Dignano, il derby è tuo

 

La settima giornata del campionato di prima categoria giorne A si apre con un gustoso anticipo.

A Carpacco davanti a un buon numero di spettatori va di scena la sfida salvezza tra le neo promosse Dignano e ValCosa.

Sin dalle prime battute i padroni di casa impongono il proprio gioco agli ospiti costringendo i ragazzi di Castelnovo nella propria metà campo.

Dopo il gol fallito da Dalla Vedova che a tu per tu con il portire viene ingannato da un rimbalzo e la traversa di Strolezec, potente tiro ad incrociare, ma da applausi tutta l’azione, è D’Amato a siglare il gol vittoria con una potente punizione che piega le mani all’estremo giocatore del Val Cosa.

Gli ospiti non demordono e  ottimo De Rosa dice di no alla punta Valcosina.

La ripresa riprende la trama del secondo tempo con il Dignano a farla da padrone ed il Val Cosa che si affida alle ripartenze.

Dopo aver fallito a piu riprese il raddoppio è Lorenzini che partito da clamorosa posizione di fuorigioco spara alto il possibile gol del pareggio.

Ma le emozioni non finiscono qui, perchè, al quinto minuto di recupero il direttore di gara concede un generosissimo rigore al Val Cosa.

De Rosa ipnotizza la punta Del Valcosa che calcia malamente a lato.

Grazie a questa vittoria i Viola di Dignano si portano a quota otto punti e salgono momentaneamente al secondo posto in classifica in attesa delle gare del fine settimana.

Simone Dreosto

Print Friendly, PDF & Email

Commenti

Leave a Reply

Devi essere loggato per inserire un commento

css.php