli Over 40

Il vento e il freddo hanno impedito a numerose squadre di scendere in campo per disputare le partite della dodicesima giornata del campionato Geretti, nonostante la sempre calda e sempre accesa voglia di giocare dei giocatori del campionato Over 40. Nel girone Inferno lo Ziracco ed il Premariacco riescono ad evitare il rinvio, giocando regolarmente. Alla fine lo Ziracco si aggiudica senza troppi problemi i due punti grazie alle reti di Blasutto, doppietta per lui, e Casali. Passiamo già al girone Purgatorio, dove al Carnia United basta un gol di Paul per avere la meglio sugli Over Gunners 95. Torna a far parlare di sé, ma per quello che succede in campo, il Manzano che, con Montina e Paviotti a segno, supera la più quotata Sangiorgina alla quale non basta la rete di Zoffi. Resta travolgente il passo della Rosa in questa fase della stagione, lo sanno bene anche i giocatori della Climassistance che escono dalla partita giocata contro la capolista del girone con una sonora sconfitta per 5-1. Gosparini (2 gol), Cappelletto, Manfrin e Zamaro i marcatori della Rosa, solo Luccitti a segno per gli ospiti. Pierpaolo Fagotto della Rosa ha speso qualche parola riguardo alla partita: “Tanto freddo, questo sicuramente uno degli aspetti di questa partita ma nonostante questo si è comunque potuto giocare viste le ottime condizioni del campo. E’ brutto da dire però, per quanto riguarda l’incontro, siamo stati superiori come squadra. Vanno comunque fatti i complimenti alla Climassistance per l’impegno messo, vista anche la stagione un pò sfortunata, tra infortuni ed altre cose. Anche in questa partita, già dopo pochi minuti, uno dei giocatori avversari si è infortunato ed è stato sostituito. Noi invece, tolte alcune assenze dovute al freddo, potevamo contare sul blocco che da ormai qualche anno ci sta dando grosse soddisfazioni. Abbiamo un Zamaro in forma strepitosa e possiamo contare anche su giocatori come Gosparini che, pur non giocando tutti i minuti di una partita, trova sempre ottime prestazioni e bei gol. Per il momento la nostra ambizione è quella di arrivare tra le prime cinque e poi giocarci la promozione per metterci alla prova in un campionato più competitivo”. Anche nel girone Paradiso si gioca solo una partita ed è quella tra La Fortezza e il Feletto ’90 Sottocastello. Vince il Feletto, squadra ospite, grazie ai gol di Clama, Franzin e Grillo.

Print Friendly, PDF & Email