E’ un San Daniele da rifondare

 

Che strana coincidenza in campionato: il calendario ha proposto, nell’ultimo turno della seconda fase, proprio due anticipi  tra le squadre che si incontreranno in  semifinale: CoopCa Tolmezzo vs Sangiorgina  (5-0 nel “preliminare” a opera di Straulino, doppietta, De Marco, Clara e De Toni) e Ziracco Vs Da Pippo. E qui, sicuramente, qualcuno ha cercato di non scoprire le carte, sperando di giocarsi il jolly nelle sfide che contano. Li  albergheranno motivazioni e sapori diversi, ci saranno stimoli che prima non c’erano. E allora forza, vinca il migliore. Il San Daniele, deluso da una stagione per certi versi difficile, chiude il suo campionato con un successo sul Basaldella. >> Classica partita da fine campionato, ricca di goals e di occasioni – racconta Roberto Patriarca. Locali in vantaggio su rigore di Migotti ,che si conferma miglior realizzatore della squadra pur essendo un centrocampista(e questo la dice lunga sulla crisi di punte vissuta dalle vgsd). Inizio ripresa  con il botto: nel giro di 10 minuti pareggio ospite,  su rigore di Busato,  poi allungo dei collinari con Visentin e Foschiani. Il Basaldella accorcia, ancora su rigore trasformato da Busato, e nel finale sfiora il pareggio in contropiede. Le vgsd devono accontentarsi del quinto posto per il secondo anno consecutivo (pur con l’attenuante degli innumerevoli infortuni) ma in collina oltre la buona aria per la stagionatura dei prosciutti tira vento di ricostruzione/rifondazione. Staremo a vedere…>>. Ottima stagione per le matricola Botosso e Frighetto che, alla prima partecipazione, chiude al sesto posto, e per l’ADM Bunker, capace di chiudere il campionato con un roboante 6-3 in casa del Bar Gardel. Saluta il campionato con un poker (4-1 all’Amasanda) la Coop. Premariacco, in una giornata che ha sorriso anche alla Tavernetta corsara sul campo dell’Evraz. In Coppa l’ultimo turno è servito a definire le semifinaliste. Sono la Rosa, La Pizz Al Sole 2 , il Bicinicco Boys e Over Cjassà.  La Rosa, grazie a Fontana e Macuglia, espugna il terreno di un Feletto 90 costretto a scendere in campo in formazione rimaneggiata, e guadagna la prima piazza in condominio con La Pizz. Al Sole 2, quest’oggi al palo. Terzo gradino del podio per Bicinicco, che si fa un sol boccone di un Passons, colpito sei volte dai diretti di Battistutta(2) Tessaro, Urban, Gabassi e Maestrutti , mentre la quarta piazza utile è appannaggio di un Ciassà che, lanciato da Pradetto, Ilic e Mulas, viòla il terreno di un Totò e gli Amici che la prende con filosofia: >> ultima partita di campionato e risultato negativo. Nessun problema, chiosa Corrado di Mauro,  lo spirito della squadra e’ quello di arrivare in fondo, tutti e possibilmente “interi”…e noi ci siamo riusciti! obiettivo raggiunto>>. Salutano il campionato con il sorriso il Don Bosco (3-1 al Versa) e il Da Lodia, lesta a vincere il derby con il Canarino.

Pubblicato anche su Tremila Sport del 01 06 2012

Print Friendly, PDF & Email

Commenti

Leave a Reply

Devi essere loggato per inserire un commento