FC5: La Taverna Maiero si ferma, Corbatto trascina l’Aquileia

Il Paluzza fa un piacere al Real Tresesin e stoppa in casa la Taverna Maiero (3-2), impedendo alla squadra ospite di issarsi solitaria in prima posizione nel girone di Eccellenza. Marsilio, Moser e Zammarchi firmano le reti con cui i campioni in carica sconfiggono la Taverna, nella quale trovano il gol Velliscig e Maiero. Il Paluzza esce così da questa sfida con due punti che pesano tantissimo in chiave salvezza, dove la lotta sarà accesa fino all’ultima giornata visto che, dietro alle prime tre del girone, nessuno è davvero al sicuro. Anche la Bombonera, attualmente terza in campionato, si vede costretta a rallentare a causa del pareggio maturato contro il New Team Lignano. Il commento sulla gara è di Maurizio Iermano del Lignano: “Bella partita quella di ieri, giocata su ritmi abbastanza alti da entrambe le squadre. Il pareggio, a mio avviso, ci sta un po’ stretto viste le occasioni che abbiamo creato e che non siamo riusciti a concretizzare, anche per merito del portiere avversario e di un po’ di sfortuna che ultimamente ci perseguita. La strada continua a rimanere quella giusta e credo che sia questa la linea di gioco su cui bisogna continuare”. Continuano a essere sempre più in ritardo Boca Juniors Risano e Banana Five, al momento lontani dal rientro per la lotta-salvezza. Il Risano perde in casa del Gold Feet Aquileia, trascinato da un super Corbatto a segno con tre gol. La solita buona prova di Favero (2) continua a non essere sufficiente al Boca per mettere punti in cascina. I Banana Five non riescono invece a difendere il fattore-campo contro il Felettis United, che colpisce con Burlon, Dilena e Orgnacco (2) con il solo Montorio a trovare la via del gol per i locali. Climassistance e Talmassons infine non si fanno male, pareggiando 4-4 e rimanendo in linea di galleggiamento assieme alle altre squadre del “gruppone” centrale. Il miglior realizzatore della sfida è Piu della Climassistance, con due reti segnate.

Print Friendly, PDF & Email