Dignano, chiude la stagione con un poker pensando già al futuro

Con la vittoria per quattro a zero sulla formazione udinese de Il Gabbiano si conclude la stagione calcistica per gli Amatori Dignano.
L’undici viola termina questa splendida annata, coronata con la vittoria del proprio girone e la promozione in prima categoria, cosi come l’aveva iniziata con la vittoria nell’amichevole di settembre a Bressa. Ma vediamo un po i numeri che hanno portato al successo gli uomini di Pischiutta.

Il Dignano ha disputato 32  partite tra  amichevoli, campionato e coppa regione per un totale di 18 partite vinte, 6 perse e 8 pareggiate. In campionato hanno viaggiato con una media di 1,45 punti a partita. Ottima la media gol 84 gol fatti 2,62 a partita  la difesa ha subito 55 gol media di 1,71 a partita.  12 gli uomini a segno nelle gare e di tutti tre i reparti.  Dieci i rigori subiti, De Rosa ne ha neutralizzati ben 5. L’annata è stata soddisfacente, adesso il Dignano cercherà di prepararsi al meglio per l’impegnativo compito del prossimo anno che sarà quello di difendere la categoria faticosamente ottenuta. Un plauso da parte del presidente Mucignato a tutti: I giocatori dal primo all’ultimo per l’impegno e la costanza dimostrata, i dirigenti, il mister e tifosi che hanno accompagnato anche nei periodi meno agevoli la cavalcata dei viola nel duello alla prima posizione con il Val Cosa. Ma adesso, dice Mucignato, godiamoci il momento fantastico, pensiamo alle ferie. Chi lo conosce bene pero’ sa che il Presidente è già con la testa e con il cuore alla prossima stagione.

Simone Dreosto

Print Friendly, PDF & Email

Commenti

Leave a Reply

Devi essere loggato per inserire un commento

css.php