Di Gleria in stato…di grazia! Bene il Bancone

Continua a ritmi serrati il campionato Carnico dove nel weekend appena trascorso si è disputata la sesta giornata. In Eccellenza duetto in testa alla classifica: il Real Tolmezzo ha infatti approfittato dell’1-1 imposto dall’Arta Terme in trasferta al Rigolato per agganciarlo in classifica grazie alla vittoria per 1-2 sul Calgaretto. Reti di giornata siglate dal locale Giovanni Antoninpieri e dagli ospiti Rudi Gressan e Giorgio Petterin. Prima vittoria in campionato invece per l’Ibligine sul Betania al termine di una partita molto combattuta e ricca di reti a referto: nel 4-2 finale spicca la doppietta di Eugenio Valent, asso anche del Tecnospine nel Collinare a 11. Squadra della settimana senza ombra di dubbio il Paularo, corsaro sul campo di casa contro gli Amatori Verzegnis, 6-1 il finale sulle ali di un Daniele Di Gleria scatenato in rete per ben quattro volte; completano il tabellino da una parte Marco Giuseppe Picco e Thomas Cimenti, dall’altra Federico Boria. Chiude il quadro la vittoria nello scontro testa-coda dei Sclapeciocs contro un Malborghettone che ha visto così allontanarsi le due squadre in vetta, in rete George Leschiutta e Manuel Zanini nel 2-1 finale.

Il Socchieve continua invece a spadroneggiare in Prima Categoria! A farne le spese nell’ultimo turno i Crots di mister Alberto Dorigo per 4-2, doppietta di Alan Verona. Queste le parole dello stesso coach: “Partita vera solo nel primo tempo quando noi consci della forza dell’avversario e dei nostri limiti di giornata abbiamo lasciato l’iniziativa all’avversario per colpirlo in contropiede. Così, dopo il vantaggio locale del mestierante Verona su respinta errata del nostro portiere non di ruolo, abbiamo trovato il pareggio con Englaro grazie ad un bell’inserimento da dietro che ha eluso una linea difensiva troppo alta. A rompere la gara ci ha pensato Treu con una punizione imparabile da 35 metri appena prima dell’intervallo. Nel secondo tempo i nostri avversari sono stati in completo controllo e sono andati in rete altre due volte con Verona e Tacus. Gioia finale per Puntel, a cui va il merito di non aver mai mollato insieme a tutta la squadra. Avrei qualcosa da ridire sull’arbitraggio“. Prosegue la sua marcia d’alta classifica anche l’Atletico Bancone, 3-2 al Muec nelle parole di Jacopo Della Mora: “Grande Bancone, reattivo e mai banale in quel di Fusine. Si sono visti un ottimo gioco e un grande affiatamento, figli del momento d’oro che stiamo vivendo. Muec sempre pericoloso; mi preme segnalare il secondo gol di Pastellano, destro a giro sotto il sette da 30 metri imprendibile per l’ottimo Gallizia“. Sono le reti di Simone Francesco Ballarini e Gianluca Romiti a regalare la vittoria a Dognese e Celtic Scluse rispettivamente su Davar e Nolas e Lops; punti per guardare in alto quelli conquistati dall’SPQR contro l’Ampezzo, gol di Alberto Vidoni e Nicholas Soncin.

Print Friendly, PDF & Email