FC5: Lendaro ispira, il Pagnacco esulta

Il tandem d’attacco CandoniDe Barba – quattro reti a testa, alle quali va aggiunta la marcatura di Guenzi – fa felice l’ASD Viola che supera così l’Attimis Calcio che prova ad opporsi con i soli Messina e Micco. Con questo ennesimo successo il Viola rimane in vetta al girone A, con un occhio però ai risultati del San Daniele, secondo in classifica, indietro nel punteggio ma anche nel numero di partite giocate.
VaruttiSpangaroBearzi è invece la filastrocca che piace al Passons Calcio a 5 perché vale i sette gol con cui sconfiggono i BastardiSenzaGloria, a segno invece con Caufin, Conte, Fachin e Menia. Tenere il ritmo delle due squadre di vertice sembra impresa davvero difficile, ma il Passons non sta assolutamente sfigurando in questa prima parte di stagione. Anche i Forgjarins si stanno mettendo in luce, soprattutto dopo il successo di giornata contro il Taboga. L’1-5 con cui espugnano il campo di Gemona – gol di Menis per il TabogaGarlatti e Quarino (doppiette) e Bin per gli ospiti – vale il secondo posto a pari punti. Posizione forse solo temporanea, viste le due partite in meno giocate dal San Daniele, ma comunque di prestigio. Una doppietta del vice-capocannoniere Iob non basta al Flow per evitare la sconfitta contro la Pol. Lizzi Futsal, le cui firme sul successo sono di Banello, Cencig, Parti e Roussanov. Prova positiva anche per il Pagnacco che supera in trasferta l’Adorgnano grazie anche a un super Lendaro tre volte a segno, a Pevere (2) e a Balestra. Merlino (2), Memmola, Burtone e De Agostini non risparmiano così all’Adornano una sconfitta di misura.

Sono invece quattro le squadre che condividono la prima posizione nel girone B di Prima Categoria. Scenario incredibile, che non mancheremo di seguire con attenzione nelle prossime giornate. Sporting Evergreen, Highlander Torriana, Gli Amici del Dibi e il Paris Sangiorgin formano il poker d’assi che sta in cima al tabellone, per quanto un re solitario potrebbe delinearsi già nei prossimi giorni visto che il Pertegada, un solo punto di ritardo sul quartetto di testa, deve ancora giocare la sua partita. Il recupero del Paris Sangiorgin e dello Sporting Evergreen è stato favorito dalla sconfitta degli Amici del Dibi e dell’Highlander Torriana, quest’ultima caduta proprio per mano del Sangiorgin. I gol con cui il Sangiorgin ha strappato i due punti al Torriana sono di un meraviglioso Nobile, a segno con una tripletta, e di Fantin. Non è bastato Piasenzotto agli Highlander. È una caduta casalinga quella degli Amici del Dibi, infilati dalle reti di Iannucci (2), Tonello (2) e Rovedo del NO al Putra Moderato, contro il quale è risultata inutile la risposta di Visentini (2), Cavedale e Del Fabbro. Largo successo invece per lo Sporting sul Capo Horn, contro il quale si sono scatenati Casanova, poker per lui, Alemanno (3), Dudic (2), Crosariol e Gatto. Servono a poco le segnature di Gigante (2), Jovic e Masutti per gli ospiti.

Print Friendly, PDF & Email