Bar Posta ferma i Cicciolotti, tutto deciso nel gruppo C

Quando siamo ormai alla sesta giornata e manca un turno alla fine della prima fase, si inizia a ipotizzare  la composizione dei gironi che andranno ad alimentare la corsa che varrà il titolo nei gruppi Inferno, Purgatorio e Paradiso. 

Nel girone A fa sicuramente rumore il pareggio della capolista Formentera Team contro i Maledez: 3-3 il finale ma qualificazione al sicuro. Dietro la situazione si fa sicuramente più interessante: attualmente al secondo posto si trova l’Ele.V.ation dopo aver sconfitto per 5-3 sul suo terreno di casa il Real Pittibull sulle ali di Emel Hakiraj a segno con una doppietta. Ad una sola distanza si trovano I Cicciolotti, i quali hanno pareggiato nell’ultima gara contro un bar Al Posta Gemona che ha mostrato grandi progressi rispetto allo scorso anno e si trova ora addirittura al quarto posto. Nell’ultima gara si sfideranno proprio le due formazioni citate in uno scontro di fuoco: chi riuscirà a garantirsi il secondo posto al termine del girone sarà certo di partecipare all’Inferno mentre la terza dovrà aspettare di conoscere i punteggi finali delle pariclassificate degli altri raggruppamenti. Il Real Tresesin supera 3-2 la Julia asd grazie ad un Federico Paparcura in stato di grazia e scala una posizione in classifica piazzandosi al quinto posto.

L’equilibrio è il grande tema anche nel girone B: attualmente in testa a nove punti ci sono infatti Danieli e STU Fagagna, seguite ad una sola lunghezza dalla Pizzeria Concordia. In ordine, la Danieli, forte di un organico sicuramente superiore, non ha trovato grosse difficoltà nell’ultimo turno a superare la Tratt.4 con... Lo sottolinea sportivamente Paolo Comini: “I movimenti e il giro palla avversari ci hanno sicuramente messo alle corde. La Danieli, che può contare su un ottimo collettivo e su un bomber di razza come Arduini, si dimostra pronta per affrontare i grandi appuntamenti. Noi ci siamo presentati senza un universale come Turri, assenza che è pesata molto, e non siamo riusciti a frenare le continue offensive avversarie. Il punteggio, se Tommaso Chiarandini non avesse compiuto una serie di interventi miracolosi, sarebbe stato sicuramente più pesante“. Federico Nobile continua ad essere il grande protagonista e il trascinatore della sua STU Fagagna: una sua tripletta è stata infatti ancora decisiva per battere le Black Panters e volare in testa alla classifica. Come si è detto, la Pizzeria Concordia rimane in scia sconfiggendo gli Sbregabalon per 7-3. Alberto Crisuscolo racconta: “Il primo tempo gli Sbregabalon hanno combattuto e hanno chiuso addirittura in vantaggio per 3-2. Nella ripresa ci siamo però ripresi alla grande e abbiamo infilato un parziale di 5-0 al fischio finale“. A referto con tre goal a testa Alan Quaiattini e Giampaolo Macorig. Chiude il quadro la roboante vittoria del Jolly Lauzacco sul Bicinicco per 9-2, triplette di Daniele Pividori e capitan Gioacchino Di Lenardo.

Sono già certe dell’accesso al Campionato Varmo e River Platano nel girone C: entrambe infatti non hanno fallito l’appuntamento nell’ultimo turno e si sono guadagnate questo ambito traguardo con leggero anticipi. I primi hanno battuto sul parquet casalingo i Duronons, i secondi hanno rifilato otto goal alla Rivignanese nell’8-4 finale; da segnalare che i primi tre marcatori del girone appartengono a queste due formazione, chiaro segno dell’assoluto valore in campo. Prima vittoria in campionato per la Cantera Talmassons sui BGB per 5-4. Più interessante invece il discorso riguardante il terzo posto: attualmente a sei punti ci sono i Duronons, a cinque i Fiocco Boys che però stasera hanno la grande occasione del sorpasso nella gara contro il Fagagna C5. Solo vincendo le ultime due gare potrebbero insediare la terza del girone A e la terza del girone B per l’accesso al Campionato.

L’ultimo turno sarà dunque da seguire con il fiato sospeso: praticamente tutte le formazioni hanno la possibilità di lottare o per ambire ad un salto in classifica o per mantenere la posizione.

Cristian Tulissi

 

Print Friendly, PDF & Email
css.php