FC5: Forgjarins in corsia di sorpasso nel girone A

Dopo i risultati della 15ª giornata è sorpasso Forgjarins sul Viola C5 per la seconda posizione del girone A di Prima Categoria. I Forgjarins rispettano il vantaggio del fattore campo e superano in casa il C5 Flow grazie alle ottime prove con doppietta di Galante, Garlatti e Quarino.
Nonostante la tripletta di Adami il Flow non riesce a rimontare lo svantaggio. Nel frattempo arriva una nuova caduta per il Viola C5, questa volta in casa dell’Adorgnano che trova i gol decisivi con Memmola (2), Cesare e Remo De Agostini e Raimondo. Solo Guenzi riesce ad andare a segno per gli ospiti. Larga vittoria (9-2) anche per il Passons, che può così avvicinarsi al terzo posto. Protagonisti del successo sul New Team sono Bearzi e Varutti, due gol per entrambi, ma soprattutto Spangaro, tre volte a segno. Festa del gol quella tra BastardiSenzaGloria e Mereto C5. La gara termina addirittura 12-7: quattro gol di Fachin, tre di Petterin – loro i “cecchini” dei BSG – mentre nel Mereto Camerin risulta il migliore, anche lui con quattro gol. L’Attimis Calcio passa in trasferta sul campo della Pol.Lizzi Futsal, rimanendo così stabile al quinto posto. Rinaldi e Scubla, rispettivamente della Pol.Lizzi e dell’Attimis, si ritagliano un ruolo da protagonisti segnando tre reti a testa. De Monte, anche lui autore di una tripletta, trascina intanto il Taboga alla vittoria contro il Pagnacco, nel quale solo Quercioli e Vittori trovano la via del gol.

Pertegada sempre più avanti nel girone B: l’allungo arriva grazie al netto successo sullo Sporting Evergreen, una delle dirette inseguitrici. Neri, Saviano e Urban definiscono il 4-0 finale, forse ancor più pesante in quanto ottenuto in trasferta. Gli Amici del Dibi riprendono a correre e superano il Muzzana in trasferta con un Cavedale formato deluxe: tre gol per lui. Non basta al Muzzana la doppietta di Del Piccolo per ribaltare il risultato. Segnali di ripresa per il PSE Palmanova che in trasferta sfodera una prova convincente in casa del Friuli AntincendiCecchini e Perfler segnano le reti locali, ma il Palmanova colpisce soprattutto con Bernardini (3) e Cumin (2). Anche il NO al Putra Moderato onora questa giornata di vittorie in trasferta passando sul terreno del Capo Horn grazie alle marcature di Plos (3) e Rovedo. Solo Stegnjaja riesce ad andare a segno per il Capo Horn. Gara combattuta quella tra Borgorosso e Taxibar Codroipo, dove invece a spuntarla alla fine sono i padroni di casa del Borgorosso, trascinati da una tripletta di Tomada. Le doppiette di Brussa e Mariotti, pur arricchendo la prestazione del Codroipo, non bastano per portare punti a casa.

Print Friendly, PDF & Email