Fatale inizio di ripresa per la FriulClean

La FriulClean, dopo il debutto storico in seconda categoria dove ha ottenuto un altrettanto storico punto, incoccia nella sua prima sconfitta perdendo fuori casa contro il Turkey Pub di Purgessimo.

Causa impegno inderogabile del Mr. Bernard, a dare le direttive dalla panchina FriulClean vi è il Presidente Massimo.

I ragazzi di Branco capitanati dal solito Alè Zanon iniziano bene i primissimi minuti della partita, Scia infatti poco prima del 10′ effettua un tiro pericoloso dalla distanza che termina di poco sopra la traversa.

Si tratta di un fuoco di paglia visto che poi di altri tiri pericolosi di marca Effe ’84 se ne vedrà soltanto uno verso il 15′ sugli sviluppi di una punizione; rasoiata potente di Trevisan indirizzata verso il secondo palo Marangone si fionda sulla sfera destinata sul fondo ma la traiettoria viene corretta male e conclude fuori.

Al 25′ circa Super Loris con un superlativo tuffo sulla sua destra neutralizza un insidiosissimo tiro dei locali; seguono dei minuti di apprensione per l’Effe ’84 visto che nell’intervento lo stesso Super Loris accusa un infortunio che comunque non gli impedisce di abbandonare la disputa.

A memoria la restante parte della frazione non regala particolari emozioni, si registra solamente una conclusione debole sul portiere da parte di Marangone verso il 34′.

Nel secondo tempo la FriulClean inizia male giocando 5 minuti in bambola, non a caso al 3′ subisce il gol partita del Turkey Pub; il n. 10 Bergnach trovandosi smarcato a ridosso del vertice sinistro dell’area coglie l’occasione eseguendo un bel tiro a giro che manda la sfera poco sotto il sette opposto (quello destro), magia imparabile anche per il Loris della situazione.

L’Effe ’84 anche se successivamente ricalibra nuovamente gli schemi difensivi non riesce a reagire con efficacia e si affida ai lanci lunghi che non le permettono di arrivare in porta, solamente al 30′ il Trevi sfiora il pareggio con una bordata, eseguita da centro area circa, che va alle stelle.

Il Turkey Pub, pur non giocando in maniera eccelsa, trova altre 2/3 volte lo specchio, Super Loris però risponde sempre presente e non da la soddisfazione del raddoppio.

Nei minuti di recupero dalla propria trequarti il Turkey Pub lancia il n. 18 Mottes che con un bel tiro coglie il palo esterno destro che sancisce il game over del match.

La FriulClean tornerà ora in campo il 14 ottobre a Branco dove sfiderà il Carioca, mentre il Turkey Pub il 12 ottobre giocherà in casa del Bressa.

Queste due prime partite disputate dalla FriulClean hanno già dato una traccia di quale sia il livello della seconda categoria, tutte le partite sono delle battaglie, in senso sportivo sia chiaro, dove nessuno regala niente, pertanto rimbocchiamoci le maniche e non abbattiamoci.

Forza Ragazzi.

P.S.: un benvenuto a tutti i nuovi arrivati.

Turkey Pub-Effe ’84 FriulClean 1-0

Turkey Pub: Dorbolò, Chiodini, Braidotti, Bledig, Clocchiatti, Iussa, Codromaz, Cencig (C), Petta, Bergnach, Sambo. Dalla Panchina: Beltrame, Cicuttini, Zuliani, Mottes

Effe ’84 FriulClean: Di Giorgio, Parente (Jerez), Cona, Zepeda Lara J., Zanon Ale. (C) (Rivero), Trevisan, Gritti, Marangone (Curci), Bertoldi (Tonutti), Scialino (Scialino), Zepeda Lara R. (Roverano)

*tra parentesi i sostituti

Print Friendly, PDF & Email

Commenti

Leave a Reply

Devi essere loggato per inserire un commento

css.php