Assemblea ordinaria e straordinaria LCFC 28 settembre 2017 (ordine del giorno, norme partecipazione e verbale)

giovedì 28 settembre 2017 ore 20:30 - 22:30 Auditorium

Il Presidente della Lega Calcio Friuli Collinare convoca – ai sensi degli articoli 11, 12 e 13 dello statuto – l’ASSEMBLEA ORDINARIA E STRAORDINARIA degli associati per GIOVEDÌ 28 SETTEMBRE 2017 ORE 20.30 Auditorium di Povoletto via 25 aprile

Assemblea ordinaria

L’Assemblea ordinaria delibererà sul seguente ordine del giorno:
1) Relazione del Presidente.
2) Presentazione del sito e delle nuove funzionalità.
3) Approvazione del bilancio consuntivo 2016/7.
Per leggere il bilancio clicca qui. Ogni socio può verificare la documentazione attinente al rendiconto presso la sede previo appuntamento.
4) Approvazione del bilancio preventivo 2017/8.
Per leggere il bilancio clicca qui.
5) Nomina dei componenti della Commissione per determinazione delle graduatorie di merito.
Estratto art. 40 R.A.: “I rappresentanti delle associazioni sono eletti in occasione della prima assemblea stagionale della LCFC con voto dei soli rappresentanti delle associazioni; uno dei rappresentanti dovrà appartenere a un’associazione iscritta a manifestazioni di calcio a 5 l’altro a quelle di calcio a 11. Il rappresentante delle associazioni di calcio a 5 ha diritto di voto per le valutazioni delle graduatorie di merito per il calcio a 5, non per il calcio a 11, viceversa il rappresentante delle associazioni di calcio a 11.
6) Varie ed eventuali.

Assemblea straordinaria

L’Assemblea straordinaria delibererà sul seguente ordine del giorno:
7) Abrogazione del comma 7 dell’art. 13 dello Statuto: “In caso di esclusione, recesso o morte di un consigliere, il consiglio direttivo può nominare un suo sostituto fra i tesserati dell’Associazione.” L’abrogazione è proposta per non consentire al consiglio direttivo di cooptare dei componenti ritenendo che il potere di nomina spetti solo all’assemblea.
8) Modifica del primo comma dell’art. 14 dello Statuto che prevede la sostituzione della frase: “con avviso esposto nella sede sociale e telefonicamente e/o pubblicato sull’organo di stampa dell’Associazione almeno tre giorni prima dell’adunanza con l’indicazione dell’ordine del giorno e delle materie da trattare” con la seguente “con avviso comunicato ai consiglieri telematicamente o anche telefonicamente almeno tre giorni prima dell’adunanza con l’indicazione dell’ordine del giorno e delle materie da trattare”. La modifica è proposta per conformare le modalità di convocazione alle attuali.

Seguiranno

Presentazione delle principali modifiche della Normativa. Premiazioni.

Norme di partecipazione

All’ingresso dell’auditorium il rappresentante dell’associazione dovrà esibire il codice a barre scaricabile dall’area privata e il proprio documento d’identità per la verifica della sua legittimazione al voto.
Si ricorda che i soci collettivi (Associazioni affiliate) sono rappresentati dal Presidente dell’associazione il quale può delegare il suo potere di voto soltanto a un altro proprio socio al quale consegnerà ai fini della delega il documento contenente il predetto codice a barre.
I soci individuali eleggono, nell’assemblea del settore d’appartenenza, i loro delegati in ragione di uno ogni 10 (o frazione di 10) associati.
In ogni caso un socio non può esprimere più di un voto.
La votazione sarà effettuata con voto palese.
Tutti i soci, anche se non aventi diritto di voto, possono partecipare all’assemblea.
L’Assemblea è obbligatoria: la mancata presenza di un rappresentante dell’associazione comporterà la penalizzazione in Coppa Disciplina di 10 punti (art. 35 R.A ).
Il Presidente
Daniele Tonino

Verbale

Oggi 28 settembre 2017 presso l’auditorium di Povoletto, via IIV Aprile, si è riunita l’Assemblea della Lega Calcio Friuli Collinare.
Alle 20.40 il Presidente Daniele Tonino apre l’assemblea della LCFC.

1) Relazione del Presidente.
Il Presidente relaziona sull’attività svolta nella precedente stagione, evidenzia il successo dei progetti “Divertiamoci” e “Calcioxenìa” e invita le squadre a collaborare agli stessi che verranno ripresi in questa stagione. Il Presidente riferisce inoltre sull’attività svolta dai settori e dai dirigenti della LCFC, indicando quali saranno i progetti futuri. Sensibilizza i presenti sull’importanza della tutela sanitaria e sulle responsabilità che conseguono dal mancato rispetto delle relative norme. Invita i presenti a diffondere tra i propri associati le comunicazioni e le iniziative della LCFC.

Prendono la parola le autorità presenti che portano i saluti degli Enti rappresentati.
Valentina Bernardinis (Assessore del Comune di Povoletto).
Gianni Torrenti (Assessore della Regione FVG) in particoalre riferisce sull’attività svolta dalla Regione per ottenere la modifica delle norme sui defibrillatori, comunica che la Regione ha confermato il contributo alla LCFC per la continuazione del progetto CalcioXenia, evidenziando l’importanza dell’iniziativa ai fini dell’integrazione, ricorda i requisiti per accedere ai finanziamenti regionali per l’acquisto di materiale sportivo.
Beppino Govetto (Assessore della Provincia di Udine).
Alessandro Talotti (Segretario del CONI Regionale).

2) Presentazione del sito e delle nuove funzionalità.
Il vicepresidente Fabrizio Pettoello presenta le principali novità della stagione: la normativa on line, le designazioni automatiche e la comunicazione, in forma sperimentale, dei nominativi dei giocatori squalificati nell’area personale delle squadre e in lista gara.

Si procede alle premiazioni dei giocatori e arbitri.

3) Approvazione del rendiconto consuntivo 2016/2017.
4) Approvazione del bilancio preventivo 2016/2018.
Renzo Rossi, responsabile amministrativo, dà lettura della relazione (qui scaricabile) sul rendiconto e del bilancio preventivo (qui scaricabili).
Il dottor Franco Gremese, revisore contabile, dà lettura della sua relazione (qui scaricabile) su rendiconto e bilancio.
Il Presidente comunica i numeri degli aventi diritto al voto: associazioni 199 su 225, arbitri 9 su 9, complessivamente 208 su 234 e chiede il voto sul rendiconto consuntivo 2016-2017.
L’Assemblea approva all’unanimità il rendiconto consuntivo 2016-2017.
Il Presidente invita a votare sul bilancio preventivo 2017-2018.
L’Assemblea approva all’unanimità il bilancio preventivo 2017-2018.

Viene posticipata la trattazione dei punti 5 e 6 per passare alle modifiche degli articoli dello Statuto.
Pettoello ricorda che per l’approvazione delle stesse è necessaria la maggioranza degli aventi diritto al voto ai sensi dell’art. 11 primo comma punto 2 dello Statuto.

7) Abrogazione del comma 7 dell’art. 13 dello Statuto: “In caso di esclusione, recesso o morte di un consigliere, il consiglio direttivo può nominare un suo sostituto fra i tesserati dell’Associazione.”.
Pettoello riferisce che il consiglio direttivo propone l’abrogazione ritenendo che il potere di nomina spetti solo all’assemblea.
L’Assemblea approva all’unanimità l’abrogazione del comma 7 dell’art. 13 dello Statuto.

8) Modifica del primo comma dell’art. 14 dello Statuto che prevede la sostituzione della frase: “con avviso esposto nella sede sociale e telefonicamente e/o pubblicato sull’organo di stampa dell’Associazione almeno tre giorni prima dell’adunanza con l’indicazione dell’ordine del giorno e delle materie da trattare” con la seguente “con avviso comunicato ai consiglieri telematicamente o anche telefonicamente almeno tre giorni prima dell’adunanza con l’indicazione dell’ordine del giorno e delle materie da trattare”.
Pettoello riferisce che la modifica è proposta per conformare le modalità di convocazione alle attuali.
L’Assemblea approva all’unanimità la modifica del primo comma dell’art. 14 dello Statuto.

5) Nomina dei componenti della Commissione per determinazione delle graduatorie di merito.
L’assemblea nomina all’unanimità come componenti della Commissione Fabiano Castagnaviz (per le associazioni di calcio a 11) e Luca Beltrame (per le associazioni di calcio a 5).

Non essendoci altro da deliberare non viene trattato il punto 5: (varie ed eventuali).

Pettoello relaziona sulla principali modifiche apportate alla Normativa per la stagione entrante.

Il Presidente premia Greatti Luca dello STU Fagagna per il gesto di fai play compiuto.

Alle 22.35, il Presidente Tonino dichiara chiusa la riunione.

Sto caricando la mappa ....
Print Friendly, PDF & Email
css.php