Con Petri e Raimondi i Gunners anticipano il maltempo

La quinta giornata del campionato Geretti è stata fortemente condizionata dal maltempo, causando il rinvio di numerose partite ed ulteriori disagi. Nel girone Inferno non si è praticamente giocato, ben quattro le partite rinviate a data da destinarsi. Nel girone Purgatorio almeno tre partite si sono giocate, per esempio quella tra Over Gunners 95 e Bottosso & Frighetto, giocata venerdì sera, quindi lontano dalle piogge del lunedì. L’incontro si è concluso con una netta vittoria da parte dei Gunners, con Petri e Raimondi a marcare il risultato, eppure, afferma Simone Chiandetti, neo-presidente della società, si poteva addirittura fare meglio: “Il risultato poteva anche essere più rotondo visto l’andamento della partita. Forse anche la distanza può aver condizionato la prestazione dei nostri avversari. Noi poi, essendo al completo, potevamo contare appieno sulle nostre forze. Per noi questa è una stagione di transizione, ci sono stati dei cambiamenti a livello societario che hanno portato me alla presidenza e, soprattutto, un nuovo allenatore in panchina. Al posto di Bertoni, la guida tecnica è stata affidata a Floreani che, trovandosi in una nuova locazione, deve un attimo ambientarsi, imparando tutto, dai nomi e soprannomi dei giocatori a come si accendono i fari del campo. Siamo comunque molto contenti fin qui della persona che abbiamo scelto”. Si gioca anche a Tolmezzo, dove il Carnia United ottiene uno scalpo importante, quello della Rosa, colpita dalle reti di Clapiz e Del Fabbro ed in grado di rispondere col solo Macuglia. Trasferta vincente per l’Al Sole 2 in casa dell’Amasanda 86. Manzocco due volte e poi Martarello consegnano la vittoria agli ospiti. Nel girone Paradiso infine si è giocato solo sul campo del Totò e gli Amici, approfittando del sintetico di Reana. Il Totò ha approfittato del fattore campo ed ha avuto la meglio sul Portover, segnando con Pugnale, che verrà poi espulso, e Sard.

Francesco Paissan

Print Friendly, PDF & Email
css.php