Coppa Friuli c5, che lotta nel gruppo B!

Coppa Friuli c5. Il Mereto C5, lASD Forgjarins, antagoniste nello stesso girone, e l’ASD C5 Aquileia le squadre già qualificate per la  semifinale.  Mereto e Forgjarins  hanno subito dettato la legge del più forte dopo che entrambe  hanno ottenuto quattro vittorie su altrettante gare giocate.

Anche il  Mereto si è aggiudicato la sua quarta vittoria ottenuta, in trasferta, con un solo gol di scarto, su un NO al Putra Moderato che ha opposto grande resistenza. Tra gli ospiti ha ben figurato De Giorgio che, con quattro reti, ha contribuito alla conquista dei due punti. Vittoria esterna anche per i Forgjarins sul campo della Cantera Talmassons. Netto il risultato che vale la vittoria degli ospiti, trascinati dal capocannoniere del girone, Ricardo Quarino, autore di cinque delle otto reti realizzate dalla sua squadra. Quella tra Troncos e Real Pittibull invece era una partita tra due formazioni che non avevano più niente da chiedere alla classifica: “Anche per questo è stata una partita tranquilla” conferma Daniele Tonino, dirigente dei Troncos, “Una sfida che siamo comunque riusciti a controllare, anche perché siamo sempre stati in vantaggio. C’è stato, è vero, un momento nel quale i nostri avversari si sono risvegliati colpendo due traverse ma di gol ne abbiamo sbagliati tanti anche noi. Va detto comunque che la partita è stata giocata con un buon agonismo, anche se era chiaro che si trattava di una classica partita di fine stagione”.

Nel girone B l’Aquileia archivia le pratiche per andare in semifinale dopo l’ennesima prova di forza, questa volta ai danni dei Fiocco Boys. Ancora una volta la coppia DegrassiZugnaz dimostra di essere letale segnando sette degli undici gol finali. Non bastano le doppiette di Marchi e Martellossi nei Fiocco Boys per evitare una sconfitta pesante, almeno nel punteggio. La lotta per l’unico posto restante in semifinale è invece apertissima. Il pareggio tra Talmassons e Muzzana e la vittoria del Pertegada (in foto) , fanno di queste tre squadre le pretendenti al secondo posto del girone, col Talmassons che si trova momentaneamente davanti alle altre due squadre con un punto di distacco. Il Pertegada si ritrova ancora in corsa dopo la vittoria sui Duronons, ottenuta nel segno di Antonini (3) e Vidal (2).  La prossima giornata, che vedrà il Pertegada in trasferta contro il Talmassons  e  il Muzzana costretto ad espugnare il campo dei Fiocco Boys per  sperare, sarà da seguire con grande attenzione.

Francesco Paissan

 

Print Friendly, PDF & Email
css.php