Finalmente una prestazione ed una vittoria convincente per gli Sbregabalon!

Sul campo neutro di Manzano (il Palazzetto di Cividale è infatti ancora inagibile in seguito alle forti pioggie di settembre), i cividalesi si impongono per 4-1 contro la Pizzeria Moby Dick, che come ogni anno ha dato però parecchio filo da torcere ai padroni di casa.
Mister Tamburlini deve fare i conti con i postumi della pesante trasferta a Sutrio di pochi giorni prima, e lascia a riposo gli affaticati Pizzi e Gorenszach. Recupera però bomber Volpe (assente a Sutrio), e fa esordire gli ultimi arrivati Brusini e Masala, che danno parecchio brio e vivacità agli Sbregabalon.
Dosualdo (febbricitante) stringe i denti e và in campo a difendere i pali.
Il primo tempo è molto vivace e combattuto, ci sono occasioni da ambo le parti, e la palla sembra non voler entrare : Volpe e Grion per i padroni di casa, Batesta e Tonino per gli ospiti, sprecano infatti le più ghiotte occasioni da rete. Ma a pochi minuti dall’intervallo è Grion a portare in vantaggio gli Sbregabalon, con un bel diagonale mancino sul quale nulla può il bravo Tosolini.
Nella ripresa i ritmi calano notevolmente, e sono i contropiedi e le ripartenze a farla da padrone. Gli ospiti calano fisicamente, mentre i padroni di casa sembrano avere ancora una buona gamba.
Sugli sviluppi di un corner battuto da Volpe arriva il 2-0 : un difensore del Moby Dick, nel tentativo di anticipare Brusini deposita involontariamente il pallone nella propria porta.
Con il doppio vantaggio in tasca gli Sbregabalon commettono l’errore di arretrare troppo, lasciando spazio alle azioni avversarie, che trovano però un Dosualdo sempre attento.
Ma in contropiede i cividalesi sono micidiali : Cattastrello recupera un pallone in fase difensiva, Varutti serve Brusini al limite dell’area, ed il n.9 locale fà secco Tosolini con un bel diagonale destro : 3-0.
La reazione ospite porta al goal di Batesta, che dopo aver saltato un paio di difensori scarica in rete il goal che riaccende la partita.
Partita immediatamente richiusa dagli Sbregabalon con Felettig, che lanciato da Brusini si trova a tu per tu con il portiere avversario e lo batte con un sinistro che dopo aver colpito il palo termina in rete la sua corsa.
4-1, quello che sarà poi il risultato finale.
Cè spazio ancora per una timida reazione della Pizzeria Moby Dick, e per una serie di errori sottoporta dei padroni di casa, che con lo stesso Felettig, Masala, Varutti e Volpe sbagliano ripetutamente a tu per tu con il portiere Tosolini (davvero bravo).
Partita sostanzialmente corretta e arbitrata positivamente dal Signor Aaron Del Mestre.
Un plauso agli avversari per la solita sportività (ormai le due squadre si affrontano da diversi anni), e complimenti agli Sbregabalon per la vittoria e non solo : finalmente si è rivista la voglia di giocare a calcio, l’impegno, la determinazione che avevano contraddistinto le precedenti stagioni.
Il prossimo weekend sarà un weekend di fuoco per i cividalesi : domenica saranno ospiti del Crazy Team in quel di Feletto (e ci sarà da sudare e soffrire), lunedì andrà in scena il recupero della 3 giornata in casa del CDU calcio, formazione che quest’anno sembra in difficoltà, ma che in passato ha sempre costretto gli Sbregabalon a grandi battaglie.
Print Friendly, PDF & Email

Commenti

Leave a Reply

Devi essere loggato per inserire un commento

css.php